Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Zero Escape: Virtue's Last Reward

Sviluppato da ChunSoft e prodotto da Aksys Games, Zero Escape: Virtue's Last Reward è un gioco d'avventura uscito il 23 ottobre 2012 per 3DS.

·
9.1

Recensioni

19 utenti

Hypnotop
Virtue's Last Reward OST: 2-15 Blue Bird Lamentation

Music from Zero Escape: Virtue's Last Reward (極限脱出ADV 善人シボウデス). Please consider supporting the artist by purchasing the CD, and please purchase Virtue's Last Reward when it release..

Lagomorph

Lagomorph ha pubblicato un video riguardante Zero Escape: Virtue's Last Reward per 3DS

E niente, oggi vi passo una botta di feels a tradimento.

Virtue's Last Reward OST: 2-15 Blue Bird Lamentation

Music from Zero Escape: Virtue's Last Reward (極限脱出ADV 善人シボウデス). Please consider supporting the artist by purchasing the CD, and please purchase Virtue's Last Reward when it release..

Spaziogames · RSS

Annunciata la raccolta Zero Escape: The Nonary Game per PS4 e PS Vita

PS4, PSVITA - Buone notizie per i fan della serie Zero Escape: Aksys e Spike Chunsoft hanno infatti annunciato il cofanetto Zero Escape: The Nonary Game, in arrivo la prossima primavera su PS4 e PlayS .. · Leggi tutto l'articolo

Axel3601
Cover Zero Escape: Virtue's Last Reward per 3DS

Fantastico, qualcosa di davvero geniale, la sceneggiatura è qualcosa di pazzesco, se non sapete l'inglese imparatelo per sto gioco.
Unica pecca davvero è la solita localizzazione casuale

Spoiler
I viaggi nel tempo senza incongruenze mi fanno vomitare arcobaleni di godimento

Viv Cousland
Cover Zero Escape: Virtue's Last Reward per 3DS

La recensione COMPLETA a questo link: http://pickaquest.blogfree.net/?t=538662 ..

Zero Escape: Virtue's Last Reward si può definire come il seguito indiretto di 999: Nine Hours Nine Persons Nine Doors, titolo uscito nel 2009 in Giappone e che non ha mai varcato il territorio europeo, ma solo quello americano. Fortunatamente però il secondo gioco targato Spike Chunsoft è arrivato nel nostro continente grazie a Rising Star Games, infatti i giocatori di Nintendo 3DS e PSVita hanno potuto giocarci senza troppi problemi.

« 25 Dicembre 2028 » Beginning OR END?
Ci troveremo nei panni di Sigma, un normalissimo studente universitario che si risveglia in una sorte di ascensore, cui vie di fuga sembrano chiuse, insieme ad una fanciulla dai capelli argentati di nome Phi. I due si accorgono di avere uno strano braccialetto al polso su cui figurano numeri e la stessa dicitura: pair. Dopo non poche difficoltà i ragazzi riescono ad evadere da quello strano luogo per ritrovarsi in una grande stanza insieme ad altre persone e un'intelligenza artificiale che assume la forma di un coniglio, Zero III.
Questo bizzarro personaggio sembra a capo di tutta questa misteriosa storia e spiega a Sigma e compagni che sono stati scelti per il Nonary Game.

Da questo punto in poi, la trama diventa sempre più complicata, intricata e al contempo davvero emozionante.
Gli sfortunati presenti si trovano di fronte ad un gioco diabolico e maledetto insieme ad altri individui sconosciuti e non è facile fidarsi di loro, i tradimenti possono essere dietro l'angolo. Diverse ramificazioni temporali e non solo, fanno sprofondare Sigma in una spirale di terrore che sembra non avere mai fine. La vera domanda però rimane sempre una.
Perchè qualcuno dovrebbe rapire nove persone e farle partecipare ad un gioco del genere?

« Maybe it's... for entertainment. So rich, powerful people can watch. They're probably off in an opulent theater, watching us struggle while they drink brandy and eat caviar... »

Tra i tanti pensieri iniziali, Luna (uno dei personaggi di VLR) partorisce questa idea, potrebbe essere questo oppure è fin troppo facile? Oltretutto perchè proprio quelle nove persone e non altre?

