Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Assassin's Creed II

Sviluppato da Ubisoft e prodotto da Ubisoft, Assassin's Creed II è un gioco d'azione e avventura uscito il 19 novembre 2009 per PlayStation 3 · Pegi 18+

·

"Assassin's Creed II dà finalmente un vero Animus al credo assassino già trasparito dal corpo videoludico del primo episodio, ma non completamente formato. A una splendida realizzazione artistica (per noi italiche genti stavolta ancor più significativa) si unisce ora un gameplay mai ripetitivo, grazie una pletora di missioni principali l'una diversa dall'altra sia in termini di presentazione narrativa che di mere cose da fare. Come farle, come sempre, spetta deciderlo a voi, nell'ambito di dinamiche di gioco ancora più libere e varie sul piano dell'esplorazione furtiva e/o acrobatica, della “gestione finanziaria” e degli approcci assassini, meno su quello degli statici combattimenti in mischia. Una vera e propria opera d'arte videoludica, che lascia però ancora spazio per il capolavoro assoluto..." da GamesVillage.it

8.8

Recensioni

154 utenti

Vanitas

Vanitas ha pubblicato un'immagine nell'album Assassin's Creed riguardante Assassin's Creed II

Monteriggioni è uguale

Solaire

Non so voi ma rivedermelo su PS4 mi farebbe solamente piacere, IMO il migliore della serie ahsisi

belmy76

belmy76 ha scritto una recensione su Assassin's Creed II

Cover Assassin's Creed II per PS3

Assassin’s Creed è nato presentando alcuni difetti più o meno gravi che hanno un po’ smorzato quella ventata di freschezza che il gioco aveva intenzione di portare, per il sequel Ubisoft, fortemente decisa a lanciare questo nuovo brand, cerca di migliorare gli aspetti maggiormente criticati da pubblico e stampa specializzata. Assassin’s Creed 2 centra il bersaglio riuscendo a migliorare il prequel praticamente in tutto, ogni aspetto del gioco risulta adesso molto più curato a partire dal comparto audiovisivo che raggiunge l’eccellenza per gli standard del tempo, la trama è ancora più avvincente ed interessante, è poi ci sono ambientazione e periodo storico a fare il resto, lasciamo il medio oriente del 1100 per spostarci nella nostra bellissima Italia rinascimentale alternando le avventure tra Firenze e Venezia con tanti riferimenti ad eventi e personaggi realmente esistiti riuscendo a sposarli in maniera davvero accurata con gli eventi di pura fantasia propri del titolo, il gameplay inoltre risulta molto più vario e le missioni più interessanti, le meccaniche degli scontri, soffrono ancora dei difetti del primo infatti anche se le battaglie risultano un po’ più bilanciate e divertenti, resta quel fastidioso difetto dei soldati che accerchiano il giocatore ostinandosi però ad attaccare singolarmente ma per il resto il gioco è piacevole da giocare per tutta la su durata, anche nelle missioni facoltative, ed inoltre, a differenza del primo, una volta finito avermo quella piacevole sensazione di volerne ancora.

Non ci sono interventi da mostrare.