Ludomedia è il social network pensato per chi ama i videogiochi. Crea il tuo profilo adesso per iniziare.
Cover MotorStorm Apocalypse

Amazon IconCompralo su Amazon.it

39,00 €24,00 €Lingua

Screenshot MotorStorm Apocalypse PS3Screenshot MotorStorm Apocalypse PS3Screenshot MotorStorm Apocalypse PS3Screenshot MotorStorm Apocalypse PS3

MotorStorm Apocalypse è un videogioco per PlayStation 3 appartenente al genere Gioco di guida. Sviluppato da Evolution Studios e prodotto da Sony Computer Entertainment, è uscito il 16 marzo 2011 · Pegi 16+

"Motorstorm Apocalypse si propone come un'esperienza in parte differente dai predecessori: pur mantenendo salde le basi del gameplay in pista, la progressione risulta semplificata e linearizzata, abbracciando completamente la natura arcade del gameplay e rinunciando a qualsivoglia aspetto strategico. A rendere l'esperienza comunque godibile ci pensa la spettacolarità con cui sono state condite le gare, che grazie ad un design di qualità ed all'elemento distruzione si rivela in grado di proporre momenti di notevole impatto." da spaziogames.it

Cover MotorStorm Apocalypse per PS3

Voglio iniziare facendo subito una premessa: non ho giocato i precedenti capitoli di motorstorm, ho giocato solo a questo per il momento, ma comunque non avrò problemi a recensire questo titolo, dal momento che questo capitolo si differenzia abbastanza dai suoi predecessori...
parteciperemo in un folle festival di corse, un festival ambientato in una città del nord america post-apocalittica; ci sarà una trama appena abbozzata dove ci verranno dati una sorta di consigli per iniziare la carriera, anche se man mano che la trama andrà avanti, sarà sempre più slegata dall'azione di gioco e quindi ben presto avremo a che fare con alcuni dialoghi nelle cutscenes del tipo "la vuoi una barretta alle noci?".... insomma anche no!
la spettacolarità di questo titolo comunque non sono tanto le gare in sé, quanto il design dei circuiti, magnificamente realizzati, e quello che conta di più sono i riflessi: si, perché ad ogni giro il tracciato potrebbe modificarsi radicalmente obbligandoci a cambiare strada, tra scosse di terremoto, crolli di grattacieli e la forza di un tornado... insomma il divertimento e l'adrenalina da cardiopalma non manca!
Tecnicamente insomma, è stato fatto un ottimo lavoro, con una grafica mozzafiato ed eventi scriptati che lasciano a bocca aperta, e con un sonoro 5.1 che fa tremare tutta la casa, quindi se siete in appartamento occhio a non alzare troppo il volume :D :D :D
Peccato comunque per la carriera da singolo giocatore intensa ma breve, che non rende giustizia, infatti avremo a disposizione una serie di eventi (a dire il vero ripetitivi a lungo andare) che si termina dopo non moltissime ore... ci sono anche dei collezionabili da raccogliere per un totale di 150 carte ma probabilmente non basta.
Insomma ci saranno moltissime cose da fare, come sbloccare nuovi veicoli ma tutto questo solo online, infatti il gioco è incentrato principalmente nel multiplayer, peccato visto che io odio giocare online!
Comunque se siete amanti di giochi di corse distruttivi e apocalittici, questo fa al caso vostro, un bel gioco! ;)

Voglio iniziare facendo subito una premessa: non ho giocato i precedenti capitoli di motorstorm, ho giocato solo a questo per il momento, ma comunque non avrò problemi a recensire questo titolo, dal momento che questo capitolo si differenzia abbastanza dai suoi predecessori...
parteciperemo in un folle festival di corse, un festival ambientato in una città del nord america post-apocalittica; ci sarà una trama appena abbozzata dove ci verranno dati una sorta di consigli per iniziare la carriera, anche se man mano che la trama andrà avanti, sarà sempre più slegata dall'azione di gioco e quindi ben presto avremo a che fare con alcuni dialoghi nelle cutscenes del tipo "la vuoi una barretta alle noci?".... insomma anche no!
la spettacolarità di questo titolo comunque non sono tanto le gare in sé, quanto il design dei circuiti, magnificamente realizzati, e quello che conta di più sono i riflessi: si, perché ad ogni giro il tracciato potrebbe modificarsi radicalmente obbligandoci a cambiare strada, tra scosse di terremoto, crolli di grattacieli e la forza di un tornado... insomma il divertimento e l'adrenalina da cardiopalma non manca!
Tecnicamente insomma, è stato fatto un ottimo lavoro, con una grafica mozzafiato ed eventi scriptati che lasciano a bocca aperta, e con un sonoro 5.1 che fa tremare tutta la casa, quindi se siete in appartamento occhio a non alzare troppo il volume :D :D :D
Peccato comunque per la carriera da singolo giocatore intensa ma breve, che non rende giustizia, infatti avremo a disposizione una serie di eventi (a dire il vero ripetitivi a lungo andare) che si termina dopo non moltissime ore... ci sono anche dei collezionabili da raccogliere per un totale di 150 carte ma probabilmente non basta.
Insomma ci saranno moltissime cose da fare, come sbloccare nuovi veicoli ma tutto questo solo online, infatti il gioco è incentrato principalmente nel multiplayer, peccato visto che io odio giocare online!
Comunque se siete amanti di giochi di corse distruttivi e apocalittici, questo fa al caso vostro, un bel gioco! ;)

