Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Spore

Sviluppato da Maxis e prodotto da Electronic Arts, Spore è un titolo gestionale uscito il 5 settembre 2008 per PC Windows · Pegi 12+

·

"Spore si colloca tra il capolavoro e il buon titolo. Il divertimento, teoricamente infinito, è assicurato, ma come tutte le creazioni di Wright ci si chiede se alla lunga non diventi stancante e ripetitivo. L'idea di suddividere il gioco in fasi, amalgamando diversi generi, è molto interessante, anche se ognuna di queste sessioni non dura poi molto e, a titolo personale, sembra che il loro scopo principale sia unicamente quello di capire al meglio lo stile del giocatore e di conseguenza creare una razza che gli assomigli il più possibile." da GameStar

8.4

Recensioni

33 utenti

White Fatalis

White Fatalis ha scritto una recensione su Spore

Cover Spore per PC

Piccolo grande gioco

Ai tempi non avevo ancora una ps3 ma un portatile di merda, è stato l'unico periodo in cui ho giocato "seriamente" su pc infatti poi, a parte rarissimi casi, ho sempre giocato su console. Spore lo attendevamo tutti, un gioco di Will Wright, ovvero il creatore di SimCity e The Sims, che aveva come concetto base l'evoluzione di una specie vivente! Si parte dall'essere una cellula insignificante fino a diventare un potente popolo spaziale, tutto ciò attraversando varie fasi di evoluzione. Un concetto simile lo aveva fatto venire duro a tutti all'epoca, doveva essere il gioco della vita ma alla fine ha diviso il pubblico a metà, ci sono chi lo ama e chi lo considera troppo facile e si aspettava di più, appoggio entrambe le parti ma si becca il votone per 2 caratteristiche che ho amato alla follia da ragazzino: lo sviluppo della creatura e la fase spazio, un editor della creatura della madonna, potevi creare davvero il cazzo che volevi, io e gli editor dei personaggi siamo due cose che devono stare il più lontano possibile ma da bambino modellare quelle creature fantastiche era divertentissimo e faceva uscire il nostro lato creativo, epico. Poi abbiamo la fase spaziale che, madonna, era l'apoteosi del nerdaggio, aveva troppa roba, combattimenti, terraformazione dei pianeti, esplorazione, alleanze e guerre con altre specie ed una costante sensazione di progressione, vengo. Tutto ciò in un enorme galassia completamente esplorabile se potenzi la nave e vai nei buchi neri che fanno da teletrasporto, un po come i portali galattici di mass effect. Ma non potrebbero fare un seguito? EA con tutti i miliardi che hai spendi qualcosa e crea un nuovo spore più grande e con più fasi magari, un sacco di gente lo comprerebbe.

8.7

Voto assegnato da White Fatalis
Media utenti: 8.4 · Recensioni della critica: 8.6

Orazio

Orazio ha scritto una recensione su Spore

Cover Spore per PC

Visto a 5 euro il complete pack su Steam, non ho potuto farne a meno. L'ultima volta che ho giocato SPORE (praticamente 8 anni fa) m'ero intrippato tantissimo. Ora che lo rigioco... Maronn i feels.

Il gioco comincia con un meteorite che si schianta su un pianeta random a nostra scelta. Su questo meteorite vi sono diverse forme di vita che cominceranno a popolare i mari del nostro pianeta random, riprendendo così il concetto di panspermia. In questa fase, chiamata Fase Cellulare, dovremmo farci spazio attraverso le profondità marine. La nostra cellula diverrà un simpatico esserino puccioso che vive di alghe o una cellula carnivora assetata di sangue con aculei mortali e altre robette simpatiche come veleno e altre minchiatelle. Solo dopo aver mangiato praticamente l'intera flora presente nell'acqua causando l'estinzione della maggior parte di cellule presenti in acqua per carenza di viveri (o dopo aver sminchiato, trucidato, avvelenato e mangiato tutta la fauna presente portando all'estinzione praticamente il 90% delle specie presenti nella prima fase del gioco) passeremo alla Fase Creatura. Dotati di fantastiche zampe, riusciremo a nuotare verso la terra ferma. Ora possiamo andare in giro per il mondo trovando varie parti per personalizzare il nostro corpo, stringere alleanze, estinguere nuovamente mezza fauna presente sulla terra ferma e diventare fantastici ballerini grazie al piede con l'abilità ballo Lv 5. Il nostro obbiettivo principale in questa fase è semplice: far crescere il nostro piccolo cervello da gallina in un cervello quasi decente, portando la nostra piccola specie di creauture a formare un tribù. La tribù fa parte della terza fase (appunto la Fase Tribù) dove il gioco cambia genere, diventando uno strategico con un unico scopo: dominare tutte le tribù presenti nel mondo usando le nostre fantastiche doti musicali oppure sminchiando tutti i villaggi e uccidendo qualsiasi essere che si prostra davanti a noi (non importa se troveremo piccoli bambini indifesi: devono morire tutti.) diventando i cazzutissimi padroni di tutto. Ora che abbiamo finalmente dominato tutto, la nostrà tribù diventerà una civiltà moderna, introducendo i nostri omuncoli nella Fase Civiltà. Ora possiamo costruire imponenti edifici, veicoli d'ogni genere e conquistare tutte le risorse presenti sul pianeta. La solfa è sempre la stessa: domina il mondo usando le buone maniere o sminchia tutte le altre civiltà presenti sul pianeta con carri armati, aerei bombardieri e navi da guerra portando morte e distruzione ovunque. Vabbè, finalmente la nostra civiltà è cresciuta, portando la più avanzata tecnologia nel mondo. L'avanzatissima teconologia porterà i nostri simpatici esseri nell'ultima fase presente nel gioco: la Fase Spazio. La Fase Spazio è la fase più figa del gioco a parer mio. Praticamente è la prima versione di No Man's Sky, solo che lo Spazio è più limitato. Questa fase può essere descritta con una sola parola: esplorazione. Esatto, possiamo esplorare l'intera galassia, colonizzare ogni pianeta presente nella galassia (tranne i giganti gassosi) e portare il commercio ovunque.
Nel gioco, qualunque cosa può essere costruita da noi, dai veicoli terrestri a quelli spaziali, da piccole casette e immense fabbriche aerospaziali, lasciando molta libertà al giocatore.

Sono uscite 2 espansioni per il gioco: una contenente parti da aggiungere alla nostra creatura (Espansione Creature Buffe e Mostruese) e l'altra che ci consente di creare avventure spaziali. Quest'ultima, chiamata Avventure Galattiche, ci consente di creare tutto, persino di creare il pianeta dove avrà inizio la nostra avventura.
Quest'espansione è straconsigliata, in quanto modifica notevolmente il gioco, rendendolo più divertente e longevo!

Per il resto ha una grafica non fantastica, ma si sposa comunque perfettamente col tipo di gioco. Le musichette sono molto carine (quella del Menu Principale è rilassantissima) e poi boh, lo trovo semplicemente fantastico. Sicuramente porterà noia dopo lunghe sessioni, ma lo trovo comunque magnifico. Straconsigliato!

Non ci sono interventi da mostrare.