Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

E3 2016: una festa per chi ama i videogiochi

Le nostre paure, le attese, i sogni. E un ringraziamento speciale da parte del sottoscritto.

E3 2016
Fra pochissimio inizierà l'E3, l'evento dedicato ai videogiochi per eccellenza. Da tempo immemore, gamer di ogni età, fede e piattaforma si riuniscono in quel di giugno aspettando l'Evento con la "E" maiuscola. Ogni anno su Ludomedia è un po' una festa e sono sicuro lo sarà anche quest'anno ovviamente, anzi, sono praticamente in trepidante attesa.

Perché l'E3 alla fine lo guardiamo un po' tutti, un po' come il festival di Sanremo in Italia. Certo, è una manifestazione commerciale. Ma, zitti zitti e un poco stealth, anche i patiti dei giochi indipendenti si collegano allo streaming per curiosare. Alcuni a volte dicono che si parli tanto di console e poco di PC gaming, ma anche i PC master race, dall'alto della loro fierezza, aspettano l'E3, pur senza darlo a vedere.

Allora aspettiamo l'E3 anche quest'anno. Manca davvero poco al 12 giugno e si comincia. Certo è che molte presunte sorprese e giochi molto attesi sono stati mostrati prima ancora delle conferenze. Mi riferisco a Watch Dogs 2, al trailer di Horizon Zero Dawn, all'annuncio di Injustice 2 e FIFA 17, e così via. Sembra che ci abbiano messo di fronte ad un bivio dell'hype:

a) questo E3 sarà talmente fantastico che è stato necessario anticipare alcuni trailer perché altrimenti sarebbero stati ignorati a causa dei nuovi annunci;
b) questo E3 sarà un riassunto degli annunci e dei trailer che conoscevamo già.


Volete sapere la mia? "Io voglio crederci", come dicevano in una qualche e sconosciutissima serie TV. Credo che ci sarà davvero tanto da vedere e non resterà scontento nessuno, o quasi. La mia speranza personale è di vedere qualcosa di Cyberpunk 2077 e di assistere all'annuncio un nuovo The Elder Scrolls, possibilmente sviluppato come si deve e non come Fallout 4, che usava ancora il motore di gioco di Skyrim. Quest'ultimo, tra l'altro, potrebbe anche uscire in versione rimasterizzata per Xbox One e PS4. E se così fosse... Bah, sarà contento chi ne avvertiva la necessità.

L'incognita più grande restano i visori a realtà aumentata. PlayStation VR, Oculus  Rift, qualcosa per Xbox One (?) e così via. Secondo me si addicono veramente poco ad una grande presentazione come l'E3. Il problema principale è come mostrarli al grande pubblico. Come trasferire l'idea di immersività di un visore VR se il video gameplay deve comunque essere proiettato su un megaschermo? Francamente non lo so, ma quella dei videogiochi è una grande industria. Un'industria fatta di sorprese e di gente che non vede l'ora di farci sognare, ancora una volta, in modi e mondi che non avevamo mai visto prima. Anche questo è l'E3, una finestra sui mondi (videoludici) del futuro.

E allora tenetevi pronti e preparatevi alle notti insonni. Tutti insieme, a guardare l'E3 su Ludomedia. Perché la vera festa, e qui apro una parentesi affettiva di cui sicuramente mi vergognerò in futuro, non è vedere l'E3 e basta. La vera festa è vederlo con tutti voi e leggere i vostri commenti live allo streaming. La festa è leggere i vostri reseconti in Home. La festa è anche vedervi bisticciare o farmi una risatina sotto i baffi quando alcuni di voi dicono delle stronzate galattiche. Questa è la mia festa, che quando viene l'E3, sono sempre felice di essere una persona che ama i videogiochi in un posto pieno di gente che ama i videogiochi.

piroteca · pubblicato alle 12:41 del 09/06/2016

Condiviso da Dav48 e altri 4.Piace a 18 persone

Gandalf_Il_Bianco

 

Aspetto la conferenza di Microsoft, spero nell'annuncio di Phantom Dust e Forza Horizon 3 e di vedere finalmente i gameplay di Recore e Sea of the Thieves. Senza dimenticare anche Gears of War 4 e Scalebound.
Guarderò sicuramente anche la conferenza di Betesda sperando nell'annuncio di The Elder Scrolls 6.
Manca davvero poco e tutto sarà svelato finalmente !

Jack River

 

Sappiamo almeno il 60% di ciò che verrà presentato. Mi chiedo cosa possa realmente servire oggi un evento come l'E3, il TGS o il Gamescom, quando ormai le notizie si diffondono immediatamente con cadenza quasi giornaliera, riducendo al minimo l'effetto sorpresa durante gli eventi sopra citati.

belmy76

 

Ma apparte i rumors ed il fatto che stanno annunciando tutto giorno dopo giorno, che resterà all'E3? Ricordo una volta nei mesi che precedevano la fiera non volava una mosca, tutto in gran segreto per sfidarsi a chi sparava più bombe, e le bombe, amici miei, erano I VIDEOGIOCHI, adesso invece, tra kinect, move, stronzi che zompettano e Realtà Virtuale, sono anni ormai che all'E3 non si parla più di videogiochi. Giusto nintendo si salva un pochino.

elric88

 

sono abbastanza d'accordo tranne che su nintendo...quest'anno parleranno solo di zelda, gioco già annunciato da tempo...comunque le sorprese ci sono sempre (horizon zero down, detroit, ecc), ma sono di meno

belmy76

 

@elric88 certo ma son titoli già annunciati, io spero in giochi ignoti, in merito a nintendo io mi riferivo in generale agli ultimi anni, quest'anno la vedo nera pure per la grande N, a menochè, a sorpresa,non si decida a svelare NX e una bella line up di lancio. (sogno lo so 😢)

elric88

 

non hai capito, horizon zero down e detroit sono titoli annunciati a sorpresa allo scorso e3, quindi confido che quest'anno ce ne siano altri...hanno ià detto che non verrà svelata nè nx nè ps4 neo

Scrivi un tuo commento