Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Bob90 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Bob90, aggiungilo agli amici adesso.

Bob90

Bob90 ha scritto una recensione su God of War

Cover God of War per PS4

Papà dell'anno.

God of War è cambiato insieme a Kratos, questa è la frase più ovvia da dire su questo titolo dato che con anticipazioni, video e recensioni ormai lo hanno capito anche i muri, il punto è: quanto c'è di buono in questa evoluzione?
Personalmente trovo che ne guadagna molto il gameplay, oltre il cambiamento pressoché totale dello stile di combattimento da un caotico "button Smash" ad uno più ragionato fatto di schivate e parry con scudo e nuove abilità arcane abbiamo il supporto del figlio di Kratos, Atreus, che oltre a maneggiare l'arco sarà capace di rendersi utile anche nelle nostre combo con l'aumentare dell'esperienza.
Il punto dolente di questa esperienza però è la poca varietà di nemici, anche i boss secondari sono semplicemente skin diverse dello stesso tipo di mob con al massimo pattern di attacco diversi.
Senza fare particolari rivelazioni la trama è palesemente l'introduzione a qualcosa di più importante (ed i fan di vecchia data potrebbero già sospettare cosa succederà), trovo quindi che le scelte "narrative" siano azzeccate data l'intenzione di portare avanti la saga con altri capitoli.
Nulla da dire sul comparto tecnico, scenari impressionanti seppur non al livello di Horizon e colonna sonora degne di God of War accompagneranno la nostra avventura nelle terre del nord.

Bob90

Bob90 ha scritto una recensione su Bayonetta 2

Cover Bayonetta 2 per Nintendo Switch

Proviamo a dire due parole su Bayonetta 2 anche se credo sia difficile non ripetere quanto detto già da molti altri utenti.
Squadra che vince non si cambia e questo vale anche per Bayonetta 2, semplice da imparare ma che riesce a soddisfare i giocatori più esigenti offrendo un combat system non troppo impegnativo ma comunque vario offrendo diverse varianti di armi e rispettive combo.
La poca varietà di nemici non pesa moltissimo dato il suo ritmo frenetico, in compenso ci sono boss Battle degne della famigerata strega di Umbra accompagnate da epiche OST.
Parlando della trama posso dire che in parte mi ha sorpreso per come riesce ad approfondire gli eventi rimasti in ombra del primo capitolo, eventi che non sarebbero mai stati svelati senza l'aiuto di Nintendo tra l'altro 😗.
Bayonetta è una saga che merita di esser giocata per il suo mix di ironia, combat system divertente ed epiche battaglie contro esseri dell'altro mondo (letteralmente), assolutamente da recuperare.

Bob90

Bob90 ha scritto una recensione su The Last Guardian

Cover The Last Guardian per PS4

Posso tenerlo mamma? Per favoreee

Premetto che nella mia esperienza mancano all'appello proprio Ico e SoC (Sorry) quindi non ho modo di fare un paragone con The Last Guardian 🙄
Fatta la premessa andiamo al dunque, il gioco ovviamente non è per tutti.
Per completare il gioco dovremo limitarci a collaborare con Trico, una misteriosa Chimera, nei panni di un bambino per superare una serie di piccoli enigmi ambientali tra grotte, antiche rovine e diversi nemici...fine.
Nonostante ciò The Last Guardian lo consiglio, certo non a chi interessa il puro gameplay ma parliamo comunque di un'opera d'arte, parola forse abusata in recensioni varie ma che in questo genere di giochi calza a pennello.
Il gameplay semplice sposa infatti alla perfezione la storia che racconta il rapporto che lega Trico con il bambino dovendo fidarsi l'uno dell'altro per poter superare le sfide che si porranno loro davanti nel loro corso dell'avventura.
Graficamente non parliamo di un capolavoro ma l'ambiente, la cura nei dettagli di Trico lasciano di stucco anche se questo porta a forti cali di frame per fortuna limitati a poche situazioni dove Trico entra in azione.
The Last Guardian è una di quelle opere da provare almeno una volta, anche soltanto per la storia che cerca di raccontarci.

Bob90

Bob90 ha scritto una recensione su Bayonetta

Cover Bayonetta per Nintendo Switch

Botte & Tette. (e tanta ironia)

A volte per fare un buon gioco non serve per forza una storia innovativa ed originale a sostenere un prodotto, questo è il caso di Bayonetta dove il team di sviluppo usa il pretesto della trama per il solo scopo di inserire nel gioco una strega in abito super sexy che prende a calci l'esercito del "cattivo di turno".
Scherzi a parte ho apprezzato questa nuova "uscita" di Bayonetta su Switch sopratutto in collaborazione di un Gamepad Pro che consiglio caldamente.
Adesso tocca a Bayo 2.

Bob90

Bob90 ha scritto una recensione su I Am Setsuna

Cover I Am Setsuna per PS4

"Thank you"

Nostalgia canaglia, questo gioco esprime nostalgia da ogni pixel, dal suo stile grafico alla sua colonna sonora di piano e la sua trama che racconta il pellegrinaggio di Setsuna nel suo ruolo di tributo/sacrificio, necessario per arginare la piaga dei mostri nel regno ormai decaduto...
I protagonisti di questa storia non dovranno semplicemente difendere Setsuna nel percorso verso il suo destino, troveranno le risposte ai loro dubbi sull'effettivo potere del sacrificio e su loro stessi?
Il gameplay oserei dire che è un tributo ai JRPG vecchia scuola, immutato o quasi il feeling di ripetività quando si tratta di livellare i personaggi o di trovare materiali necessari per sbloccare abilità/magie dovendo ripetere più volte le stesse zone.
A proposito dei livelli, in questo titolo livellare determinerà "solo" l'aumento di HP/MP, il resto delle statistiche rimarrà immutato dando quindi maggior peso alle scelte del nostro party e delle loro abilità, il giusto equilibrio potrà decidere il destino di ogni combattimento, dai semplici mob fino ai boss.
Il gioco è relativamente breve se ci limitiamo al minimo necessario, in alternativa ci sono diverse aree opzionali da esplorare ed un compendio di abilità, armi e mostri da completare.
I am Setsuna è un titolo interessante, nostalgico (odio ripetermi ma è effettivamente così) e con diverse buone idee ma che ben presto potrebbe annoiare il giocatore dovendo in diverse occasioni tornare spesso in zone già visitate senza avere effettivamente molto altro da fare se non la quest principale, mi sento di consigliarlo a chi è digiuno di jrpg e vuole recuperare un titolo di un team piuttosto promettente.

Non ci sono interventi da mostrare.