Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Seasons After Fall

Sviluppato da Swing Swing Submarine e prodotto da Focus Home Interactive, Seasons After Fall è un platform game uscito il 2 settembre 2016 per PC Windows.

·
7

Recensioni

1 utente

Pia_Silver Phantomile

Pia_Silver Phantomile ha pubblicato un video riguardante Seasons After Fall per PC

Se avete sbatti di farmi compagnia vi ringrazio, se no amen 😁
Accetto consigli se ce ne sono ma so di fare penissima ahahahah siate gentili 😭 non so manco se dura sta cosa 😂😂😂
Comunque il gioco vi consiglio di provarlo perché sembra bellissimo :D

Seasons after fall // Gamplay ITA // PC #1

Col potere della natura nelle tue zampe, ti farai strada in questo misterioso universo popolato da bizzarri animali e piante. Ogni stagione provoca un drastico cambiamento dello sc..

Geppio

Geppio ha scritto una recensione su Seasons After Fall

Cover Seasons After Fall per PC

Season's After Fall è un Platform bidimensionale sviluppato dal team Swing Swing Submarine e pubblicato da Focus Home Interactive. Ilò gioco ci vedrà impersonare un "semino-volpino" (ma non mi dilungo troppo per non spoilerare) che verrà coinvolto in un particolare rituale da svolgere nel cuore della foresta. Il gioco non deve trarre in inganno, non siamo infatti dinanzi a uno dei tanti metroid-vania che sono stati partoriti dagli studi indipendenti negli ultimi anni, in Season Fall infatti non si combatte e morire è impossibile. Il titolo non ha una difficoltà bassa, semplicemente non ha nessun tipo di difficoltà e non pone ostacoli al giocatore se non quello rappresentato dagli enigmi che costeggiano il mondo, diviso in quattro direzioni principali, ognuna con due ramificazioni per un totale di 8 quadri (termine assolutamente idoneo per questo gioco). Gli enigmi scorrono via lisci e non impensieriscono mai il giocatore che dovrà semplicemente abituarsi alla meccanica principale del titolo: lo switch tra le stagioni. Il potere di passare istantaneamente da una stagione all'altra ci permetterà infatti di influenzare il mondo che ci circonda facendo, ad esempio, ghiacciare un lago e rendendo quindi possibile al nostro personaggio saltarvi per raggiungere delle alture che, zuppi in acqua, non avremmo potuto toccare. Purtroppo il sistema di controllo non si rivela preciso come dovrebbe in un Platform e questo causa saltuarie cadute rovinose che non ci uccideranno ma, purtroppo, ci costringeranno a qualche minuti di backtracking (non sempre ma in pochi casi, quelli dove il world design fa del suo peggio). Spettacolare il lato tecnico sia visivo che sonoro con una colonna sonora INCREDIBILE e un comparto tecnico (artistico??) assolutamente fantastico. Il gioco si termina al 100% in circa 7 ore, ma la rigiocabilità è ZERO. Buon titolo, ma non ottimo per i difetti ai controlli e qualche pecca nel world design.

Non ci sono interventi da mostrare.