Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Layton's Mystery Journey: Katrielle and The Millionaire's Conspiracy

Sviluppato da Level 5 e prodotto da Nintendo, Layton's Mystery Journey: Katrielle and The Millionaire's Conspiracy è un gioco d'avventura la cui uscita è prevista per il 2017 per 3DS.

·
7.7

Recensioni

1 utente

MauSheilo
Cover Layton's Mystery Journey: Katrielle and The Millionaire's Conspiracy per 3DS

Un gradevole spin-off

"Lady Layton" si inserisce, nella celebre serie del Professor Layton, come un vero e proprio spin-off, e sicuramente privo della tempra stilistica e narrativa di Layton vs Phoenix Wright.
Ma ciò non credo dipenda da un "fallimento" di game design, anzi: questo Layton deve essere inteso come un gioco primariamente destinato al mobile - un po' come il pallido ma gradevole Layton's Brothers - e come tale la presenza meccaniche di gioco che certo possono far storcere il naso a chi ha conosciuto la grandezza, il carisma, l'atmosfera magica della serie regolare di Layton partita con il DS.
Questo spin-off segue tutte le meccaniche che può avere un gioco mobile con gli acquisti in-app: e quindi, al posto di una storia unica, strutturata e lunga, abbiamo 12 casi poco legati tra loro, in cui ricorrono personaggi più o meno riusciti (ma che di certo non risulteranno memorabili come quelli della serie storica): la protagonista non ha certo il carisma del padre (anzi, sinceramente, è un po' antipatica, eh), né i co-protagonisti sono al livello di Luke. Semmai sono più interessanti i personaggi dei vari casi, primi fra tutti i Sette Draghi, ovvero i supermilionari londinesi da cui il titolo.
Se prendiamo questo gioco per quello che è, uno spin-off destinato ai dispositivi mobile, beh... il gioco è superbo rispetto alla media di quello che passa su Play e Apple Store.
Se invece la nostra mente va ai grandiosi ricordi degli antecedenti, pensati e sviluppati per il DS e 3DS, certo il paragone non regge proprio, per quanto questo Layton sia comunque decisamente gradevole.
Però troverete lo stesso design così carino dell'Eredità degli Aslant, le medesime meccaniche di gioco, la cura delle ambientazioni, la gradevolezza stilistica della Londra "laytoniana". Di questo gioco mi sono piaciuti in particolare gli ambienti d'interno, con gli arredamenti lussureggianti e dal sapore vintage.
Insomma, non un capolavoro, ma di certo un bel gioco.

Nintendo Hall
Nintendo Hall
Nintendo Hall
Nintendo Hall
GameBack.it

Nintendo rilascia un nuovo trailer

Non ci sono interventi da mostrare.