--Novel & Escape ~ Gameplay--
Parliamo ora del gioco in sè, cosa è Virtue's Last Reward nel concreto?
Come il precedente titolo, ci troviamo di fronte ad una Visual Novel cui gameplay è diviso in due parti ben definite: Narrazione&Fuga.
Durante la prima sezione citata il giocatore si interroga e parla con gli altri partecipanti riguardo a questo misterioso Nonary Game, ma non solo. Infatti sarà proprio grazie a questo scambio di opinioni se scopriremo fatti e rivelazioni che ci porteranno sempre più a districare i nodi di questo complicato e ben orchestrato grande enigma.

Nella fase di fuga o per meglio dire Escape, sarà nostra cura risolvere i puzzle all'interno di alcune stanze. Grazie ad esse infatti sarà possibile svelare i misteri più profondi, trovare indizi che possano in qualche modo aiutare la risoluzione di tutto quel maledetto gioco. In base al colore e alla dicitura del nostro orologio da polso, avremo almeno inizialmente l'accesso a tre diverse strade e di conseguenza l'accesso ad alcune stanze piuttosto che altre. Alcuni enigmi non sono per niente facili e la gratificazione finale dopo averli risolti risulta davvero molta per quanto mi riguarda, altri invece sono decisamente più intuitivi, ma comunque molto apprezzabili. Tranne il gioco dei dadi che è NNNNNGH Non è tutto, infatti all'interno delle varie stanze, ci saranno ben due password. Una per l'uscita dalla stessa e una che sblocca l'accesso a file segreti e importanti visionabili nel nostro archivio che ci sveleranno passo per passo tutto il Nonary Game. Essi sono definiti Golden File nella modalità hard del gioco, mentre Silver in quella easy. Inutile dire che i primi conterranno molta più lettura degli altri, quindi utilizzate l'easy mode solamente se vi ritroverete con davvero ben poca pazienza e solo tanta voglia di lanciare il 3DS o la PSVita fuori dalla finestra.

[CONTINUA...]

9.5

Voto assegnato da Viv Cousland
Media utenti: 9.1 · Recensioni della critica: 8.9

Marcutyo
Cover Zero Escape: Virtue's Last Reward per 3DS

Sublime nella narrazione, ricco di colpi di scena, intelligente e mai prevedibile, persino negli ultimi minuti di gioco. Un pilastro nel genere visual novel, regala 30 ore ed oltre di intrattenimento.

Meno cupo del suo predecessore, riesce comunque a mantenere una atmosfera opprimente e di mistero che circonda l'ambiente e ogni singolo personaggio. Il modo in cui è gestita la narrazione, tramite FLOW, permette una più chiara visione di quale storia si stia percorrendo e tale caratteristica è ben legata allo svolgimento della trama. Il doppiaggio (giapponese su versione PAL, giapponese/inglese su versione NTSC) è un'ottima aggiunta che aggiunge ulteriore caratterizzazione ai personaggi. Sulla storia non posso dire altro, perché deve essere giocata senza il minimo spoiler.

La giocabilità dei puzzle, grazie al 3D, è leggermente migliorata. Questa volta non ci sarà bisogno di rigiocare i puzzle fino allo sfinimento grazie al FLOW, tuttavia sono più piacevoli e più impegnativi. Ottima scelta quella di aggiungere i GOLD FILE, per cui bisogna trovare una soluzione alternativa dell'enigma finale della stanza, talvolta facile, talvolta più complesso. Personalmente, invece, non ho mai avuto bisogno di impostare la modalità EASY. Anche stavolta, i puzzle si adattano al contesto, contornati da squisiti scambi dialogici tra i personaggi, con riferimenti tanto al sesso quanto alla scienza. Unica nota dolente sono bug non risolti che rischiano di compromettere il salvataggio intero.

Le musiche sono ben inserite, belle da sentire ma a volte frustranti nella sezione puzzle (ho odiato la musica del B. GARDEN).

Non do il 10 pieno per due motivi: la grafica delle illustrazioni in 3D è antiquata e non capisco il motivo, visto che i modelli 3D del gioco sono molto belli; un gioco del genere non deve avere bug irrisolti che possano compromettere un salvataggio.

In definitiva, sono soddisfatto parecchio da questa avventura e non vedo l'ora di risolvere nel terzo capitolo gli ultimi misteri rimasti.

Non ci sono interventi da mostrare.