Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Ubisoft Montreal e prodotto da Ubisoft, Splinter Cell: Conviction è un gioco d'azione uscito il 16 aprile 2010 per PC Windows · Pegi 18+

·

"Splinter Cell: Conviction è un pacchetto di indubbia qualità, capace di infondere nuova linfa nella serie vergata Tom Clancy. I fan di vecchia data dovranno mettersi l'anima in pace, il gameplay proposto è assolutamente coerente con la storia imbastita dai programmatori di Ubisoft Montreal, che tramite la dipartita del nostro eroe da Third Echelon hanno trasformato Sam Fisher in una vera e propria macchina di morte, veloce, silenziosa e letale. Questo ha permesso loro di snellire il gameplay, rendendo il tutto molto più fruibile ed immediato. La lunga gestazione del prodotto ha lasciato comunque dei segni, tra cui un comparto tecnico ottimo ma non più di primissimo piano, e livelli troppo lineari. L'aggiunta di una componente multigiocatore completa e divertente, impreziosita da una modalità cooperativa completamente ex-novo, non può che essere ritenuto un plus di assoluto livello, andando ad aggiungere ulteriore valore a Splinter Cell: Conviction." da SpazioGames.it

7.7

Recensioni

18 utenti

AceGamer

AceGamer ha scritto una recensione su Splinter Cell: Conviction

Cover Splinter Cell: Conviction per PC

A mio parere il migliore della serie, al contrario di chi dice che non sia degno del nome che porta.. Il gioco in se (a cominciare dalla Campagna single player) offre diversi approcci al completamento della missione, permettendo al giocatore di prenderla in maniera stealth o più diretta, a seconda della preferenza.. Inoltre il multiplayer è ben curato e veramente molto competitivo.. Senza tralasciare la grafica niente male e la storia che è strutturata davvero bene.

Multiplayer.it · RSS
[Rumor] Ubisoft è al lavoro su un nuovo capitolo di Splinter Cell?

[Rumor] Ubisoft è al lavoro su un nuovo capitolo di Splinter Cell?

Michael Ironside dovrebbe fare il proprio ritorno come doppiatore di Sam Fisher. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dal popolare forum NeoGaf, Ubisoft avrebbe iniziato lo sviluppo di un nuovo ca .. · Leggi tutto l'articolo

Gamesvillage.it · RSS
Splinter Cell disponibile gratuitamente su Uplay

Splinter Cell disponibile gratuitamente su Uplay

Splinter Cell, il classico titolo stealth targato Ubisoft, è ora disponibile gratis per tutti gli utenti PC, per festeggiare i trent'anni della società. Il gioco è scaricabile direttamente a questo in .. · Leggi tutto l'articolo

Wan

Wan ha scritto una recensione su Splinter Cell: Conviction

Cover Splinter Cell: Conviction per PC

acquistai questo capitolo della saga con ancora i meravigliosi chaos theory e double agent nel cuore. purtroppo però mi ritrovai un gioco molto al di sotto delle mie aspettative, pensavo di aver preso uno stealth con i fiocchi, ma invece mi ritrovai un action spacciato per splinter cell, ma soprattutto più facile e lineare. ma adesso lo spiegherò nei dettagli.
Trama: sulla trama non ho niente da dire, l'ho trovata ottima dall'inizio alla fine, sensata e con molti colpi di scena.
8,5/10
Gameplay: ecco ora arrivano le note dolenti, il gameplay è peggiorato quasi in tutto, è diventato molto lineare, le moltissime vie secondarie dei precedenti capitoli sono quasi sparite, i nemici per notarci impiegano 10 secondi buoni cosa che secondo me in uno splinter cell rasenta il ridicolo, la più lieve delle delle ombre rende il protagonista invisibile e il gioco passa in bianco e nero, il marca e colpisci semplifica eccessivamente il gioco permettendoci di eliminare fino a 4 nemici premendo un solo tasto. non è possibile stordire i nemici in nessun modo solo ucciderli, non puoi nascondere i cadaveri, la vita di Sam si auto-rigenera, ci sono parti di gioco esclusivamente action, e ciliegina sulla torta il visore radar... della serie "tranquillo mi finisco da solo, posa pure il pad" si salvano solo le animazioni davvero ben curate ma che non riescono a risollevare il gioco.
3/10
Doppiaggio: sam non è più doppiato da Luca Ward, non fa battute, è sempre incazzato nero, l'antagonista principale ha una voce che non c'entra niente con il suo aspetto (lo stesso doppiatore di yusei in yu gi oh)
6/10
Difficoltà: la difficoltà come già ampiamente spiegato in "Gameplay" è vergognosamente bassa
3/10
Coop: la trama della mod coop ripercorre gli stessi posti della campagna in singolo, purtroppo però al contrario dei capitoli precedenti avere un compagno o meno non farà molta differenza, si potrebbe perfino finire da soli, e in oltre ha un finale pessimo
3/10
Online: è scomparsa la modalità spie vs mercenari, rimpiazzata da una specie di deathmatch a squadre fra spie e cpu
5/10

Non ci sono interventi da mostrare.