Ludomedia è il social network pensato per chi ama i videogiochi. Crea il tuo profilo adesso per iniziare.
Cover Tekken 6

Amazon IconCompralo su Amazon.it

20,00 €18,00 €Lingua

Screenshot Tekken 6 PS3Screenshot Tekken 6 PS3Screenshot Tekken 6 PS3Screenshot Tekken 6 PS3

Tekken 6 è un videogioco per PlayStation 3 appartenente al genere Picchiaduro. Sviluppato da Namco e prodotto da Namco Bandai Partners, è uscito il 29 ottobre 2009 · Anche su Xbox 360, PSP

"Tekken 6 evolve la serie levigando la meccanica del combattimento e presentando una scelta di personaggi estremamente vasta, ponendosi dunque come un acquisto obbligato per i fan storici, sebbene in un primo momento si faccia fatica a trovare degli elementi nuovi rispetto ai capitoli precedenti." da Multiplayer.it

Doctor J

Doctor J ha recensito Tekken 6 per PS3

Cover Tekken 6 per PS3

Se devo essere sincero è un capitolo di Tekken che mi ha fatto decisamente storcere il naso.
Oltre alla classica modalità da picchiaduro a incontri, come sempre nella serie di ottima fattura, viene prepotentemente introdotta una modalità "Campagna" che, similmente a quanto visto con Devil Within in Tekken 5, ci vede avvrontare vari avversari generici fino allo scontro con un boss (uno dei vari lottatori del gioco) in una sorta di picchiaduro a scorrimento, con varie caratteristiche interessanti quale la possibilità di ottenere oggetti per personalizzare e potenziare il proprio personaggio. Il problema è che questa modalità è tanto esaltata quanto deludente visto che è tecnicamente mal realizzata: pur essendo ambientazioni 3D i personaggi sono ancora vincolati al loro stile di combattimento in 2 dimensioni e negli scontri più frenetici contro 3 o piu nemici la difficoltà si sente tutta visto l'impossibilità di affrontarli contemporaneamente. Se a questo si aggiunge una trama quanto di più banale si possa immaginare il risultato è quello di un gingillo, divertente all'inizio ma che stanca estremamente in fretta.
Altro difetto è un boss finale (Azazel) Uber-Powah come potenza (e son imprecazioni) quanto assolutamente anonimo come personaggio e come caratterizzazione.
Non è un titolo pessimo, ma è fortemente penalizzato dalla modalità campagna, tanto sbandierata come modalità principale del gioco quanto inutile... E noiosa

Se devo essere sincero è un capitolo di Tekken che mi ha fatto decisamente storcere il naso.
Oltre alla classica modalità da picchiaduro a incontri, come sempre nella serie di ottima fattura, viene prepotentemente introdotta una modalità "Campagna" che, similmente a quanto visto con Devil Within in Tekken 5, ci vede avvrontare vari avversari generici fino allo scontro con un boss (uno dei vari lottatori del gioco) in una sorta di picchiaduro a scorrimento, con varie caratteristiche interessanti quale la possibilità di ottenere oggetti per personalizzare e potenziare il proprio personaggio. Il problema è che questa modalità è tanto esaltata quanto deludente visto che è tecnicamente mal realizzata: pur essendo ambientazioni 3D i personaggi sono ancora vincolati al loro stile di combattimento in 2 dimensioni e negli scontri più frenetici contro 3 o piu nemici la difficoltà si sente tutta visto l'impossibilità di affrontarli contemporaneamente. Se a questo si aggiunge una trama quanto di più banale si possa immaginare il risultato è quello di un gingillo, divertente all'inizio ma che stanca estremamente in fretta.
Altro difetto è un boss finale (Azazel) Uber-Powah come potenza (e son imprecazioni) quanto assolutamente anonimo come personaggio e come caratterizzazione.
Non è un titolo pessimo, ma è fortemente penalizzato dalla modalità campagna, tanto sbandierata come modalità principale del gioco quanto inutile... E noiosa

