Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Nintendo, Splatoon 2 è uno sparatutto in 3a persona uscito il 21 luglio 2017 per Nintendo Switch · Pegi 7+

Le tradizionali mischie mollusche 4 contro 4 fanno il loro ritorno in questo seguito di Splatoon, con nuovi livelli, nuove mode e nuove armi come il set di pistole splat. I giocatori possono sfidarsi sulla TV o quando sono in giro. Che usino il Nintendo Switch Pro Controller (venduto separatamente) o i Joy-Con, i giocatori possono mirare usando i sensori di movimento. Splatoon 2 supporta sia il multiplayer online, sia quello in locale. Il gioco è anche compatibile con la chat vocale della nuova app per dispositivi smart per Nintendo Switch (disponibile dall’estate 2017), e sarà aggiornato con nuove mappe, armi e vestiti dopo il lancio, come avvenuto per il gioco originale.

8.9

Recensioni

4 utenti

Otacon1812

Otacon1812 ha scritto una recensione su Splatoon 2

Cover Splatoon 2 per Nintendo Switch

Niente di più che Splatoon

Sinceramente è difficile esprimersi e trovare nuovi pregi per il titolo...rimane uguale la formula del primo capitolo, sempre divertente sopratutto grazie a Switch che consente di fare 2-3 partite in meno di 10 minuti...non ho ancora provato la Salmon run, ne vale la pena?

kevincela

kevincela ha pubblicato un'immagine nell'album Immagini generiche riguardante Splatoon 2

Aoi Kurashiki

Aoi Kurashiki ha pubblicato un'immagine nell'album Robbbbba riguardante Splatoon 2

Srsly

Sephiro

Sephiro ha scritto una recensione su Splatoon 2

Cover Splatoon 2 per Nintendo Switch

Titolo preso in bundle con la console Nintendo Switch, e seguito del suo predecessore uscito su Nintendo Wii U. Se dovessi utilizzare poche parole per descrivere Splatoon sicuramente utilizzerei: semplice, immediato e divertente.

Splatoon fece la sua prima apparizione su hardware Nintendo Wii U durante la scorsa generazione, portando un nuovo standard di tps a squadre competitivo. In questo seguito, tutto ciò che aveva fatto storcere un po' il naso è stato migliorato arricchendosi ancora di più. Come accadde nel primo, anche qui è presente una campagna singolo giocatore dove in compagnia del nostro calameretto dovremo affrontare degli stage pieni di nemici e infine affrontare il boss di turno.

In Splatoon nell'online l'importante non è fare più uccisioni ma, molto più semplicemente, dovremmo pittare tutto ciò che si parerà davanti ai nostri occhi. Più il colore della nostra fazione sarà ben distribuito su ogni angolo del livello più possibilità di vittoria finale avremo. Sicuramente un gioco che non fa per tutti, ma che personalmente consiglio a tutti coloro che sono in possesso di una Switch e magari non sanno cosa acquistare.

Oni

Non avevo ancora provato la salmon run, ma cavoli crea dipendenza *_*

CGcarmineCG

CGcarmineCG ha scritto una recensione su Splatoon 2

Cover Splatoon 2 per Nintendo Switch

Semplice ed immediato ma soprattutto divertente

Una formula atipica per uno sparatutto in terza persona, dove l'obiettivo principale non è più quello di eliminare il nemico ma quello di prendere il dominio territoriale marcandolo con l'inchiostro della propria squadra. Ovviamente splattare i nemici porterà enormi vantaggi, dato che le partite sono abbastanza veloci ed ogni respawn (compreso il tempo per tornare nelle zone hot della mappa) porterà via una quindicina di secondi, quindi bisogna sempre fare attenzione a chi ci gira intorno e nel caso cogliere l'occasione per splattare il nemico.
Il gameplay è tanto semplice quanto efficace. Bisogna colorare la mappa e lo si potrà fare con le più disparate armi, dalle classiche armi da fuoco caricate a vernice per passare a secchielli, pennelli, ombrelli ed altro, passando anche per armi secondarie come le granate ed altro ancora. Il gameplay è immediato e semplice da apprendere ma dopo un giro online si capisce subito che c'è molto da imparare per sfruttarlo al meglio, difatti dai 600 punti di media che portavo a casa nelle partite sono passato ai 1000 punti facili, e se da fuori sembra che più o meno giochi allo stesso modo, vi assicuro che non è così e solo una volta dentro al gioco potrete comprendere al meglio le sottili differenze.
Colorare la mappa con la vernice della propria squadra porterà ad altri vantaggi, difatti il nostro polpo-avatr potrà immergersi nel pavimento (o muro) per recuperare inchiostro e per muoversi in maniera più rapida e furtiva, magari per sorprendere un nemico o per scappare con facilità. Di contrasto la vernice del nemico rallenterà i nostri movimenti rendendoci vulnerabili, ed ovviamente non permetterà di ricaricare le munizioni.
Tecnicamente molto buono, è gradevole da vedere e non ho mai riscontrato dei cali di frame. In modalità portatile consuma un bel pò e scalda abbastanza, più di Zelda (bisogna anche dire che ci ho giocato in estate piena, seppur al chiuso).
La campagna single player è apprezzabile ma l'ho trovato più un lunghissimo (e per questo sfiancante) tutorial che altro. Dura all'incirca 6 ore e propone diversi livelli da affrontare, nella maggior parte dei casi, con delle armi prestabilite, per prendere confidenza. Ogni livello si potrà riaffrontare in seguito con delle armi a piacimento per recuperare i collezionabili. Ogni n livelli, al termine di una zona ci sarà una boss battle, davvero belle e divertenti.
Ovviamente, al netto della campagna per giocatore singolo, più per i neofiti che per altro, il fulcro del gioco rimane il multiplayer online, adatto sia a sessioni di gioco lunghe che a sessioni di gioco brevi.

Peccato che per giocare partite organizzate bisogni ricorrere ad astrusi metodi di comunicazione, perchè il gioco si presta molto al lavoro di squadra, alla copertura delle zone magari suggerendo dei vantaggi di posizione ai compagni, e nei fatti potrebbe essere molto più strategico di quel che può dare a vedere

8.5

Voto assegnato da CGcarmineCG
Media utenti: 8.9 · Recensioni della critica: 8.8

Non ci sono interventi da mostrare.