Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Crytek Studios e prodotto da Electronic Arts, Crysis 2 è uno sparatutto in 1a persona uscito il 25 marzo 2011 per PlayStation 3.

·

"Dopo aver giocato e rigiocato la campagna single player di Crysis 2 ci sentiamo di avere per le mani uno dei prodotti più meritevoli di questa stagione, un ritorno ad un gameplay libero da binari e forzature, capace di sedurre il giocatore dall'inizio alla fine grazie all'ottima implementazione delle dinamiche. A corredare la solida modalità principale troviamo un multiplayer ottimamente dotato e non privo di personalità, le cui caratteristiche promettono tantissime ore di divertimento." da spaziogames.it

7.4

Recensioni

42 utenti

Reita.Roses

Reita.Roses ha pubblicato un'immagine nell'album 100 Day Video Games Challenge riguardante Crysis 2

Day 37: A really bad game
Allora, innanzitutto cerchiamo di evitare flame, non ho voglia di stare a discuterci. Io giocai Crysis 2 all'uscita... fu terribile, anonimo come pochi, basato unicamente sul graficone e la figaggine del design della tuta del protagonista, protagonista completamente privo di qualsiasi caratterizzazione eh. Il gameplay è una noia mortale, non ha nulla di originale ne grandi picchi, solo, semplicemente noioso. Graficamente è una bomba... ma conta qualcosa? Uno dei peggiori videogiochi tripla-A che abbia mai giocato, sin da quando l'ho inziato non vedevo l'ora finisse, non salvo assolutamente nulla a parte la grafica. Pure l'estetica è schifosamente anonima.

Vauxhall

Vauxhall ha scritto una recensione su Crysis 2

Cover Crysis 2 per PS3

Piano piano la mia strada verso il gioco totale di ps3 sta procedendo. Questa è stata la volta di Crysis 2. Devo esser sincero all'inizio mi stava frustrando con i checkpoint così lunghi che facevano ripetere troppe volte lunghi tratti poi invece il livello di difficoltà mi tenuto fino alla fine. Uno sparatutto con un livello di sfida degno. Tecnicamente si difende ancora bene nonostante la new gen sia ormai in pieno avanzamento. Forse qualche piccolo bug con nemici incastrati nei muri ma irrisori ai fini del coinvolgimento. La trama l'ho un po persa perché l'ho giocato nel lungo periodo ma comunque non credo sia quella a portarci avanti. Insomma sono soddisfatto.

JustSouls

JustSouls ha scritto una recensione su Crysis 2

Cover Crysis 2 per PS3

Ottimo gioco FPS, graficone da delirio, campagna single palyer vastissima e interminabile, vasta scelta di armi, gameplay variegato e buon comparto tecnico di gioco quasi next generation.

ErLegnone

ErLegnone ha scritto una recensione su Crysis 2

Cover Crysis 2 per PS3

ELECTRONIC ARTS? MORE LIKE
MEDIOCRE ARTS
comprato quando era quasi famoso a più o meno 30€ e porca madosca tutti spesi per la grafica e niente. zero divertimento e un solo "woaaaah" per l'impatto visivo

Cek

Cek ha scritto una recensione su Crysis 2

Cover Crysis 2 per PS3

Uno gioco solido sia nella narrativa e sia nel gameplay,in alcune parti un po' ripetitivo e stancante specialmente verso l'ultimo atto ma molto bello e fluido da giocare anche nella sua controparte online.Una grafica e un sonoro di grande fattura permettono un impatto molto cinematografico ad un gioco che sa si regalare grandi emozioni ma sa cadere anche molto in basso in missioni veramente poco ispirate e troppo ripetitive,un buon gioco ma con delle idee più ispirate poteva essere molto di più.

AerodinamicoKiller

AerodinamicoKiller ha scritto una recensione su Crysis 2

Cover Crysis 2 per PS3

Due anni fa. Mi chiamavo pure con un nome diverso su questo sito.
Magari molti di voi ricordano il mio nickname, magari altri invece, ricordano quando acquistai questo gioco. Era nel lontano settembre del 2012 quando decisi di comprare Crysis 2. Ai tempi ero molto affascinato dagli FPS, la scelta di quest'acquisto era pure dovuta al fatto che volevo provare qualcosa di nuovo, qualsiasi cosa diversa da Call of Duty o gli altri FPS di cui andava la moda di insultare, e devo dire che pure io fui trascinato dentro.
Appena comprato, mi ci gettai subito. Essendo abituato alla maniera "Hai voluto la bicicletta? Adesso pedala", lo apprezzai molto nelle fasi iniziali, e tutt'ora devo dire che come ambientazione e soprattutto come gameplay sono apprezzabilissime, perchè sfruttano la componente strategica, di cui andremo a parlare dopo, tanto lodata da tutti.
Ma poi?
Droppato, ripreso, droppato e di nuovo droppato, non c'era partita in cui non finivo dicendomi "Oh però basta con sto corridoio, cambio gioco che è meglio".
Sì, Crysis 2 è un corridoio.