Vagitarian

Vagitarian ha recensito Tekken 6 per PS3

Cover Tekken 6 per PS3

Dopo più di 10 anni rimetto mani su un Tekken. Tanto (forse più) è trascorso dai tempi del glorioso Tekken Tag Tournament su PS2.
Non sono mai stato un patito dei picchiaduro (epoca cabinati a parte), ma Tekken oltre ad avermi introdotto nel mondo PlayStation nel lontano 1997 ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore, anche perché più accessibile di molti altri esponenti del genere, viste le mie modeste abilità.
La prima impressione è, nel bene e nel male, che nulla è cambiato da allora. Il gameplay è quello solido di sempre, padroneggiabile sin da subito ma al contempo gratificante e mai troppo semplicistico.
La modalità Campagna è la prima nota dolente della produzione. Quello che salta all'occhio è la totale mancanza di cura e impegno, dal comparto grafico quasi old-gen al gameplay, vero dito al culo (se non addirittura Iron Fist) della modalità, scomodo, poco reattivo, legnoso ma soprattutto vecchio. Non sembrano essere stati fatti passi in avanti dal quel Tekken Force su PSX, salvo una pulizia generale delle texture. La narrativa poi è qualcosa di così atroce e imbarazzante che risulta difficile non skippare le sequenze animate goffamente.
Peccato perché potevano implementarla decisamente meglio, sia in 2D che in 3D, ma hanno preferito non approfondire e gettarla nel mucchio stile buona la prima.
Fortunatamente le restanti modalità risollevano il prodotto da una sonora bocciatura, presentando sì un comparto grafico non certo sfavillante, ma rifacendosi grazie al nutrito roster e modalità online, penalizzata da caricamenti purtroppo lunghi e da avversati limitati alle solite due mosse in croce, ma capace di regalare grandi soddisfazioni, incazzature e divertimento.
Non è stato il riconciliamento con la saga che mi aspettavo, capace di riaccendere la scintilla, ma tutto sommato si rivela un picchiaduro più che discreto minato da una realizzazione tecnica poco curata e una svogliatezza generale che la mancanza di nuove idee e modalità non fa che sottolineare.

Dopo più di 10 anni rimetto mani su un Tekken. Tanto (forse più) è trascorso dai tempi del glorioso Tekken Tag Tournament su PS2.
Non sono mai stato un patito dei picchiaduro (epoca cabinati a parte), ma Tekken oltre ad avermi introdotto nel mondo PlayStation nel lontano 1997 ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore, anche perché più accessibile di molti altri esponenti del genere, viste le mie modeste abilità.
La prima impressione è, nel bene e nel male, che nulla è cambiato da allora. Il gameplay è quello solido di sempre, padroneggiabile sin da subito ma al contempo gratificante e mai troppo semplicistico.
La modalità Campagna è la prima nota dolente della produzione. Quello che salta all'occhio è la totale mancanza di cura e impegno, dal comparto grafico quasi old-gen al gameplay, vero dito al culo (se non addirittura Iron Fist) della modalità, scomodo, poco reattivo, legnoso ma soprattutto vecchio. Non sembrano essere stati fatti passi in avanti dal quel Tekken Force su PSX, salvo una pulizia generale delle texture. La narrativa poi è qualcosa di così atroce e imbarazzante che risulta difficile non skippare le sequenze animate goffamente.
Peccato perché potevano implementarla decisamente meglio, sia in 2D che in 3D, ma hanno preferito non approfondire e gettarla nel mucchio stile buona la prima.
Fortunatamente le restanti modalità risollevano il prodotto da una sonora bocciatura, presentando sì un comparto grafico non certo sfavillante, ma rifacendosi grazie al nutrito roster e modalità online, penalizzata da caricamenti purtroppo lunghi e da avversati limitati alle solite due mosse in croce, ma capace di regalare grandi soddisfazioni, incazzature e divertimento.
Non è stato il riconciliamento con la saga che mi aspettavo, capace di riaccendere la scintilla, ma tutto sommato si rivela un picchiaduro più che discreto minato da una realizzazione tecnica poco curata e una svogliatezza generale che la mancanza di nuove idee e modalità non fa che sottolineare.

