Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Spirit Camera: Le Memorie Maledette

Sviluppato da Tecmo Koei e prodotto da Nintendo, Spirit Camera: Le Memorie Maledette è un gioco d'avventura uscito il 29 giugno 2012 per 3DS.

"Difficile giudicare Spirit Camera, valutando le sue diverse anime: l'ambientazione perfettamente mutuata dai precedenti capitoli attirerà sicuramente gli appassionati, che potrebbero tuttavia rimanere delusi a causa del formato differente rispetto agli altri episodi della serie.
La realtà aumentata e lo sfruttamento di tutte le caratteristiche del 3DS, infatti, sacrificano completamente molti altri aspetti, tra i quali l'esplorazione, mettendo il giocatore al centro di tutto ma obbligandolo ad accettare una struttura rigida, che non concede nulla in termini di scelte e che rende quindi Spirit Camera più un'esperienza interattiva che un videogioco nel senso classico del termine." da Everyeye.it

6.7

Recensioni

6 utenti

Soulhikari

Lo consigliereste a 10 euro?
PS: a me i giochi alla Project Zero piacciono, è simile o proprio tutta un'altra cosa?

Rated R
Cover Spirit Camera: Le Memorie Maledette per 3DS

Uno dei tanti giochi che mi ha semi regalato Unieuro.
Inizialmente pensavo fosse più una Tech-Demo che un vero e proprio gioco ed invece ho scoperto che seppur breve ha anche una propria modalità single player con una storia che alla fine mi è pure piaciuta.
Certo, dopo le 3 ore circa per completare la storia ci sta poco altro da fare, ma c'è da dire che a causa dell'uso della fotocamera che ci costringe a giocarlo in piedi ed a ruotare molto, è impossibile fare sessioni superiori alla mezz'ora, cosa che comunque in un certo senso "fa durare di più il gioco".
Se lo trovate sulle 5/10€ non posso che consigliarvelo, in caso contrario meglio lasciar stare.

Frollas
Cover Spirit Camera: Le Memorie Maledette per 3DS

Con questo titolo Mamma Nintendo ha dimostrato che non fa solo giochi per "bambini".
Cioè non fa tanto paura ma mi è piaciuto molto il gameplay anche se le ore di gioco sono poche.
Ho trovato un metodo carino e pratico per giocare al buio,quindi non ho avuto tutto questo problema del : non fa paura perchè c'è bisogno di luce.
Carina l'idea del libro viola, sono rimasta meravigliata perchè si può interagire con esso (tipo mettere la mano sopra per svolgere un'azione).
Finito una volta, lo sto ricominciando con la modalità extra dove i vestiti sono cambiati e i combattimenti sono più difficili. (Preferisco i vecchi vestiti)
Combattimenti fin troppo facili (nella modalità normale).
Comunque sia non lo considero un vero Project Zero.
Il finale è stato un po "meh" ma carino. Avevo un po intuito come andava a finire.
Spoiler:
ありがとう
Mi è scappato un sorriso :3

giuseppe
Cover Spirit Camera: Le Memorie Maledette per 3DS

Originale esperimento che sfrutta appieno tutte le funzionalità del 3ds. Poco appetibile a prezzo pieno,ma a 9 euro è un acquisto consigliato,specialmente per gli amanti dell'horror giapponese o delle ghost story in genere,per tutti gli altri un ottimo titolo per far vedere "di cosa è capace"la piccola di casa nintendo.Il voto è più dettato dall'originalità del titolo che dal reale valore ludico.Un ultimo appunto,per non perdere l'atmosfera basta giocare in penombra con una abat jour ben puntata sul libretto RA!

EricchiYukia
Cover Spirit Camera: Le Memorie Maledette per 3DS

Non vedevo l'ora che uscisse e uhm... da appassionata di Project Zero, mi è piaciuta l'interazione del 3DS con il libricino maledetto: rende tutto un po' più carino. È un gioco particolare e insolito, immancabile per un buon Zero-fan che si rispetti. Solo che, costa veramente troppo per quello che promette.

6.7

Voto assegnato da EricchiYukia
Media utenti: 6.7 · Recensioni della critica: 5.3

SaraLove
Cover Spirit Camera: Le Memorie Maledette per 3DS

Gran bel gioco dal punto di vista dell'atmosfera, della trama ma soprattutto dell'effetto di immersione a 360º nell'ambiente di gioco.
Vedere i fantasmi a casa propria è stato surreale e fantastico! Peccato per la breve longevità del gioco, poiché in effetti una volta finito non c'è molto altro da fare che darlo via o lasciargli prendere polvere sullo scaffale.

Klezzon
Cover Spirit Camera: Le Memorie Maledette per 3DS

Capisci che un gioco dell'orrore inizia male quando nei titoli di testa, come prima cosa, ti chiede di giocare in un ambiente ben illuminato... asd

Il concetto di catturare i fantasmi come se il 3DS fosse una macchina fotografica è veramente molto apprezzabile, e tuttosommato viene reso anche bene, anche se la mancanza delle abilità e dei potenziamenti presenti in Project Zero si fà sentire.
Consigliatissimo giocare le sessioni di esorcismo a luci spente.

Sfortunatamente per tutte le parti del gioco in cui viene utilizzata la Realtà Aumentata (RA) è necessario avere una buona fonte di luce.
La RA viene utilizzata in combinazione con un piccolo libretto allegato al gioco, chiamato "Diario Viola", ed anche se è un tentativo aprezzabile di utilizzare la RA, si rivela una scelta insufficente.
Oltre a dover avere una fonte di luce sufficente (rovinando l'atmosfera) il libretto crea facilmente riflessi che confondono la telecamera ed il gioco richiede che la telecamera sia ad una precisa distanza per funzionare.

Per quanto riguarda la durata la modalità storia richiede circa 5 ore, tuttavia il gioco presenta una serie di mini-giochi incentrati sullo scattare delle foto ad altre persone e ad scoprire che tipo di spirito lo sorveglia ed eventualmente ad esorcizzarlo.
Nel complesso questo gioco è un bel esperimento ma non riesce a soddisfare appieno, una maggiore affinità con la saga da cui ha preso spunto di sicuro avrebbe migliorato l'esperienza di gioco globale.

Non ci sono interventi da mostrare.