Crysis 2 è un FPS sviluppato da Crytek, già molto famosa per aver realizzato il primo Crysis, gioco del 2007 di cui tutti conoscono la qualità del comparto tecnico. In Crysis 2 tale comparto tecnico viene portato alle stelle, e viene realizzato pure un porting su console della serie, dove però non abbiamo indubiamente la stessa qualità tecnica che avremmo su PC, ma fa lo stesso la sua porca figura! Ricordiamo che utilizza il motore grafico CryEngine 3, una versione assai migliorata del CryEngine 2 utilizzato nel primo capitolo della saga.
La trama è uno dei punti in cui il titolo pecca di più. Noi siamo Alcatraz, un soldato sopravvissuto ad un'imboscata che trova il tipo che aveva questa tuta che gliela affida prima di morire e gli affida il compito di fermare quest'invasione. Poi arrivano le unità militari speciali, i C.E.L.L. che rompono le scatole e devi fronteggiare entrambi per salvare New York. La classica "generic post-apocaliptic shit" dove arrivano alieni e fanno casini e tu sei il sopravvissuto col potere speciale che deve fermare l'infezione e ti fai amici che alla fine si rivelano nemici e c'è l'entità spirituale che in un modo o nell'altro ti guida. Per non parlare poi dei C.E.L.L. I Titani andavano di moda nel 1985, ed erano molto meglio di questi tipi qua che sono solo alla "hurr durr siamo quelli fighi e superiori perciò regnamo noi". Nota, i Titani erano pure così, ma si sa che quella di Zeta Gundam era ai tempi una critica ai posti alti nelle gerarchie. E il finale mi ha anche deluso, pure questo visto e rivisto.
Il design della tuta è qualcosa di assurdo per gli amanti della fantascienza, io per primo ne rimasi estasiato. Un po' meno per il design del resto. Molto di meno.
Generico, genericissimo. I marines sono i classici tizi con le uniformi simil-fantascientifiche. Le armi son sempre quella, progettate per sembrare futuristiche ma che di realmente bello hanno poco.
Mentre il design degli alieni è assai accattivante, ma pecca nel fatto che ci sia una ridottissima varietà di nemici, tipo 4 categorie realmente diverse, ed è un vero peccato dato un design così interessante.
Ho trovato fighe però le armi realmente "futuristiche", tipo il lanciagranate, il coso che spara raggi elettrici (anche se il design è un po' meh) e quella specie di fucile d'assalto a impulsi.
Contiamo che poi le armi sono poche e sono sempre quei 4 tipi, ma di interessante abbiamo una personalizzazione delle armi in tempo reale, ovvero mentre siamo in gioco abbiamo la possibilità di applicare innesti, mirini e modalità di fuoco. La stessa tuta è modificabile, con potenziamenti riguardanti determinate caratteristiche.
Passiamo a parlare del "jolly" del gioco. La nanotuta.
"Con la nanotuta avrete un gameplay strategico e vario, sarete voi stessi a creare le strategie del gioco!". Sì, peccato che il tutto si riduca a "Li ammazzo tutti in silenzio o li ammazzo facendo casino?". Qualsiasi cosa scegliate, il gioco rimane lo stesso.
Sessione shooting-stealth---> ammazzo tutti i nemici----> arriva quello forte (opzionale)----> ammazzo quello forte-----> supero il corridoio. Ripetere il tutto per 9 ore ed otteniamo il gameplay di Crysis 2. Davvero un peccato, perchè una componente del genere sarebbe potuta essere sfruttata in modo egregio, ma invece si è ridotta al minimo.
Ma parliamo della componente che ho di più apprezzato: il gunplay. Bello, semplice e veloce, proprio come piace a me. Ma peccato per la bassa varietà delle armi.
Come già detto, il level design si riduce al minimo, solo a corridoi con coperture sulle quali posizionarsi per sparare finchè tutti non crepano, magari aspettando che la corazza si ricarichi per tendere un attacco faccia a faccia. Però oh, che noia a fare per tutto il gioco così! E' questo il problema di Crysis 2: è una noia, una noia mortale. Fare e rifare sempre le stesse sessioni, che hanno di diverso solo le texture, ma sono tutte uguali, tutte le stesse.
Ma comunque, abbiamo lo stesse un OST da lodare (Hans Zimmer docet) e delle ambientazioni inizialmente carine, ma per la maggior parte del gioco piatte e banali.
Ah, l'IA è pessima, i nemici più forti del gioco che corrono addosso alle granate.

Detto questo, mi è piaciuto Crysis 2?
Assolutamente no, probabilmente il peggior gioco che abbia mai finito, non ho intenzione di giocare altri capitoli della saga e per capire come andrà a finire mi affiderò alla wiki. Non ho più intenzione di toccare un corridoio spacciato per videogioco.

4

Voto assegnato da AerodinamicoKiller
Media utenti: 7.4 · Recensioni della critica: 9.1

Non ci sono interventi da mostrare.