7

Voto assegnato da Vagitarian
Media utenti: 7.4 · Recensioni della critica: 8.0

Cover Tekken 6 per PS3

io ero rimasto ancora a tekken2(ps2) ed ecco che arriva il sesto, bè, che dire? tekken è sempre tekken, non annoia mai nell'offline cosi' come nell'online apparte quando si incontra gente che usa sempre le stesse mosse e poi(non so se è successo anche a voi) vi manda un messaggio con scritto ''you're really weak''. E vabbè....poveracci...ma torniamo al gioco, la storyline è davvero molto lunga e cambiando difficoltà ed equipaggiamento si possono fare una marea di soldi in poco tempo. Il mio record nello stage di mokujin e di 13kk(milioni).

io ero rimasto ancora a tekken2(ps2) ed ecco che arriva il sesto, bè, che dire? tekken è sempre tekken, non annoia mai nell'offline cosi' come nell'online apparte quando si incontra gente che usa sempre le stesse mosse e poi(non so se è successo anche a voi) vi manda un messaggio con scritto ''you're really weak''. E vabbè....poveracci...ma torniamo al gioco, la storyline è davvero molto lunga e cambiando difficoltà ed equipaggiamento si possono fare una marea di soldi in poco tempo. Il mio record nello stage di mokujin e di 13kk(milioni).

Cover Tekken 6 per PS3

Sono cresciuto con i Tekken della mia prima Play, affezionandomi soprattutto a Tekken 3 (biblico) e all'acquisto della Playstation 2 non comprai nessun capitolo della saga perchè i picchiaduro crescendo non mi interessavano più, però ho voluto provare questo Tekken 6 e mi è piaciuto, soprattutto graficamente parlando e soprattutto poter constatare che ricordo tutte le mosse dei miei personaggi preferiti (wow!), ma non lo amo... non sempre crescendo si conservano gli amori ed io amavo Tekken 3, ma i miei generi sono altri per ora.

Sono cresciuto con i Tekken della mia prima Play, affezionandomi soprattutto a Tekken 3 (biblico) e all'acquisto della Playstation 2 non comprai nessun capitolo della saga perchè i picchiaduro crescendo non mi interessavano più, però ho voluto provare questo Tekken 6 e mi è piaciuto, soprattutto graficamente parlando e soprattutto poter constatare che ricordo tutte le mosse dei miei personaggi preferiti (wow!), ma non lo amo... non sempre crescendo si conservano gli amori ed io amavo Tekken 3, ma i miei generi sono altri per ora.

6

Voto assegnato da fabritheking
Media utenti: 7.4 · Recensioni della critica: 8.0

Cover Tekken 6 per PS3

uuuuuuh purtroppo la versione per ps3 é "peggiore" delle altre, solo per i tempi di caricamento tra combattimenti. hanno aggiunto un paio di personaggi anche molto graditi tranne per Lars vi prego eliminatelo definitivamente che senso ha quel pollo bastaaaa
la modalità a scenario, almeno, così si chiama, é quasi divertente. però é molto scomoda, non come i Tekken Force precedenti

Leo best girl

uuuuuuh purtroppo la versione per ps3 é "peggiore" delle altre, solo per i tempi di caricamento tra combattimenti. hanno aggiunto un paio di personaggi anche molto graditi tranne per Lars vi prego eliminatelo definitivamente che senso ha quel pollo bastaaaa
la modalità a scenario, almeno, così si chiama, é quasi divertente. però é molto scomoda, non come i Tekken Force precedenti

Leo best girl

Floriina

Floriina a proposito di Tekken 6 per PS3

King non è king se non è a petto nudo

Bacheca

Uhm, non ci sono interventi da mostrare.