Ludomedia è il social network pensato per chi ama i videogiochi. Crea il tuo profilo adesso per iniziare.
Cover Pure Chess

Amazon IconCompralo su Amazon.it

Spedizione gratuita!

Pure Chess è un videogioco per PlayStation Vita appartenente al genere Party Game. Sviluppato da RebelPlay, è uscito il 18 aprile 2012 · Anche su PS3, iOS, 3DS, Android, Wii U, PS4

"Pure Chess è quanto gli appassionati di scacchi chiedevano da tempo sui sistemi d'intrattenimento targati Sony. Purtroppo, l'assenza del cross-play tra le due versioni ed una modalità multiplayer poco adatta ai tempi, e al gioco su console, abbassano fortemente una votazione finale che altrimenti sarebbe stata di ben altro livello." da Z-Giochi.com

Cover Pure Chess per PS Vita

Se vi piace il gioco degli scacchi (o anche solo vi affascina) allora non c' è alcun motivo per sconsigliarvi l' acquisto di Pure Chess, uno dei titoli di lancio (disponibile solo su PSNetwork) più interessanti di Vita, grazie soprattutto al prezzo più che accessibile (meno di 8 euro).
Più che di gioco sarebbe opportuno parlare di software, in quanto si tratta di una vera e propria simulazione di scacchi con tanto di consigli, tattiche e strategie, utili sia ai neofiti che a quelli un pò più navigati. Grazie a dei tutorial impareremo le basi del gioco, le regole e, con la pratica, a chiudere una partita in corso con un numero limitato di mosse.

Potremo inoltre personalizzare le partite in svariati modi modificando la difficoltà dell' avversario, cambiando il tipo e il materiale delle pedine, lo scenario, il tempo a disposizione... e se tutto questo non vi basta e temete che dopo qualche partita il vostro interesse possa calare niente paura: sono presenti dei trofei che richiederanno molto tempo e molta pratica per essere sbloccati: acquisire il platino significa diventare veri e propri maestri degli scacchi, quindi... buona fortuna!
Certo, potreste pensare che giocare contro un computer non sia appagante come giocare contro un essere umano: per questo infatti è possibile sfidare un vostro amico via mail, possibilità che allarga l' esperienza accontentando anche chi, come il sottoscritto, considera il gioco degli scacchi non solo come una sfida da vincere ma anche e soprattutto come uno "scontro tra menti" che, per forza di cose, non esiste avendo come avversario un robot. Gli scacchi è molto più che una serie di mosse scelte meccanicamente: è uno scambio di menti, di tattiche, giocare agli scacchi significa studiare il nostro avversario e capire il suo stile di gioco che può essere aggressivo, difensivo (proprio come nel poker) ... sono molti i fattori che possono portarci alla vittoria, non solo -appunto- una catena di mosse messe in fila.

Chiusa questa parentesi filosofica, tornando al gioco c' è da dire che sfoggia un comparto tecnico di tutto rispetto (considerando il budget sicuramente limitato): la grafica in 3D è curata e realistica, con tanto di ombre, riflessi e telecamera ruotabile. Purtroppo gli scenari e il tipo di pedine selezionabili non sono molti (anche se esistono DLC scaricabili...) e le caratteristiche della console (come touchpad, touchscreen, accelerometro) non vengono sfruttate a dovere. E' un peccato inoltre che non sia stata implementata una modalità online "classica" (giocare via mail è parecchio scomodo), ma considerando il prezzo con cui viene proposto il pacchetto non me la sento di bocciare Pure Chess per un difetto del genere. Ad un prezzo tutto sommato irrisorio potrete infatti portarvi a casa un titolo divertente e longevo, tra i migliori esponenti del suo genere. Trattandosi comunque di un gioco di nicchia consiglio l' acquisto principalmente a chi ama profondamente gli scacchi e -soprattutto- a chi ha sempre voluto imparare a giocarci ma è scoraggiato dall' idea di farlo leggendosi complicati e soporiferi manuali. Se non siete tra queste categorie, passate oltre.

