Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppatore di The Witcher: "I DLC non dovrebbero essere a pagamento"

Konrad Tomaszkiewicz, sviluppatore di CD Projekt, rivela che secondo lui il servizio DLC dovrebbe essere gratuito se non offrono nulla di realmente nuovo.

The Witcher 2: Assassins of Kings
Konrad Tomaszkiewicz, uno degli sviluppatori di CD Projekt, la casa che ha creato la serie "The Witcher", ribadisce il concetto per cui, secondo la sua opinione, la maggior parte dei DLC moderni non dovrebbe essere a pagamento. Viene però aggiunto che se i DLC avessero la stessa profondità e offerta di quelle che un tempo erano le espansioni, allora i contenuti scaricabili avrebbero molto più senso a essere a pagamento.


Il developer ha poi aggiunto che da parte sua c'è piena comprensione nei confronti dei giocatori sul fatto del costo troppo elevato di alcuni DLC che non danno nulla al videogioco e che i DLC dovrebbero invece essere un modo per ringraziare chi di fatto ha comprato rispetto a chi invece lo ha piratato o simili.

Fonte: http://www.everyeye.it/pc/notizia/cd-pro ..

Owli · pubblicato alle 19:09 del 09/08/2012

Condiviso da AndyF97 e altri 2.Piace a 13 persone

Leonardo96B

 

Concordo pienamente, l'ho sempre pensata allo stesso modo, ed è infatti il motivo per cui non ho mai comprato un DLC asd O meglio, l'unico contenuto aggiuntivo che comprai fu Lord of Destruction, espansione di Diablo II 88:
Questa filosofia mi spinge infatti a ritenere CD Projekt, ma sopratutto Valve, le migliori SH attualmente in circolazione.

Owli

 

Comunque "Lord of Destruction" è una vera e propria espansione, contenuti aggiuntivi del genere come già detto sono ben accettati da Tomaszkiewicz (devo copia-incollare il nome ogni volta >.<), proprio perchè aggiungono qualcosa di nuovo al gioco stesso.

FlutterDerp

 

niente di più saggio , questi DLC sono soltanto contenuti che dovevano essere su disco ma per qualche motivo te li devono far comprare nel quale genere ci sono casi lampanti come i DLC della ,sigh, Capcom , Activision o della DICE creati solo per succhiare soldi . Accetto delle vere e poprie espanzioni come quelle della blizzard o dei DLC che aggiungano qualcosa che aggiungeva qualcosa di veramente nuovo al gioco come per esempio quelle di RDR in cui c'erano i fighissimi zombie. sisi

Ineedban

 

Davvero, pensate che bel mondo sarebbe se i DLC sarebbero tutti gratis o, almeno, garantiti tali per l'acquisto di una copia nuova del gioco. "Bel mondo", poi, non sarebbe manco chiedere troppo visto che come dicevate quei contenuti ormai vengono prodotti allo stesso tempo di quelli inseriti nel disco. asd

Scrivi un tuo commento