Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Liquidsun condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Liquidsun, aggiungilo agli amici adesso.

Liquidsun

...2017

5. Cuphead
Run 'n gun artisticamente sublime, ispirato ai cartoni animati anni 30'. Ventotto Boss Fight originali, uniche, che si sviluppano in almeno tre fasi diverse.
Nessun compromesso, videogioco allo stato puro.

4. Mario Odyssey
L'ennesimo clamoroso successo, Mario Odyssey è divertimento incondizionato, ogni Regno è uno spettacolo da ammirare e da esplorare. La direzione artistica è eccellente, tanto per cambiare. L'introduzione di cappy garantisce un'ottima varietà di situazioni e un moveset davvero ricco di soluzioni.
Complimenti a Nintendo, che quest'anno è riuscita a imporsi su mostri sacri del genere platform come Crash, Knack 2 e Lucky's Tale

3. Persona 5
È stata la rivelazione di questo 2017. Non sono un appassionato di jrpg, ne ho giocati pochi, e non conoscevo assolutamente nulla di Persona.
È forse il gioco che più di tutti gli altri merita, in senso tendenzialmente oggettivo, di essere definito capolavoro, perchè eccelle in tutto, dalla caratterizzazione dei personaggi al sistema di combattimento. Ogni Palace è un piccolo prodigio di spettacolarità e le vicende su Metaverse e "universi paralleli" sono sin da subito coinvolgenti, complice uno stile superbo come pochi.

2. Nier Automata
Probabilmente una delle esperienze ludiche più affascinanti di sempre.
Molto difficile trovare termini di paragone per l'originalità di Automata.
C'è anche della genialità, è innegabile, quantomeno nel finale.
Un risultato forse scontato se si pensa a chi ci ha lavorato.
Yoko Taro ha un talento creativo invidiabile e per capacità di stupire, al momento, non è secondo a nessuno. Hideki Kamiya non ha rivali, Platinum Games è il marchio di qualità più prestigioso che un sistema di combattimento di matrice action possa avere.

1. The Legend of Zelda: Breath of the Wild
Breath of the Wild è The Legend of Zelda del 1986 sviluppato con i mezzi e la tecnologia a disposizione oggi. L'open world è la conseguenza logica e naturale del concetto di avventura proprio di Zelda. Non è una mappa piena di punti di interesse che devi raggiungere, è un mondo da scoprire che stimola costantemente la curiosità, grazie ad un level design sapiente, curato nei minimi particolari, tipico di Nintendo. Non ha nulla di rivoluzionario, è semplicemente Zelda, un titolo che a distanza di trentadue anni è ancora uno dei più importanti punti di riferimento nel mondo dei videogiochi.

Menzione speciale
Sonic Mania
What Remains of Edith Finch
Undertale
Hellblade
The Lost Legacy

Non ancora iniziati/finiti/completati
Xenoblade 2
Wolf II
The Evil Within 2

Migliore serie TV del secolo
Twin Peaks Season 3

Liquidsun

Liquidsun ha pubblicato un link

2017

10. Polybius
Arcade allucinato, psichedelico, incomprensibile. L'aumento esponenziale della velocità e la prontezza di riflessi richiesta sono semplicememte esagerati.
Polybius tarocco è la migliore esperienza VR dell'anno

9. Nex Machina
Classico Dual Stick Shooter dal ritmo indiavolato. È l'erede spirituale di Resogun e anche il canto del cigno di Housemarque, che ha ufficializzato non si dedicherà più al genere arcade.

8. Ni-Oh
L'unica valida alternativa alle produzioni di Miyazaki. Il sistema di combattimento è molto più vario e profondo di quello offerto dai titoli FromSoftware, che però rimangono artisticamente superiori. Bravo Hayashi

7. Yakuza 0
Le origini del Drago di Dojima e del Cane rabbioso di Shimano.
Yakuza 0 è una storia scritta davvero bene, un sistema di combattimento non eccezionale che richiama i vecchi piacchiaduro a scorrimento, e un universo di minigiochi, dai classici SEGA al Mahjong.

6. Resident Evil VII
Capcom si è riappropriata di toni e atmosfere proprie della saga. Non un ritorno alle origini, più un allontanamento dalla direzione intrapresa negli ultimi anni, un nuovo inizio, convincente e sopratutto inaspettato.
Un ottimo gioco che diventa esperienza indimenticabile con il VR.

Premio Miglior Blog del 2017
Disciplina Urbana
In un Mondo ideale, dove la Loggia Bianca vince sempre e comunque, Disciplina Urbana dovrebbe essere un blog finanziato e diffuso direttamente dal Ministero della Cultura.
Rapper Nero, è un ragazzo brillante, sagace ed acuto. Il suo blog nasce per gli esperti di picchiaduro ma in poco tempo è diventato un centro del sapere, dove è possibile confrontarsi su qualsiasi argomento, dalla TAV alle lolite da combattimento.
Ecco la sua opera più importante e rappresentativa, il manifesto del nerding reazionario oltranzista.

Liquidsun

Liquidsun ha pubblicato un'immagine nell'album videogames riguardante Mortal Kombat XL

Disciplina Urbana, oasi di buon senso, intelligenza e cultura.
Qui, nello specifico, una analisi tecnica

Liquidsun

Liquidsun ha pubblicato un video in Disagiomedia

Per tutti i veri appassionati del gameplay irriverente e sbarazzino.
Ecco la degna conclusione dei DadoAwards 2017

Top 10 Giochi del 2017 • DadoBax's Game of the Year 2017

I migliori 10 videogiochi del 2017 secondo il mio personalissimo punto di vista: il gioco in prima posizione è il vincitore del DadoBax's Game of the Year 2017. • Video Consigliati..

Non ci sono interventi da mostrare.