Ludomedia è il social network pensato per chi ama i videogiochi. Crea il tuo profilo adesso per iniziare.
9 agosto 2013 alle 05:32#1

Il mistero della sigla di Lamù

"Sarà un amore strano questo qua..."

Ai ragazzi della mia età, questa frase, accompagnata da un motivetto anni '80 che casca a pennello, ricorderà sicuramente qualcosa, magari non tutti sarebbero in grado di indovinare di che canzone si tratta e perché dà loro questo senso di nostalgia; quelli invece più grandicelli avranno stampato nella mente (e nella mano destra...) questa frase che rappresenta, come per i cani di Pavlov, la campanella che innesca un riflesso condizionato: il riflesso del fap fap.
Idiozie a parte, ho aperto questo topic per rendere noto a chi non lo sapesse che la prima sigla della trasposizione italiana del noto anime Lamù, c'è, ma non c'è. Che cosa voglio dire? Voglio dire che della sigla non si conosce praticamente niente: né l'autore, né il titolo, né la versione integrale (quelle che trovate su youtube sono versioni montate). Inoltre quella che davano in tv era addirittura velocizzata.
Siamo nel 2013, nell'era di internet e dell'informazione, in un'era in cui è impossibile scorreggiare senza che l'intero mondo sappia che sei stato tu; in cui è possibile sapere il numero esatto di peli presenti sul terzo testicolo di Giuseppe Simone (eh sì, ne ha tre); in cui se scrivi in chat su facebook, l'altro sa quando stai scrivendo, ma soprattutto sa che hai visualizzato il messaggio a quell'ora e che puntualmente non l'hai cagato di striscio; in cui se scrivi su insegreto "Forse sono gay", tutti, e dico, TUTTI, sapranno che sei stato TU (mi riferisco proprio a te... sì, proprio tu, non fare il finto tonto che tanto un sospetto già ce l'avevamo) e che quel "forse" è superfluo. Va be' sì insomma, in quest'era in cui reperire un'informazione come l'autore di una canzone, considerando le leggi severe sul copyright delle canzoni, è una cosa semplicissima, nessuno è stato ancora in grado di scoprire chi l'ha cantata, come si intitola, e perché "tremo perché so..."?!

Per inciso, la sigla che davano in tv era questa:


Quella a velocità normale e montata è questa:



Non so, forse fra di voi c'è qualcuno che lo conosce? Magari è vostro nonno, magari il nonno di quello che ha scritto che è gay su insegreto...?
9 agosto 2013 alle 09:20#3
Quella sigla.. quanti ricordi :) cmq non ne sapevo nulla del mistero che si portava fermosi in quel periodo la maggior parte delle sigle sono cantate dai Cavalieri del Re, ma non credo che questa lo sia :/
9 agosto 2013 alle 09:23#4
Ho sempre preferito la seconda sigla, però devo ammettere che questa non ho idea di chi sia xd
10 agosto 2013 alle 06:32#5
Le sigle di solito prendono qualcosa dalla traduzione,poi le adattano per far rime ecc.Forse l'ha scritta la stessa disegnatrice(ebbene si Rumiko Takahashi é una donna),boh

Modificato 10 agosto 2013 alle 06:41 da Jungleman

,http://www.ludomedia.it/Gamercard-psn/425x125/juventus/rhcp-italy.jpgRHCP-ITALY
5 ottobre 2013 alle 21:52#6

Una pausa lunga 33 anni

l'avrai ascoltata mille volte , la sigla di LAMU'
conosci davvero la storia della canzoncina misteriosa ?
sai chi la cantava? per chi è stata scritta? quarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=uWBrn537_ ..
5 ottobre 2013 alle 21:55#7
milianl'avrai ascoltata mille volte , la sigla di LAMU'
conosci davvero la storia della canzoncina misteriosa ?
sai chi la cantava? per chi è stata scritta? quarda il video
http://www.youtube.com/watch?v=uWBrn537_ ..

Muori male :)

Effettua l'accesso o registrati per rispondere alla discussione.