Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Aksys Games, Zero Escape: Zero Time Dilemma è un gioco d'avventura uscito il 28 giugno 2016 per PlayStation Vita.

·

Nine participants awaken in an underground facility, imprisoned with a strange black bracelet on their wrists. To escape, they must play a game with deadly consequences. The rules are simple--after six people are killed, the escape hatch will open. Who will live, and who will die? The choice is yours. Let the Decision Game begin…

8.4

Recensioni

5 utenti

Aoi Kurashiki

Aoi Kurashiki ha pubblicato un link riguardante Zero Escape: Zero Time Dilemma per PS Vita

Non so se avete sentito la vicenda, nei miei post, della limited edition di Zero Time Dilemma e del fatto che gli orologi non arrivano.
Sapete come si sta concludendo questa vicenda?
Amazon ha sputtanato tutti gli ordini ed ora UN RAGAZZO HA RICEVUTO 60 OROLOGI BONUS CONTENUTI NELLA LIMITED. Gli orologi erano tanti quanto erano gli ordini, ciò significa che se a causa di un bug questo ragazzo ha ricevuto 60 orologi bonus, 60 persone hanno perso il proprio ordine.
Io vi giuro, sono allibito da tutto questo schifo che non sembra avere fine.

Aoi Kurashiki

Proprio vero che allo schifo non c'è mai fine. Guardatevi il post sul gioco precedente a questo per capire la situazione della Limited Edition.

Breve riassunto: ZTD uscito il 28 giugno ha avuto un ritardo fino al 14 luglio perchè nel trasporto si son rotti gli orologi, parte della limited edition, ora hanno spedito il gioco il 14 luglio e gli orologi li hanno resi disponibili ora. Ora gli europei per avere l'orologio che fu promesso gratis con spese di spedizione gratis devono pagare invece 120 euro.

Sapete cosa si è scoperto?
Gli orologi che Aksys sta spedendo sono probabilmente gli stessi orologi che nel tragitto si sono rotti. La piccola teca che contiene gli orologi presenta praticamente delle crepe, segno si siano spaccate praticamente, e la maggior parte degli orologi ha i tasti caduti e staccati o con lo schermo che non funziona.

Non comprate mai più roba Aksys Game, non supportate questa banda di coglioni, perchè questo sono, coglioni che da me non vedranno nemmeno più un singolo euro. E non è tutto, per tutto questo casino se in futuro rilasceranno un gioco di mio interesse, non esiterò a piratarlo.

Gilly

Gilly ha scritto una recensione su Zero Escape: Zero Time Dilemma

Cover Zero Escape: Zero Time Dilemma per PS Vita

L'hype che avevo per il titolo è andato scemando progredendo nel gioco, con questo non voglio dire che sia pessimo ma non ai livelli dei precedenti, per trama, per i puzzle. Ha dato sempre un senso di calma e di certo l'ansia non la fa venire vedere otto litri di sangue a terra o vedere certe scene più "forti" ma non intense. Bel gioco, che conclude alcune cose in un modo che non mi sarei aspettata, e che non apprezzo del tutto in virtù soprattutto del fatto che lascia dei dubbi e ne apre nuovi. Anche nel "vero" finale lascia il "what if" mentre dovrebbe concludere la trilogia e non vengono approfonditi a sufficienza alcuni personaggi. Si basa molto sul rischio e sulla casualità anche negli stessi puzzle ed è pure interessante ma avrei voluto maggiore concentrazione sulla parte del ragionamento per trovare la via di fuga. Infatti il concetto di base, almeno quello, è lo stesso. E per fortuna non troppo immediato, sulla media direi. Anche perché già i filmati continui invece dei discorsi del tipo "visual novel" non li ho apprezzati troppo qui.

ARE

ARE ha scritto una recensione su Zero Escape: Zero Time Dilemma

Cover Zero Escape: Zero Time Dilemma per PS Vita

Quando si può dire che un gioco é un buon gioco? Quando ciascuna delle sue parti é buona? Quando eccelle in un singolo elemento? Quando innova, accontentando qualche fantomatico significato di arte? Tutto questo assieme forse, da valutare di caso in caso a seconda delle circostanze. Il fatto che il significato di "buon gioco" sia cosí sfaccettato porta alle volte a casi particolari come Zero Time Dilemma: giochi buoni sotto molti aspetti ma assolutamente deludenti. Perché Zero Time Dilemma le cose che "deve fare" le fa, i plot twist ci sono, le buone idee ci sono, i momenti (circa) toccanti ci sono, violenza e morte ci sono... Eccetera eccetera. Tuttavia, non posso fare a meno di sentire che tutti questi elementi sono stati messi controllando una checklist: messo il plot twist, segno di spunta, fatto. Non percepisco la stessa cura, lo stesso amore, la stessa voglia di amalgamare bene il tutto che potevo sentire in 999 e VLR. Certo, non posso criticare al gioco una mancanza di momenti emozionanti perché ci sono ma diavolo, questa serie mi portava sempre ad un passo dalle lacrime, qui semplicemente non succede, non riesco ad avere lo stesso legame coi personaggi.
Questo si ripercuote pure sulle fasi puzzle, indubbiamente divertenti ma terribilmente raffazzonate se messe di fianco al resto della serie.
Per non parlare della soundtrack, buona si, ma gestita di merda (MI HANNO ROVINATO BLUE BIRD LAMENTATION)
E le rivelazioni finali, che scadono inevitabilmente in messaggi già usati nella serie e nelle piú basiche delle timebullshit.
Ma allo stesso tempo io l'ho apprezzato. Ho apprezzato i fragment non lineari che mi hanno ricordato tanto il film Memento. Ho apprezzato il ritorno alla violenza rispetto al piú pulito VLR.
Ho apprezzato la chiusura di alcuni nodi.
Ho apprezzato i momenti piú intensi di salti temporali.
Io avrei tanto voluto amare ZTD.
Ma allo stesso tempo non ce la faccio.
Io guardo questo gioco e vedo il fantasma di MGSV.
Guardo questo titolo e vedo un buon gioco. Il problema é noi ci meritavamo di piú.
Zero Escape si meritava di piú.

Non ci sono interventi da mostrare.