Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Recensione TV Box M8S+ con Android 4.4.2

Ancora un dispositivo multimediale dall'estremo oriente. Questa volta costa poco e legge di tutto.

Recensione TV Box M8S+ con Android 4.4.2
Ho avuto l’opportunità di provare, dopo il deludente Beelink M808, un altro TV Box prodotto in Cina e commercializzato in occidente da parte di uno store cinese, Gearbest.com. È stato il negozio stesso ad inviarmi questo sample per farmelo provare e recensire, in modo da divulgare la qualità dell’oggetto in questione. Il TV Box che ho provato è un M8S+ marchiato da OTT, sconosciuta azienda cinese che non ha neppure un sito internet internazionale. Il sistema operativo che fa girare questa piccola macchina da 12cm per lato è Android nella sua versione 4.4.2 KitKat.

Se vi state chiedendo a cosa serve un TV Box Android, la risposta è abbastanza semplice: costa poco, potete piazzarlo sotto il vostro televisore e potete usarlo per riprodurre video in HD (anche 4K), navigare su YouTube, consultare internet, guardare video in streaming (da Netflix, o altre fonti), giocare e così via.

La confezione di vendita, che potete osservare nell’immagine in alto, tenta proprio di evidenziare queste caratteristiche, in particolar modo il produttore ci tiene a farci sapere che M8S+ riproduce filmati in 4K ed è dotato della codifica nativa H.265, il che è vero. Per collegare il TV Box alla vostra rete di casa potrete poi usare il WiFi (802.11 b/g/n single band) oppure un cavo di rete Ethernet, sfruttando la porta Gigabit LAN.

https://ldm.r1-it.storage.cloud.it/img/15/9/23/2460_5602ec0b479f74.39144768.jpgIl contenuto della confezione

Aperta la scatola, il contenuto della confezione comprende il TV Box M8S+, un breve manuale in inglese, un cavo HDMI, il cavo di alimentazione e l’importantissimo telecomando che sarà assolutamente necessario per controllare il TV Box, che, infatti, non è dotato di alcuni tipo di tasto fisico, neanche quello di accensione e spegnimento.

https://ldm.r1-it.storage.cloud.it/img/15/9/23/3816_5602ec0c0e8e93.24833621.jpgE' davvero piccolo...

M8S+ misura 3 centimetri di altezza, 12.5 centimetri di larghezza e 13 centimetri di profondità. Non ci sono antenne WiFi esterne, ma durante i miei test il segnale WiFi è sempre stato più che accettabile. Sul retro troviamo tutte le porte a disposizione, che comprendono 2 USB 2.0, una porta HDMI, la Gigabit LAN, una porta AV, l’uscita audio digitale e lo spinotto di alimentazione. Sul lato destro troviamo invece un pratico sportellino per inserire una scheda di memoria flash di tipo SD come quelle che normalmente usiamo sulle fotocamere digitali.
Per finire, sul lato frontale è presente un simpatico triangolo che fa da LED di stato. Quando il triangolo è rosso il dispositivo è in standby, quando è blu è acceso. Dato che non ci sono pulsanti fisici sul TV Box, basta collegare lo spinotto di alimentazione e si parte!

https://ldm.r1-it.storage.cloud.it/img/15/9/23/6417_5602ec0dc405f9.41910151.jpg ... Ma sul retro ha tante porte!

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, sotto il cofano di M8S+ troviamo una CPU Amlogic S812 Quad Core e la GPU Mali 450 MP. La memoria RAM ammonta a 2GB, mentre la scheda di archiviazione è di soli 8GB, che dovrete espandere con scheda SD o Hard Disk esterno collegato tramite USB 2.0. Non ci sono sensori di alcun tipo (giroscopio, GPS, NFC, accelerometro ecc..), presente invece il WiFi N e il bluetooth.
Le specifiche hardaware di M8S+ sono discretamente buone, specie se paragonate all’esiguo prezzo di vendita, che a malapena raggiunge i 60€. Le domande a questo punto dono due: (a) è un buon media center, soprattutto per i video in alta definizione? (b) Come funziona Android sulla TV?

https://ldm.r1-it.storage.cloud.it/img/15/9/22/6055_5601455f241b05.30498202.jpgI risultati del benchmark di AnTuTu lo posizionano non molto in alto...

M8S+ è un ottimo riproduttore di video, di qualsiasi tipo, formato e dimensione si tratti. Riesce a gestire molto agilmente anche gli H.265 e grazie a player preinstallati come MX Player e Kodi (ex Xbmc) non avremo nessun problema di compatibilità con formati, sottotitoli e tracce audio. Molti, troppi, sono i programmi preinstallati al primo avvio. Si tratta per lo più di app per lo streaming, ma pochissime di queste interessano al pubblico italiano. C’è Netflix ad esempio, ma manca Infinity TV o Sky Online. Purtroppo non potrete utilizzare queste due app, perché il sistema si basa su di un firmware un po’ “dubbio” e i privilegi di root sono sbloccati, per cui le due applicazioni in questione si rifiuteranno categoricamente di farvi vedere i vostri film. Per fortuna c’è Kodi (Xbmc), con le sue molteplici espansioni, che vi permetterà di vedere streaming da ogni parte del mondo, molti dei quali forse anche poco interessanti.

https://ldm.r1-it.storage.cloud.it/img/15/9/17/3901_55fa9638797091.46797675.jpgNiente da fare, Infinity TV non va!In realtà i problemi di M8S+ cominciano a sorgere quando si cerca di andare “oltre” e provare ad utilizzare il TV Box come dispositivo ludico, di intrattenimento o per navigare sul web. Senza mezzi termini possiamo dire che Android 4.4.2 Kitkat non è pensato per essere utilizzato sul televisore con il telecomando, e il produttore di M8S+ non ha fatto assolutamente nulla per migliorare la situazione. M8S+ infatti monta un firmware targato MBOX, che dopo una rapida ricerca su Google trovo su una forum board di appassionati, i quali lo distribuiscono gratuitamente per tutte le piattaforme Amlogic. Quindi, per farla breve, OTT ha preso un firmware amatoriale e lo ha installato nel TV Box, poi ha stampato la scatola e lo ha venduto.

