Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Code of Princess

Sviluppato da Agatsuma Entertainment e prodotto da Atlus Co., Code of Princess è un gioco di ruolo uscito il 9 ottobre 2012 per 3DS.

·

"Code of Princess propone meccaniche di gioco che vengono direttamente dal passato – tanto che per chi conosce Guardian Heroes il senso di déjà vu si fa sentire in maniera preponderante – ma c'è da dire che in questo caso non è un male, ma anzi, l'aggiunta di piccoli accorgimenti non fa altro che perfezionare un sistema di gioco già eccellente nella sua classicità.
Code of Princess è un titolo che soprattutto sa come far divertire e dimostra che un'idea vecchia può risultare fresca anche oggi." da wiitalia.it

7.6

Recensioni

4 utenti

Giochi Di Ruolo ( Che Passione )

Giochi Di Ruolo ( Che Passione ) ha pubblicato un link riguardante Code of Princess per 3DS

Sperando non sia un pesce.. Code of.Princess in arrivo su PC :D

Nigomonster

Nigomonster ha scritto una recensione su Code of Princess

Cover Code of Princess per 3DS

Code of Princess è un titolo sviluppato per 3DS dallo stesso team che molti anni fa sviluppò Guardian Heroes per Sega Saturn. La storia tratta dell'avventura della principessa Solange, che dopo aver assistito all'usurpazione del suo regno, si imbarca in un'avventura con una ladra di nome Ali, brandendo la spada Deluxcalibur, per scoprire le origini dell'attacco e riconquistare il suo regno.

GRAFICA

A livello grafico il gioco ha alti e bassi, e mentre gli ambienti del gioco non sono niente di troppo spettacolare, ciò che colpisce è la fluidita delle animazioni dei personaggi, incarnati un una specie di bizzarro incrocio tra sprite 2d e 3d, simile al prerenderizzato, che però dona alle loro movenze una fluidità davvero impressionante.

Molto belli anche gli effetti speciali degli attacchi, così come il design della maggior parte dei nemici e dei personaggi, in stile puramente giapponese, tutti abbastanza riconoscibili e unici.

GAMEPLAY

Il gioco si presenta come un beat'em up con pesanti elementi RPG...Il titolo, infatti, ha un sistema di equipaggiamento e una progressione a punti esperienza e punti abilità da ottenere con ogni livello raggiunto e può essere speso su una statistica a piacere, cosa fondamentale per progredire nel gioco che è strutturato a missioni più che livelli, anche se alla fine, non variano più di tanto dalla formula di "corca tutti i nemici fino a farli morire".

Insomma, il gioco ha una sua ripetitività di fondo, ma non cade nella trappola dei "button masher" bisognerà infatti agire con il giusto tempismo e le giuste mosse per venire fuori dalle situazioni più intricate. è curioso notare come il gioco non presenti un movimento libero e invece mette il giocatore a spostarsi tra diversi piani a due dimensioni nell'arena di gioco, il che aggiunge un pizzico di strategia alle lotte. I personaggi utilizzabili nella storia hanno moveset varissimi tra loro, il che probabilmente si presterà bene alle preferenze del giocatore, anche se è un peccato che alcuni personaggi "principali" siano utilizzabili solo nelle missioni extra.

La storia in se non dura molto, ma le missioni extra e una modalità online in cui ci si può scontrare contro altri giocatori online fanno in modo da prolungare l'esperienza. Il gioco non è esente da difetti naturtalmente: alcune situazioni risultano anche troppo caotiche a livello di numero di nemici su schermo, tanto che capita a volte di non riconoscere il proprio personaggio in mezzo ad un'orda di mostri che succhiano via la barra degli HP. Il titolo usa però delle idee azzeccate e va a riprovare un genere ormai praticamente scomparso nella scena videoludica moderna.

STORIA

mentre la storia non è niente di che a livello di colpi di scena, bisogna dire che lo studio dei dialoghi è veramente buono e potrebbe strappare più di un sorriso, soprattutto grazie a personaggi come Allegro, il bardo codardo e dallo spropositato ego che si aggiunge al gruppo nelle prime missioni del gioco. Non vi aspettate una storia complessa o strappa lacrime :)

MUSICA

Qui non ho altro che pregi, devo ammetterlo...La musica del gioco è stata composta da ACE+, ovvero gli stessi dietro a gran parte della soundtrack di Xenoblade. Inutile dire che le theme dei personaggi e le theme di battaglia sono frenetiche e da capogiro, non allo stesso livello di XB, ma diciamo che siamo da quelle parti ;) davvero un ottimo lavoro.

GIUDIZIO FINALE

Code of Princess è un esperimento interessante che va ad unire elementi tradizionali di un beat'em up a quelli di un RPG...la formula diciamo che funziona a tratti, ma risulta piacevole con un buon numero di missioni per chi vuole godersi il gioco il più a lungo possibile, con una storia semplice, ma contornata da buoni dialoghi, una soundtrack di buonissimo livello e una veste grafica particolare, anche se non da osannare. Se vi piace il genere magari dategli un'occhiata :)

8

Voto assegnato da Nigomonster
Media utenti: 7.6 · Recensioni della critica: 7.4

Zenox

Zenox ha pubblicato un'immagine nell'album Disegni e altre cose riguardante Code of Princess

Bho, poi trovi la suora armata di mazza chiodata

Non ci sono interventi da mostrare.