Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

CyberDanny condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere CyberDanny, aggiungilo agli amici adesso.

CyberDanny
Cover Hellblade: Senua's Sacrifice per PC

Coraggio produttivo videoludico

Il mito Norreno, che fascino inspira nei nostri cuori, o almeno nel mio.
La storia di Senua ha una duplice valenza forse anche triplice, rivisitazione del mito Greco di Orfeo ed Euridice, psicotico viaggio nei meandri della sua/nostra mente attraverso la psiche violata dalla psicosi della stessa Senua, ed ultimo ma non ultimo viaggio dentro se stessi e la propria percezione della sofferenza mentale, del senso della vita e della morte. Dicotomia dell'essere umano nel suo mente corpo (anima corpo)che viene ben rappresentata e cala il giocatore in un atmosfera così angosciante e tagliente che non è possibile , una volta immersi, uscirne indenni. Ninja Theory incarna il mito nietzschiano superando se stessa con questo ...vogliamo veramente chiamarlo prodotto?...si perche è un modo nuovo di fare un vg, magari un filino troppo story-driven, ma la sapienza della sceneggiatura delle ambientazioni delle decine di citazioni alla mitologia Norrena ad Hela dea della morte, Sur il demone di fuoco portatore del Ragnarock, Odino, Thor, le varie razze dei giganti l'albero dei mondi ha intrinsecamente un valore aggiunto a fine didascalico. Gameplay non particolarmente stratificato ma che fa il suo sporco lavoro facendoti sussultare ad ogni match..non che sia difficile...ma solo straordinariamente ben studiato. Un Unreal engine 4 che brilla per profondità di campo dettagli e un superbo uso degli shader appaiati ad un motion capture di Senua che è stato realizzato da una non professionista...Melina Juergens, se non erro la tecnica dell'editing video, molto espressiva.
Di fronte a tanto coraggio non posso che plaudere NT, una storia cruda, vera, matura che non si e non ti risparmia. Avrà i suoi difetti nella sua semplice implementazione di combattimenti e puzzle solving a botte di rune celtiche ..ma che ore di strazio e di vero coinvolgimento.....una lezione di coraggio e creatività per tutti...BRAVI!!!!

CyberDanny

CyberDanny ha pubblicato un video in Cinema Land

Non segue pedissequamente l'anime...ma devo dire che visivamente e e per la somiglianza dei personaggi nulla da dire..una piu che buona trasposizione sono rimasto piacevolmente colpito.

Kenji Kawai - Utai IV: Reawakening (Ghost in the Shell)

Ghost in the Shell 2017 Image from Project 2501 http://www.gits2501.com/

CyberDanny

CyberDanny ha scritto una recensione su Mass Effect: Andromeda

Cover Mass Effect: Andromeda per PC

EA "forse" uccide un'altra software house.

Scrivere di Mass Effect Andromeda mi riesce veramente difficile.
La BioWare, ci ha regalato negli anni delle vere perle, ma ultimamente questa deriva Casual, se la si può definire così,
mi sta lasciando attonito.
Già fu amara e cocente la delusione per Dragon Age Inqu(lation)sition.
Dato che Origin era ed è uno dei capisaldi nella mia top dei migliori GDR, certo ora è forse datato ma certe scelte di gameplay fantastiche che lo definivano e innalzavano sembrano essere state completamente obliate.
Così è anche per questo 4 capitolo di ME, che riesuma solo il lato più action dei precedenti.
Ma la cosa più amara e la generale "raffazonatezza" (si puo dire?) della realizzazione , nel riciclaggio ossessivo di modelli, e nel mediocre level design.
Per non parlare dell'obbligo di fare delle missioni Online multiplayer per sbloccare tutti i possibili finali..ma davvero? ma scherziamo??
io gioco al Mp.. ma se VOGLIO cazzo!
Non se devo essere obbligato, per di più con delle meccaniche odiose e insulse!!
Trovo inutile ed improduttivo elencare quello che ha di buono, perchè sinceramente ne ho trovato ben poco.
Penoso il design dei nuovi alieni, e la stupidità non tanto del plot principale ma quello di certe secondarie.
Insomma dopo l'annuncio all'E3 del loro nuovo titolo tale "Anthem" ho capito perchè ME è stata una mezza ciofeca...
tutte le energie produttive erano assorbite da questa nuova IP, che sembra essere quello che la Bioware è capace di fare quando ci si mette... sembra almeno.
In conclusione l'abbandono dei tre fondatori ha ormai irrimediabilmente messo il tarlo nella mia mente che la Bioware delle ORIGINI sia un'altro cadavere, messo a decomporre al sole, dalle
fantastiche scelte di marketing di Electronic Arts .
Rimane da veder questa nuova IP come sarà, altrimenti non ci rimane che andare in Duomo e chiedere l'ennesima messa in requiem, stavolta per Bioware..il conto lo facciamo pagare alla
a EA però, no?

