Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Silicon Studio e prodotto da Square Enix, Bravely Default: Where the Fairy Flies è un gioco di ruolo uscito il 6 dicembre 2013 per 3DS · Pegi 12+

"Bravely Default arriverà nei negozi europei il prossimo 13 dicembre e non possiamo che consigliarvene l'acquisto, soprattutto se siete giocatori nostalgici e avete voglia di un JRPG molto simile ai vecchi Final Fantasy. In questo momento il 3DS sembra essere la console perfetta per il ritorno in grande stile dei JRPG, siano essi strategici come il supremo Fire Emblem: Awakening o questo affascinante viaggio nella tradizione chiamato Bravely Default." da Eurogamer.it

8.7

Recensioni

54 utenti

Not of the_desert
Cover Bravely Default: Where the Fairy Flies per 3DS

Il miglior jrpg a turni di sempre

Ciao raga sono il classico final fantasy fanz, ho minimo 28 anni e faccio schifo al cazzo perché i giochi erano più belli quando ero piccolo e non dovevo pagarli di tasca mia.

DicIamocelo, i jrpg a turni hanno rotto il cazzo, dal primo all'ultimo (si esatto anche final fantasy vi fanculo kefka villain di merda).
Sono noiosi e ormai invecchiati male.

Ma tra tutti, un gioco CON COMBAT SISTEM A TURNI mi ha veramente lasciato un palo nella minchia.

BRAVELY DEFAULT

A parte il fatto che è l'unico jrpg a turni dove hanno implementato features come fare piu turni insieme o velocizzare il combattimento fino a un 4x, a parte il fatto che ha un job sistem che diooooo se è completo e fatto bene, a parte tutto il gameplay, la storia, i personaggi, le ambientazioni(a cui do troppa importanza nei giochi).
A parte tutto questo c'è una cosa sopra tutti gli altri aspetti..

IN UNA SIDE QUEST DUE BAMBINE SI AMMAZZANO PER UNA COLLANA FATTA CON LE ALI DI FATA.
MUOIONO DAVVERO NON SI FANNO SOLO LA BUA, NON SI SPORCANO DI TERRA MA MUOIONO CAZZO MUOIONO, SI METTONO LE MANI ADDOSSO FINO ALLA MORTE.

in un mondo dove i jrpg ci hanno abituato a cercare di farci piangere con 16pixel di un pagliaccio che avvelena i corsi d'acqua di una città abitata da un samurai che parla forbito, questa cosa è meravigliosa.

Ogni cosa muore in bravely default, tutti i cattivi tutti i buoni MUORE TUTTO.

Ah comunque il titolo si chiama where the fairy flies ma le fate sono la cosa più inutile del gioco, hanno giusto 2 dialoghi dove vorresti sgozzarle con un taglierino arrugginito.

9.2

Voto assegnato da Not of the_desert
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 9

ShellingFord

Vendo bravely default a 25€ spedizione inclusa
Pagamento paypal o postepay

Pick a Quest - RPG Community

✘ Buongiorno e buona festa del papà!
Per l'occasione abbiamo pensato di coniare l'hashtag #PaQDads e postare durante la giornata fanart rappresentanti alcuni di loro, ovviamente quelli s p o i l e r free e tratti da RPG.
Se avete suggerimenti in merito non esitate a farcelo sapere o/
-Viv

Pick a Quest - RPG Community

"Un tempo Caldisla era conosciuta come un'imponente fortezza, ora è uno dei centri di scambio più conosciuti di tutta Luxendarc.
Situata nella parte meridionale del Continente Caldis e governata da un buon re, Caldisla fa del porto il suo grande vanto; tra gli edifici più importanti troviamo la locanda presso cui soggiornano avventurieri e persone che non hanno di che dove andare, come quel ragazzo dai capelli arruffati che ho incontrato poco fa.
L'ho visto dirigersi al cimitero della città in onore delle vittime del villaggio di Norende, spero che la gentilezza degli abitanti di Caldisla possa aiutarlo a superare il dolore."

A Postcard from...Caldisla, #BravelyDefault!
-Viv

Reita.Roses

Reita.Roses ha pubblicato un'immagine nell'album immagini varie riguardante Bravely Default: Where the Fairy Flies

... ora rivalutate quella di Horizon?

Mikoktopus
Cover Bravely Default: Where the Fairy Flies per 3DS

Sono riuscito a dare un giudizio dopo aver completato interamente la storia e quindi aver visto entrambi i finali.
Il gioco è un buon rpg stile classico a turni impreziosito dalle azioni brave e default.
Nel complesso mi è piaciuto molto, la storia, i personaggi, le colonne sonore ed il gameplay. Risulta anche abbastanza longevo (finito in 60 ore, comprese tutte le missioni secondarie). Purtroppo questa longevità è giustificata in parte dalle ultime fasi di gioco che risultano ripetitive e non proprio coinvolgenti ed entusiasmanti. Avrei anche alzato il voto complessivo se non fosse stato per questa eccessiva ripetitività.
E' un gioco che consiglio a tutti, specialmente ai fan del genere e sicuramente giocherò al seguito.

8

Voto assegnato da Mikoktopus
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 9

Axel3601

Axel3601 ha pubblicato un'immagine nell'album Rage time riguardante Bravely Default: Where the Fairy Flies

speriamo perdano sto vizio ahsisi

Non ci sono interventi da mostrare.