Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Dreamofzanarkand condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Dreamofzanarkand, aggiungilo agli amici adesso.

Dreamofzanarkand

Dreamofzanarkand ha scritto una recensione su Final Fantasy XV

Cover Final Fantasy XV per PS4

La quindicesima fantasia finale

Dopo uno sviluppo travagliato, un cambio di nome (e di game director) abbiamo finalmente tra le mani il tanto chiacchierato Final Fantasy XV, ex versus XIII. Il gioco può essere diviso in 2 "fasi" ben contraddistinte, e riassumibili nelle 2 metà di gioco. La prima, presenta una struttura open world, nella quale sarà possibile muoversi liberamente per la mappa, svolgere missioni secondarie, cacce al mostro o darsi all'esplorazione dei vari dungeon presenti sulla mappa, mostrando si così più variegata e dispersiva. Al fine di muoversi più agevolmente, veniamo forniti di 2 mezzi di trasporto che ci permetteranno di velocizzare i nostri spostamenti: il primo è la Regalia, un'auto sportiva in grado di essere guidata sia in modalità automatica (nella quale chi guida è Ignis), sia in modalità manuale, dove chi guida è il protagonista Noctis;
Il secondo mezzo a disposizione è il chocobo, l'iconico pennuto cavalcabile, da sempre mascotte della saga. Mentre quest'ultimo ci permette una libera esplorazione della mappa, la stessa cosa non si può dire della Regalia, limitata da una guida sui binari anche in modalità manuale e quindi decisamente poco divertente. Se questo è, quindi il connubio rappresentante la prima metà di gioco, nella seconda metà le cose cambiano, virando forzatamente verso lo svolgersi della trama principale è optando per una struttura lineare, già vista in alcuni dei precedenti capitoli del franchise. Una scelta di game design che potrebbe far storcere il naso ai più. Quello che attraverso i vari trailer ha attirato l'attenzione (e le critiche) è sicuramente il combat system di questo gioco, di impronta spiccatamente action, discostandosi dai canoni a cui il brand ci ha abituati negli anni. Noctis può equipaggiare 4 armi in battaglia, (il cui switch è affidato al d pad), effettuare delle proiezioni offensive verso il nemico, concatenare attacchi combo con i propri compagni e fare utilizzo delle magie (lanciabili come fossero delle granate elementali), rendendo così i combattimenti dinamici e divertenti, anche se penalizzati da una telecamera che non convince pienamente. Lo sviluppo delle abilità del party è affidato ad un ramificato sistema che ricorda la sferografia del decimo capitolo o ancor più, il cristallium del tredicesimo. Per acquistare nuove abilità servono gli AP, dei punti ottenibili svolgendo particolari azioni in battaglia e riposando nei punti di ristoro del gioco (roulotte, hotel e accampamenti), sparsi per la mappa e nei quali viene anche effettuato il level up del party. Tra le numerose attività secondarie presenti nel gioco vi sono anche quelle legate ai talenti dei protagonisti, i quali miglioreranno conferendo dei bonus. Noctis è abile nella pesca, Gladio nell'esplorazione, Prompto nella fotografia e Ignis nella cucina, il ché lo rende il buffer del gruppo per molti versi. Il cuoco di Lucis infatti preparerà dei piatti che applicano dei bonus al party, ed il suo ricettario andrà via via aggiornandosi, ogniqualvolta troveremo nuove ricette ed ingredienti. Parliamo adesso del comparto tecnico del gioco. Final Fantasy XV utilizza il motore grafico Luminos engine proprietario di Square Enix, che tra un compromesso e l'altro si muove dignitosamente sull'ammiraglia Sony. Certo, ci sono degli sporadici rallentamenti nei combattimenti più movimentati anche a causa di un'effettistica sopra la media, ma non inficiano sostanzialmente l'esperienza. Il ciclo giorno notte permette di avere un saggio delle potenzialità del motore soprattutto per quel che concerne il sistema d'illuminazione. Il comparto sonoro è un vero gioiello. La colonna sonora, curata da Yoko Shimomura( conosciuta per la saga di Kingdom Hearts) si mostra azzeccata nella maggior parte dei casi, dando prova del grande talento della compositrice giapponese. Alla prova dei fatti abbiamo quindi tra le mani un buon esponente del genere action jrpg, che prende a piene mani dagli standard occidentali e si discosta coraggiosamente dal passato della saga di cui porta il nome. Nonostante i suoi difetti Final Fantasy XV è un titolo godibile che merita di essere giocato.

7.5

Voto assegnato da Dreamofzanarkand
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.5

Dreamofzanarkand
Cover The Witcher 3: Wild Hunt per PS4

L'rpg definitivo?

Al solo pensiero di dover giocare questo gioco, capolavoro per la critica, nonché gioco definito mastodontico dai più, ho avuto paura. Paura che questo potesse venirmi a noia dopo qualche ora. Così non è stato. Ci troviamo di fronte ad un gioco dalla narrativa superba, un intreccio narrativo senza precedenti nel panorama RPG, basato sull'universo fantasy creato dallo scrittore polacco Sapkowsky, in grado, con i suoi personaggi e le sue situazioni, di tenere sempre incollati allo schermo. Il mondo di gioco è vasto, pieno di cose da fare, e che cose! La quantità e qualità delle quest raggiunge vette altissime, settando un nuovo standard per il genere, con una cura per il dettaglio difficile da replicare. I completisti che vorranno scoprire ogni segreto del titolo di CD PROJEKT ne avranno per parecchio tempo. Per quanto concerne il gameplay, ci troviamo di fronte ad un combat system abbastanza semplice, fatto di parate, combo di attacchi leggeri e pesanti, contrattacchi e utilizzo dei segni( assimilabili a delle magie), i quali aggiungono una discreta varietà ai combattimenti, niente di eclatante sia chiaro, ma è funzionale al suo scopo. The Witcher 3 non si fa mancare neanche il crafting, impiegato per la creazione di nuovi equipaggiamenti e mutageni, i quali servono a migliorare i parametri del protagonista Geralt. Tecnicamente il titolo si presenta molto bene sull'hardware Sony, dopo innumerevoli patch. Non vi sono vistosi cali di frame rate e visivamente è pieno di dettagli ( per quanto comunque non raggiunga la magnificenza della versione PC). In definitiva, The Witcher 3 è un titolo che non può mancare nella vostra collezione, un vero masterpiece.

9

Voto assegnato da Dreamofzanarkand
Media utenti: 9.2 · Recensioni della critica: 9.2

Dreamofzanarkand

Vendo Kh 1,5 HD remix in versione essentials. Copertina in inglese, gioco in lingua italiana. Spedisco in tutta Italia, spese di spedizione a carico dell'acquirente, per info contattatemi senza problemi!

Non ci sono interventi da mostrare.