CyberDanny

CyberDanny ha scritto una recensione su Horizon: Zero Dawn

Cover Horizon: Zero Dawn per PS4

Opera magna per Guerilla.

Sin dal primo avvio HZD trasmette nettamente, sottile come il filo di una lama, una netta sensazione, da ogni pixel, da ogni texture e poligono trasuda amore, si amore per il media che è il videogioco.
Guerrilla ha dimostrato e permettetemi insegnato, che anche se non si è "esperti" di un genere che non si ha mai realizzatro prima,
si può fare un lavoro che insegna, basta farlo con attenzione ed amore.
Forse non avrà il motion-capture sopraffino di Uncharted 4 per i visi, ho letto che fosse il suo unico punto debole, sarà anche vero ciò non toglie che comunque Aloy, la grintosa dicannovenne personaggio giocante, riesce a trasmettere benissimo i suo sentimenti e la fatica e la ricerca interiore che la porta dall'inizio alla fine per scoprire le sue origini.
Tutta la storia man mano che si dipana mai pecca in plausibilità e la ricchezza e la raffinatezza della science-bubble è sopraffina,
rimanendo ovviamente nella sospensione dell'incredulità ed in quello che rappresenta la science-fiction.
Il gioco in se da versante gameplay fa il suo sporco lavoro, mettendoti a confronto con creature che simulano benissimo una loro sorta di digital intelligence, aiutandosi e spalleggiandosi appena ne aggredisci uno.
Ben fatto anche lo stealth che ti permette di agire molte volte anche nell'ombra e liberarti di molti nemici sia robotici che umani.
Ben sviluppato anche l'albero delle skill, che gli da anche quel tocco GDR che secondo me (a mio gusto intendo) non guasta mai.
Prendere domestichezza con le abilità di Aloy e un lungo cammino che piano piano, skill dopo skill la rende una temibile "terminator al contrario " in gonnella.
Non vorrei dilungarmi sul versante visivo perchè, perchè è pura poesia, la ricchezza i colori la varietà dell'environment, ti lascia a bocca aperta dall'inizio alla fine.
La PS4 sembra finalmente la NEXT-GEN che uno si aspetta o aspettava, finalmente si vede il gap con la PS3, come ai tempi si vide tra PS2 e PS3 o Xbox e 360.
Poligoni, texture, filtri producono un'impatto visivo che fiorisce sui pixel dell Tv o monitor che sia... ahhh la tauromachi...ehhm no.. la Next gen!!!( non la capiranno tutti!!)
Quello che però a me a colpito di più come già accennato è il mondo, il background creato da quei matti Olandesi; a voler vedere ci sono delle critiche alla nostra civiltà che si possono leggere quasi ad ogni passo della narrazione, dal fanatismo religioso che è attribuito a
a fenomeni incomprensibili ma alla fine è solo tecnologia. Cosa attualissima basta vedere la rilettura fatta da personaggi come Biglino sulla nostra Bibbia.(andatevi a vederlo su YT)
Per non parlare dell'eccessivo uso della tecnologia che sfuggendo dal controllo diventa non più strumento ma nemico, certo non sono stati i primi a trattarlo ma ha sempre il suo fascino e valore e poi vorràa ben dire qualcosa no?
Insomma un gioco che, come spesso mi trovo faticare a definire "solo" gioco, ha tutti i crismi dell'opera magna, del capolavoro. Alla fine (no spoiler) i sentimenti che mi si agitavano nell'anima
osservandoli mi parlavano di ricerca di se, di senso della vita e dell'umano errare ove può condurre.
E' stata appena annunciato il primo Dlc, che sicuramente riprenderà ove il finale solleva strani e atroci dubbi... indubbio invece è che non me lo lascerò sfuggire.
In conclusione altro centro per questo 2017.

9.2

Voto assegnato da CyberDanny
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9

Non ci sono interventi da mostrare.