Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Actual Sunlight

Actual Sunlight PC

Sviluppato da Will O'Neill, Actual Sunlight è un gioco d'avventura uscito il 3 gennaio 2013 per PC Windows.

·
Nappone

Nappone ha scritto una recensione su Actual Sunlight

Cover Actual Sunlight per PC

Sono contento che su questo sito si possa pubblicare una recensione senza mettere il voto; reputo impossibile valutare su scala da 1 a 10 un vidya del genere. Actual Sunlight infatti, con la sua pressoché totale assenza di gameplay, non vuole esser definito videogioco, ma esperienza interattiva. Non c'è combattimento, non c'è tattica, non ci sono enigmi, c'è a malapena del movimento utile soltanto a muovere il nostro avatar all'interno del mondo di gioco, il suo mondo di gioco, il suo mondo di depressione. Questo libro game tratta con sincerità cruda e disarmante questa tremenda condizione, rendendo il giocatore inerme. Non è possibile aiutare il nostro protagonista, non è possibile effettuare scelte, è possibile solo vivere la sua vita. La sua tremenda vita.

Non per tutti.

Cionsa

Cionsa ha pubblicato un link riguardante Actual Sunlight per PC

Actual Sunlight ad appena 0.49€. Gioco decisamente particolare ma che merita una chance. sisi

Cionsa

Cionsa ha scritto una recensione su Actual Sunlight

Cover Actual Sunlight per PC

Parlare di Actual Sunlight è davvero difficile? E' un gioco? Un'avventura? Una storia? Un'esperienza? E' un po' tutto.
Tuttavia, non mi sento di definirlo un gioco. Un gioco di base dovrebbe comunque divertire o emozionare, in un modo o in un altro.
Actual Sunlight non diverte, emoziona. Emoziona in una via però che non avevo mai sperimentato. Tratta di tematiche difficili, spesso tabù, come la solitudine, la depressione e il suicidio.
Trovo veramente difficile parlarne. E' un'esperienza in cui molti, purtroppo, potrebbero riconoscersi, ma non è semplicemente ciò che potrebbe sembrare, ovvero un gioco deprimente e quasi shockante per le parole utilizzate dal narratore. Sono presenti, infatti, moltissimi testi che ho trovato semplicemente magnifici, come una sorta di "lettera" scritta direttamente dallo sviluppatore, Will O'Neill, ai giocatori, in cui parla della sua esperienza con queste tematiche. Per chiunque abbia intenzione di giocarlo, consiglio vivamente di interagire con tutti gli elementi dell'ambiente, come consigliato dallo sviluppatore stesso all'inizio.

Questa non è una vera recensione, non darò nessun voto. Semplicemente, ho voluto spendere qualche parola per un'esperienza che sinceramente non avrei mai immaginato potesse esistere. Dal profondo, mi verrebbe da consigliarlo, ma non è chiaramente un gioco per tutti. Per chiunque lo voglia giocare, leggete bene tra le righe del racconto. Non è una semplice storia di solitudine e tristezza.
Faccio i complimenti a Will O'Neill per il lavoro fatto, anche per il fatto che il gioco è interamente tradotto in varie lingue, tra cui l'italiano (per chi non è pratico con l'inglese, sarebbe stato impossibile seguirlo al meglio).

Non ci sono interventi da mostrare.