PREGI
Un gioco sugli scacchi completo e divertente
Tanti consigli e strategie, non solo per i novellini
Possibilità di sfidare i nostri amici
Prezzo molto contenuto

DIFETTI
Console sfruttata in minima parte
Poche personalizzazioni grafiche
Niente online "classico"
Non è un gioco per tutti

Se vi piace il gioco degli scacchi (o anche solo vi affascina) allora non c' è alcun motivo per sconsigliarvi l' acquisto di Pure Chess, uno dei titoli di lancio (disponibile solo su PSNetwork) più interessanti di Vita, grazie soprattutto al prezzo più che accessibile (meno di 8 euro).
Più che di gioco sarebbe opportuno parlare di software, in quanto si tratta di una vera e propria simulazione di scacchi con tanto di consigli, tattiche e strategie, utili sia ai neofiti che a quelli un pò più navigati. Grazie a dei tutorial impareremo le basi del gioco, le regole e, con la pratica, a chiudere una partita in corso con un numero limitato di mosse.

Potremo inoltre personalizzare le partite in svariati modi modificando la difficoltà dell' avversario, cambiando il tipo e il materiale delle pedine, lo scenario, il tempo a disposizione... e se tutto questo non vi basta e temete che dopo qualche partita il vostro interesse possa calare niente paura: sono presenti dei trofei che richiederanno molto tempo e molta pratica per essere sbloccati: acquisire il platino significa diventare veri e propri maestri degli scacchi, quindi... buona fortuna!
Certo, potreste pensare che giocare contro un computer non sia appagante come giocare contro un essere umano: per questo infatti è possibile sfidare un vostro amico via mail, possibilità che allarga l' esperienza accontentando anche chi, come il sottoscritto, considera il gioco degli scacchi non solo come una sfida da vincere ma anche e soprattutto come uno "scontro tra menti" che, per forza di cose, non esiste avendo come avversario un robot. Gli scacchi è molto più che una serie di mosse scelte meccanicamente: è uno scambio di menti, di tattiche, giocare agli scacchi significa studiare il nostro avversario e capire il suo stile di gioco che può essere aggressivo, difensivo (proprio come nel poker) ... sono molti i fattori che possono portarci alla vittoria, non solo -appunto- una catena di mosse messe in fila.

Chiusa questa parentesi filosofica, tornando al gioco c' è da dire che sfoggia un comparto tecnico di tutto rispetto (considerando il budget sicuramente limitato): la grafica in 3D è curata e realistica, con tanto di ombre, riflessi e telecamera ruotabile. Purtroppo gli scenari e il tipo di pedine selezionabili non sono molti (anche se esistono DLC scaricabili...) e le caratteristiche della console (come touchpad, touchscreen, accelerometro) non vengono sfruttate a dovere. E' un peccato inoltre che non sia stata implementata una modalità online "classica" (giocare via mail è parecchio scomodo), ma considerando il prezzo con cui viene proposto il pacchetto non me la sento di bocciare Pure Chess per un difetto del genere. Ad un prezzo tutto sommato irrisorio potrete infatti portarvi a casa un titolo divertente e longevo, tra i migliori esponenti del suo genere. Trattandosi comunque di un gioco di nicchia consiglio l' acquisto principalmente a chi ama profondamente gli scacchi e -soprattutto- a chi ha sempre voluto imparare a giocarci ma è scoraggiato dall' idea di farlo leggendosi complicati e soporiferi manuali. Se non siete tra queste categorie, passate oltre.

PREGI
Un gioco sugli scacchi completo e divertente
Tanti consigli e strategie, non solo per i novellini
Possibilità di sfidare i nostri amici
Prezzo molto contenuto

DIFETTI
Console sfruttata in minima parte
Poche personalizzazioni grafiche
Niente online "classico"
Non è un gioco per tutti

Bacheca

Uhm, non ci sono interventi da mostrare.