Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Cionsa condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Cionsa, aggiungilo agli amici adesso.

Cionsa
Cionsa

Sputare fuori un gioco su console in queste condizioni dovrebbe essere semplicemente illegale. Non ci sono scuse o giustificazioni, un gioco del genere non andrebbe venduto.
Per carità, ha tantissimi pregi e molta "carne al fuoco", ma tecnicamente siamo di fronte a un completo disastro: tonnellate di bug, che spesso spingono a ricaricare salvataggi sperando che non si ripresentino. E qui si arriva ad uno dei difetti più grandi del titolo: i salvataggi, legati alle grappe del salvatore. Oltre al fatto che se ne trovano poche e costano un occhio della testa, sei praticamente costretto ad usarle in continuazione, pregando iddio di non capitare in qualche bug strano o compenetrazione poligonale che porti alla morte istantanea (successo due volte in una fottuta foresta). Per non parlare di pop up e glitch grafici, sembra di giocare ad Oblivion su PS3.

Insomma, attualmente è davvero uno schifo, a tratti quasi ingiocabile. Senza contare che alle magagne tecniche si aggiungono scelte di gameplay alquanto discutibili anche di fronte allo sforzo di raggiungere il maggiore realismo possibile. Ora mi faccio il segno della croce e spero di riuscire a cacciare questo fottuto cervo

Cionsa

Cionsa ha scritto in Calcio

Alisson che gioca con gli attaccanti dell'Udinese e Under che continua a fare il cazzo che vuole: due giocatori su cui mai avrei scommesso ad inizio stagione. Di note negative, per carità, ce ne sono ancora e non poche, però finalmente la Roma è tornata a vincere giocando bene e dimostrando che il terzo posto non è comunque una casualità sisi

Non ci sono interventi da mostrare.