Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Taglio dei prezzi per Nintendo Wii U?

Alcuni retailer inglesi hanno operato un taglio di 50 sterline rispetto al prezzo base della console

Wii U - Console
Dopo i primi risultati di vendita non proprio entusiasmanti per Wii U, alcuni rivenditori inglesi avevano chiesto a Nintendo di tagliare il prezzo della console. Anche se non conosciamo la risposta del colosso nipponico a suddette richieste, segnaliamo che a partire da oggi alcune catene del Regno Unito. come ad esempio Asda, hanno iniziato ad applicare dei tagli sul prezzo della console. Dalle 249 e 299 sterline prima necessarie per comprare le due versioni in commercio di Nintendo Wii U, si passa rispettivamente a 199 e 249 sterline, con un risparmio di ben 50 sterline sul prezzo standard della console.

A questo punto è possibile che anche alcuni rivenditori inizino ad applicare degli sconti sul prezzo di Nintendo Wii U e possiamo sperare sperare che anche i rivenditori in Italia si adeguino a questa mossa, al fine di rilanciare le vendite della console Nintendo.

Dante_X_ · pubblicato alle 19:25 del 04/03/2013

Condiviso da Dante_X_.Piace a 2 persone

Dareios90

 

Anche da Marco Polo Expert (o era Euronics ?!!?) hanno abbassato di 50€ il prezzo.

Ad esempio la versione con Zombie U viene 349, invece di 399€!

Zero

 

Già sappiamo come andrà a finire, fino a Marzo non venderà molto, poi dopo, anche grazie a questo taglio di prezzo, la console si riprenderà. Il Nintendo Wii U ha iniziato come il Nintendo 3DS, ha avuto pochi giochi, ma in entrambi i casi Nintendo ha risolto la situazione, quindi non credo ci sia nulla da preoccuparsi. Se Nintendo doveva fallire, sarebbe successo durante la generazione di Playstation 2/Xbox 360/Dreamcast

FireJohn

 

Si' ma il 3DS a 280€ era conveniente quanto un iPhone, il WiiU invece è già da adesso venduto ad un prezzo ridotto, un price drop aggrava la situazione. Perlomeno con i giochi di questa primavera aumenterà la base installata.

Zero

 

Guarda, io non sono un esperto di economia, ma sinceramente se hanno fatto questo price drop, probabilmente è perché sanno di poterlo fare. Dopo tutto sono un'azienda e devono guadagnare, si vede che facendo due calcoli hanno pensato che così sarebbero riusciti a guadagnare comunque, poi non so! Ovviamente con il tempo si vedrà se questa mossa darà i suoi frutti, ma io rimango sempre sicuro sul fatto che Nintendo non fallirà mai, non perché sono un fanboy, ma per altri motivi xd

Wan

 

c'è la possibilità che i negozi hanno messo in vendita la wiiu a quel prezzo senza il permesso di nintendo

Kalsifer

 

Dovrebbero fare come fa la compagnia telefonica della 3, vendere le console a "poco" vendendo giochi ad un prezzo leggermente maggiorato per poi rifarsi (non che i giochi nuovi e appena usciti costino poco)! Lo consiglierei anche a sony e microsoft!!

Scrivi un tuo commento