Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Novembre al VIGAMUS

Tra baratti, vecchie glorie e cabinati

Novembre al VIGAMUS
Come tutti ormai sapranno (spero) a Roma è stato aperto il VIGAMUS il primo museo italiano sul videogioco.
All'interno potremo ripercorrere la storia del videogioco. Quello che troviamo all'interno spazia dalle console ed i titoli che hanno fatto la storia dei videogiochi.
Il museo (oramai aperto da quasi un mese) è una ventata d'aria fresca in quello che è il panorama del gaming in Italia. Ma non vi tedio più di tanto con queste cose e vado subito al nocciolo della questione.
Il mese di Novembre, per chi si troverà a Roma e vorrà passare a dare un'occhiata al museo, offre un paio di eventi interessanti.

Sabato 10 Novembre alle ore 16.00 potremo ammirare noi stessi quello che è Space Invaders (potete vederlo in foto, insieme al direttore del VIGAMUS Marco Accordi Rickards e alcuni collaboratori) con ancora da vedere, se ci sarà la possibilità di provarlo con mano. Per chi è amante del retrogaming un appuntamento da non perdere!

Domenica 18 Novembre alle ore 15.00 invece, potremo passare un pomeriggio immersi nella storia. Il Commodore Memorial infatti, ci porterà indietro nel tempo spiegandoci le origini (e non solo) dell'home computer di Jack Tramiel. La special guest del giorno sarà Michael Tomczyk l'ideatore del VIC-20.

Inoltre per tutto il mese, sarà possibile usufruire del CambioGioco, il baratto del videogioco. Questa iniziativa offrirà ai visitatori l'opportunità di scambiare i propri giochi con quelli degli altri visitatori. Un'iniziativa originale e attraente.

Tralasciando tutte queste novità non da poco, per chi ha la possibilità e si trova a Roma (per vita, per lavoro o per vacanza) consiglio vivamente di visitare questo museo. Una volta tanto in Italia, abbiamo un'iniziativa ottima per noi popolo di videogiocatori. Non lasciamocela scappare!

Fonte: http://www.vigamus.com/

Bradipo pubblicato alle 21:15 del 07/11/2012

Piace a 5 persone

roskio

 

Io ci sono stato ed ammetto che è veramente bello, ci sono console che neanche sapevo il nome xd

La Mecca

 

Buongiorno, volevamo segnalare che il primo museo del videogioco d'Italia è la Mecca del Videogioco, che si trova a Moconesi - Genova, museo già aperto e attivo da mesi.
Vi preghiamo di correggere l'articolo o di approfondire l'argomento (dove si evince che il Vigamus è il primo museo del videogioco) visitando il sito http://www.lameccadelvideogioco.it/ o passandoci a trovare,
perchè quanto scritto non corrisponde a verità nè nei nostri confronti nè per una corretta informazione dei vostri lettori (abbiamo anche più pezzi esposti, non capiamo in cosa primeggino).

La Mecca

 

Per invio chiarimenti la mail è la seguente: press@lameccadelvideogioco.it
Segnaliamo a questo proposito anche il link dove si evince l'effettiva istituzionalizzazione effettuata dal portale ufficiale della Provincia: http://turismo.provincia.genova.it/pdi/m …
Siamo disponibili a fornire anche le delibere di Giunta del Comune di Moconesi o qualsiasi altro materiale occorra a riguardo nonchè fotografie etc.
Rimaniamo a completa disposizione per la rettifica che chiediamo venga eseguita al più presto. Grazie.
PS per maggiori info qui intervista di rivista di settore: http://www.z-giochi.com/speciali/special …

piroteca

 

Ciao La Mecca, Ludomedia è un social network e i contenuti che vedi, compreso questo articolo che hai commentato, sono creati dagli utenti, sono di proprietà degli utenti, che ne detengono tutti i diritti ed esprimono il punto di vista degli utenti, come previsto dai Termini di Servizio: http://www.ludomedia.it/Supporto/?c=16
Se ritieni che un tuo diritto sia stato violato da questo articolo, puoi usare il tasto "Segnala" per farlo presente all'amministrazione o richiedere all'autore dell'articolo di eliminarlo.