I risultati purtroppo si vedono.

https://ldm.r1-it.storage.cloud.it/img/15/9/23/5777_5602e7cb109818.52409702.jpgL'unico launcher pratico da usare con il telecomando è tremendamente brutto.

L’unico launcher di Android minimamente utilizzabile con il telecomando è proprio MBOX Launcher, ma diciamo chiaramente che per aspetto e funzionalità lascia molto a desiderare. Il telecomando stesso manca di alcuni pulsanti importanti, ad esempio non c’è un tasto dedicato al multitasking, il che rende molto difficile passare da un’app all’altra.

L’alternativa può essere collegare una tastiera con mouse, che aiuta moltissimo e rende il sistema molto più accessibile (specie in fase di digitazione dei testi). La tastiera ovviamente non è inclusa nella confezione e Android, comunque, non è ottimizzato per l’uso da tastiera (basti pensare che anche se state usando la keyboard fisica, comunque metà schermo del vostro TV verrà sempre occupato dalla tastiera Touch).

Negative sono poi le prestazioni con i giochi. Potete provare a collegare un semplice gamepad ad una delle porte USB e verrà riconosciuto (purché non si tratti di un gamepad Xbox One, che non è supportato). Ma i giochi non girano particolarmente bene, anche Real Racing 3, pur girando a dettaglio minimo (o quasi) presenta cali di framerate piuttosto evidenti. Sotto sforzo l’hardware tende inoltre a riscaldare, ma non diventa mai troppo bollente e comunque non si blocca o spegne.
 

In conclusione...


Se cercate un buon riproduttore di contenuti multimediali, allora M8S+ si propone ad un prezzo aggressivo e funziona bene. Se cercate un dispositivo capace di farvi fare un salto in più verso l’intrattenimento multimediale da salotto, allora non ci siamo, soprattutto a causa dello scarso supporto verso il software offerto dal produttore cinese. Visto il basso costo e le dimensioni contenute, M8S+ potrebbe essere un buon TV Box per la vostra camera da letto o ad esempio la casa al mare. A causa della mancata ottimizzazione software, le potenzialità di M8S+ sono aperte solo ad un pubblico di appassionati smanettoni, mentre chi ha poca manualità informatica farebbe bene a cercare prodotti meglio ottimizzati.

Pro:
  • Piccolo, leggero, poco ingombrante.
  • Riproduce qualsiasi tipo di file video.
  • Kodi funziona bene, anche per lo streaming.

Contro:
  • Ottimizzazione del software inesistente.
  • Non potrete usarlo per Sky Online o Infinity TV.
  • Prestazioni ludiche scadenti.

Gearbest.com è un negozio online, si tratta di un'azienda cinese che spedisce in tutto il mondo e anche in fretta. Sono rimasto di stucco quando ho visto il corriere recapitare il pacco in soli 2 giorni. Non so se proverò altri TV Box dopo di questo, per il momento ne ho avuto abbastanza!

piroteca · pubblicato alle 20:33 del 23/09/2015

Condiviso da Fire e un altro.Piace a 9 persone, 1 persona

Fire

 

Ma, telecomando a parte, il browser come si comporta? Perché alla fine se la ricezione WiFi è ok, non si surriscalda, regge bene Kodi e se la cava se bisogna cercare qualcosa su internet è a posto per essere un Mini PC da 60$. Anche a livello di gaming questi dispositivi sono utilizzati più per l'emulazione (che offre il multiplayer locale) che per giochi sul Play Store, e di Launcher per le TV ce ne sono tanti (ma effettivamente un telecomando non è il massimo, servono le tastiere con touchpad).

piroteca

 

Il browser stock secondo me è assolutamente inadatto per andare su un televisore. Con Google Chrome si comporta un po' meglio invece, ci sono dei piccoli lag quando si scorrono pagine pesanti, ma niente di drammatico... ma è comunque obbligatorio mouse e tastiera.
Sì, l'emulazione dei vecchi giochi potrebbe essere un utilizzo proficuo. Per le interfacce da telecomando invece, pur avendo cercato ovunque, non ho trovato nulla di buono da poter provare.

piroteca

 

Poi bisognerà vedere come si comporterà Netflix in Italia. Se dovesse avere grande successo, questi TV Box si moltiplicheranno anche nel nostro paese.

Vazel

 

Ciao ho questo mini PC, ma ho un problema con una tastiera logitech riguarda la risposta del trackpad che é molto imprecisa a momenti, ti é mai capitato? Sei riuscito a fare aggiornamenti a questo mini PC?

Vazel

 

@piroteca Grazie mille della risposta,anche alcune app non vanno con l'ethernet. Hai trovato modi per aggiornarlo? Io mi sono adattato con un Mouse Bluetooth,perchè usare vvvvid sarebbe stato impossibile

Scrivi un tuo commento