Cover MotorStorm Apocalypse per PS3

N.27 Platino. Gioco di corse stupendo, l'ho adorato. Nulla da dire lo consiglio a tutti, e online ci si diverte molto.Platino normale, con un po' di impegno si ottiene ;)

N.27 Platino. Gioco di corse stupendo, l'ho adorato. Nulla da dire lo consiglio a tutti, e online ci si diverte molto.Platino normale, con un po' di impegno si ottiene ;)

Carino, trama inesistente grafica ottima buono online...trovato a un euro da unieuro..va bene

Cover MotorStorm Apocalypse per PS3

L'apocalipse esce postumo, ed è un parto travagliato dallo Tzunami giapponese. Qualche recensore se lo scorda, in generale non vende quanto dovrebbe e la tematica che affronta sembra-scusate il gioco di parole- un affronto ad un Giappone piegato dal disastro. Sorvoliamo, Apocalypse segna un discreto cambiamento nella serie, pur ricordando nella copertina il primo capitolo. Tecnicamente si presenta superiore, con molti circuiti, di cui una buona metà "deformabile", in stile Tzunami, apocalisse, fine del mondo.Il gioco introduce la modifica dei mezzi, e l'ulteriore suddivisioni in classi distinte. Lo spleet screen si ripete, ma qualcosa si è perso per strada. Pare infatti un gioco sviluppato da un altro team, ed il fascino selvaggio di Motorstorm si urbanizza, e una bestia in cattività soffre un po
PREGI
divertente come sempre
ottimo online e multi offline
graficamente è su un altro livello
i circuiti sono davvero difficili e belli
DIFETTI
alcune volte l'ambiente ostile frustra troppo
troppo incentrato sull'online, campagna brevissima
perde parte del suo fascino

L'apocalipse esce postumo, ed è un parto travagliato dallo Tzunami giapponese. Qualche recensore se lo scorda, in generale non vende quanto dovrebbe e la tematica che affronta sembra-scusate il gioco di parole- un affronto ad un Giappone piegato dal disastro. Sorvoliamo, Apocalypse segna un discreto cambiamento nella serie, pur ricordando nella copertina il primo capitolo. Tecnicamente si presenta superiore, con molti circuiti, di cui una buona metà "deformabile", in stile Tzunami, apocalisse, fine del mondo.Il gioco introduce la modifica dei mezzi, e l'ulteriore suddivisioni in classi distinte. Lo spleet screen si ripete, ma qualcosa si è perso per strada. Pare infatti un gioco sviluppato da un altro team, ed il fascino selvaggio di Motorstorm si urbanizza, e una bestia in cattività soffre un po
PREGI
divertente come sempre
ottimo online e multi offline
graficamente è su un altro livello
i circuiti sono davvero difficili e belli
DIFETTI
alcune volte l'ambiente ostile frustra troppo
troppo incentrato sull'online, campagna brevissima
perde parte del suo fascino

8.4

Voto assegnato da nick younginside block
Media utenti: 7.5 · Recensioni della critica: 8.2

Resuscitato

Resuscitato ha pubblicato un'immagine nell'album Bacheca Platini Resuscitato riguardante MotorStorm Apocalypse

N°28 - "Big One" - 26/11/2012

Motorstorm Apocalypse poteva essere la rovina di Evolution

Grazie a Sony, così non è stato · Leggi tutto l'articolo

Bacheca

Uhm, non ci sono interventi da mostrare.