Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Sony japan e prodotto da Sony, Gravity Rush è un platform game uscito il 13 giugno 2012 per PlayStation Vita · Pegi 12+

"Vario, divertente, visivamente godurioso, Gravity Rush è un approccio molto giapponese sia al gioco free-roaming che alla sottobranca "gioco free-roaming con super-eroi che menano mostri". In più è una IP tutta nuova per Vita, il che non ci dispiace affatto." da Videogame.it

8.3

Recensioni

110 utenti

Kiryu

Kiryu ha scritto una recensione su Gravity Rush

Cover Gravity Rush per PS Vita

Pregi:

+ Kat non è un personaggio che verrà ricordato per la sua profonda caratterizzazione, ma ha carisma e fa breccia facilmente nel cuore dei giocatori. La sua buona dose di ingenuità, bilanciata dal suo coraggio e ottimismo, la rendono una protagonista piacevole da seguire nella sua avventura. Inoltre, è proprio gnocca.
+ Le sezioni di dialogo presentate sotto forma di fumetto sono una chicca davvero carina.
+ Visivamente, è un titolo di tutto rispetto. Il design dei personaggi raggiunge buoni livelli, mentre la città e le varie parti in cui è divisa sono molto interessanti e ben differenziate tra loro. Non male l'idea di attribuire ad ogni parte della città un cielo con un colore particolare. Il design dei nemici non sembra piacere praticamente a nessuno, ma io l'ho abbastanza apprezzato.
+ Il gameplay non è niente male. Divertente, soddisfacente e dal concept interessante. In questo primo capitolo è ancora abbastanza limitato ma personalmente non mi ha pesato granché.
+ Tecnicamente, un gran titolo per girare su una console portatile. Dona un feeling piacevolissimo.

Difetti:

- Il comparto narrativo è perlopiù un disastro. La trama, durante tutto il gioco, continua ad aggiungere idee più o meno interessanti senza però prendersi mai il tempo di svilupparle. Arrivati ai titoli di coda, non avrete ricevuto molte risposte e di conseguenza questo primo capitolo si chiude solo per modo di dire. In sostanza, un clusterfuck di concetti senza capo né cosa.
- Nonostante il gameplay in linea di massima funzioni, soffre di un certo grado di imprecisione che a lungo andare risulta abbastanza fastidioso. Inoltre, segnalo che varie persone potrebbero comprensibilmente mettere nei difetti anche l'oggettiva limitatezza delle mosse a disposizione in combattimento.

Concludo dicendo che la colonna sonora funziona ma alla fine è sicuramente mediocre, in quanto solo due o tre brani mi sono rimasti in testa. Ho riscontrato qualche bug quà e là, ma nulla di grave.

Un titolo che consiglio a tutti di recuperare, a prescindere che sia la versione PS VITA o la Remastered per PS4. Se non fosse per una narrativa da due soldi, arriverebbe anche al 9.

Paul Joestar

Paul Joestar ha pubblicato un'immagine nell'album 100 giochi per 100 giorni riguardante Gravity Rush

Day 41: An innovative game

Anche grazie alle feature di PS Vita, fu una bella ventata di aria fresca per il gaming portatile

Paul Joestar

Paul Joestar ha pubblicato un'immagine nell'album tshabalala riguardante Gravity Rush

Da quando è arrivata su PS4, ho notato che Kat è diventata stranamente popolare... Eppure quando era su PS Vita le avete preferito milioni di copie di cagate come NSM Bros 2.
Ma tolta la mia prefazione da "veramente Mario non vi ha ancora rotto il cappello?", mi sono sempre chiesto come facesse a vestirsi in quel modo.
Toh, mi hanno fatto pure il disegnino rotfl

Fablink182

Fablink182 ha scritto una recensione su Gravity Rush

Cover Gravity Rush per PS Vita

Gravity Rush è uno di quei giochi che all'inizio pensi che non sia sta gran cosa ma ti spinge ad andare avanti in un modo incredibile.
Partendo dal fatto che la possibilità di cambiare la forza di gravità sia qualcosa in cui si vede in pochi giochi se non addirittura in nessun gioco.
Questo cambiamento di gravità è stata fatto in maniera ottimale? Tra si e no, a volte l'ho trovato scomodo e impreciso.
Storia: 9.
Non merita più di nove ma è una storia che ti tiene attaccato allo schermo e questo basta per far capire che ti coinvolge tanto.
Noi impersoniamo Kat, una ragazza che su ritrova casualmente su questo mondo infestato dai Nevi (I nemici), e avremo al nostro fianco un gatto che ci darà poteri magici.
Ambientazione: 10.
Fatta veramente bene e con cura maniacale, le diverse città mi sono piaciute tanto, sia per il level design sia per il fattore citato prima.
Gameplay: 8.5
Non eccelle ma non delude, fatto bene ma un problema come detto ad inizio recensione è la gravità.
Durata: 9
Dura non tantissimo ma neanche poco per il genere a cui appartiene, contando anche le molteplici missioni secondarie, si allunga di tanto.
Una durata approssimativa di 15 ore.
Sonoro: 9.5
Molto buono e curato, musiche che si intrisicano bene con quello che sta succedendo.
Dal mio punto di vista è stra consigliato, io sto già aspettando il seguito, una esclusiva da non perdere.

Non ci sono interventi da mostrare.