Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Daymare:1998

Info sul nuovo prospetto di Invader Studios

Mercoledì 14 dicembre compare su YouTube il primo gameplay trailer del nuovo progetto di Invader Studios​. Per chi non lo sapesse, Invader Studios è un team indipendente di sviluppatori nostrani divenuti celebri per aver concepito un remake di Resident Evil 2 che ha attirato l'attenzione della stessa Capcom. Visto il successo ottenuto, hanno pensato bene di prospettare un survival horror in terza persona che si rifà alle meccaniche e alla struttura della insigne saga di Resident Evil. Il progetto in questione è Daymare: 1998​ di cui gli sviluppatori hanno annunciato l'inizio di una campagna Kickstarter a gennaio 2017. Lieti sicuramente di sapere che a tale progetto ha contribuito notevolmente il designer della Capcom, Satoshi Nakai.

Ciò che salta subito all'occhio è che il videogioco si connota di una regia di telecamera in terza persona cosiddetta "over-the-shoulder" (letteralmente, sopra le spalle), regia che rese peculiare, come ricorderemo tutti, il tanto famigerato Resident Evil 4 nonché i successori. Ma occorre precisare che per il loro primo survival, gli Invader Studios hanno pensato bene di fare leva sull'horror vecchia scuola e ciò viene alla luce dall'hashtag che hanno utilizzato nel primo trailer di annuncio: ​#FearThe90s.

Nel gameplay trailer notiamo che impersoneremo un soggetto il quale character design è molto simile a un membro dell'Umbrella Security Service: uniforme nera e maschera antigas con filtro. Ci ritroviamo in una cittadina americana ormai devastata da una qualche forma di epidemia che trasforma gli umani in zombie e innegabilmente in qualcos'altro di peggio. Il tutto accompagnato da un ambiente buio e depradato. Il resto sarà tutto da scoprire, ma di certo i rinvii alla saga di casa Capcom sono più che ovvi. Dopotutto il 1998 non è l'anno in cui Raccoon City è caduta vittima del Virus-T?

​Il videogioco, sviluppato per Windows PC, gira sul motore grafico Unreal Engine 4 in questo caso utilizzato di lusso. Non mancano una colonna sonora originale, un'atmosfera dai toni molto cupi e immersiva, e ovviamente quelle meccaniche survival e diversi rimandi ai videogiochi survival horror degli anni '90.

​Non appena la campagna Kickstarter inizierà, un contributo sarà doveroso per supportare a pieno questo team che sta dando vita ad un progetto certamente meritevole di attenzione e che di sicuro contribuirà a rendere noto al mondo l'ottimo lavoro degli sviluppatori italiani in ambito videoludico. Attendiamo i prossimi sviluppi.

​Troverete qui il link per visionare il gameplay trailer, buona visione: https://www.youtube.com/watch?v=t3-GIqZPPck

Fonte: http://www.eurogamer.it/articles/2016-12 …

CaptainUltimo pubblicato alle 15:13 del 17/12/2016

Condiviso da CaptainUltimo e un altro.Piace a 1 persona
Scrivi un tuo commento