Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Arkane Studios e prodotto da Bethesda Softworks, Dishonored è un gioco d'azione e avventura uscito il 12 ottobre 2012 per PlayStation 3 · Pegi 18+

·

"Dishonored è un ottimo esempio di come dare i natali ad una nuova serie. Proporre qualche idea interessante, pescare scelte di gameplay da altri prodotti riusciti e confezionare un gameplay aperto, calibrato e convincente. Molto curata è poi anche l'ambientazione, grazie al tratto distintivo di Viktor Antonov, ed il background narrativo, con un protagonista intrigante ed un mondo che si plasma sullo sfondo in base al nostro stile di gioco, buono o cattivo che sia. Scegliere è l'azione principale che si effettua in Dishonored, un piacere che troppi giochi di oggi ci precludono. Che vi piaccia pensarvi delle spie silenziose ed invisibili piuttosto che rapidi e letali assassini, il titolo Arkane Studios ha da dare moltissimo, rendendosi il primo must-have dell'autunno 2012." da Games.it

8.5

Recensioni

111 utenti

fabritheking

fabritheking ha pubblicato un'immagine nell'album A qualcuno dà fastidio asd riguardante Dishonored

Giorno 41: un gioco innovativo.
Esempio n.1
Apro il menù e switcho su "poteri" e leggo: Possessione - permette di manovrare esseri umani e animali per un breve periodo di tempo. Lo sblocco, L2 verso un ratto, sono il ratto, mi muovo indisturbato, raggiungo tranquillamente le spalle del mio nemico, la possessione finisce, metto fuori combattimento il nemico. La mia faccia 😨
Esempio n.2
Questa volta sblocco "Distorsione" (consente di rallentare il tempo o di fermarlo del tutto), ho rune abbastanza da poter sbloccare il livello due del potere, torno al gioco, due nemici si avvicinano verso me, una di loro spara, premo L2, il proiettile si ferma, s'è fermato tutto tranne Corvo, tremante sparo due dardi con la balestra verso le loro teste, mi sposto dalla traiettoria del proiettile, il tempo torna a scorrere regolare, i nemici sono a terra con una freccia puntata nel cranio... Metto pausa ed esclamo "Porco ***".
Non mi fate continuare all'infinito con gli esempi, giocate Dishonored e DLC e poi giocate Dishonored 2.

MontyLazyGamer

MontyLazyGamer ha pubblicato un'immagine nell'album 100 Days Challenge riguardante Dishonored

16: A game that you think everyone should play at least once

Il mio gioco preferito uscito nella scorsa generazione. Tutti dovrebbero giocarlo almeno una volta per la libertà d'azione che si può provare nel titolo. Se pensi qualcosa probabilmente puoi veramente farla senza batter ciglio. Un capolavoro che un po' ha riportato in auge questa scelta di giocare trovando la tua strada e non quella dettata dagli sviluppatori.

The Arkane Way

The Arkane Way ha pubblicato un'immagine nell'album Dishonored riguardante Dishonored

"Emily, figlia mia. So che un giorno crescerai e mi chiedo che cosa ricorderai di questi anni.
Ripenserai con spensieratezza alla tua infanzia? Oppure ci sono stati troppi custodi, cene formali e noiose lezioni di storia?
Forse ti torneranno in mente le ore preziose che abbiamo passato insieme: quegli istanti rubati qua e là con tua madre e Corvo, che è stato sempre nel mio cuore. Spero tanto che il periodo dei ratti e della peste non diventi altro che un'ombra fugace dei tuoi primi ricordi: una crisi passeggera, risolta da tua madre e dai suoi consiglieri.
Un giorno salirai al trono e ne sarai all'altezza. È una vita difficile, piena di pericoli e responsabilità. Non hai scelto tu di essere figlia di un'imperatrice, ma sono certa che supererai ogni sfida.
Sii felice, figlia mia. Continua con i tuoi disegni e le tue storie. E condividi il potere con qualcuno di cui ti fidi davvero.“

Si insomma... Buona festa della Mamma.

The Arkane Way

The Arkane Way ha pubblicato un link riguardante Dishonored per PS3

Per Warren Spector, creatore dell'originale Deus Ex, la serie di Dishonored è quella che più di tutti ha saputo incarnare al meglio lo spirito della sua creatura, forse più molto di più rispetto ai recenti prequel della serie.
Un commento di una rilevanza non indifferente, che sancisce ufficialmente l'elevata qualità della serie di Arkane rispetto alla concorrenza.

Dioneamuscipula

Dioneamuscipula ha scritto una recensione su Dishonored

Cover Dishonored per PS3

In genere preferisco gli stealth con approccio militaresco, ma tra quelli non appartenenti a questa sottocategoria, Dishonored è stata senza dubbio una delle mie migliori esperienze videoludiche.

Lo stealth a differenza di molti altri titoli della scorsa generazione è veramente libero, tante vie da prendere, tanti modi per portare a termine la missione. Ottima la gestione dei poteri e difficoltà ben bilanciata.

Altro punto sicuramente a favore va all'ambientazione, molto suggestiva e che richiama quelle atmosfere tipiche dello steampunk, anche se non fa parte propriamente di tale genere.

Storia non male, anche se non è che sia proprio al top. Mi sarei aspettato qualcosina in più anche a livello di caratterizzazione dei personaggi e musiche (peccato davvero in questo caso, perchè Daniel Licht è colui che ha composto le tracce di Silent Hill Downpour e secondo me qui non gli è stata data molta libertà).

Nota di merito a i due DLC storia, ben fatti e che si integrano perfettamente al resto. Da fare assolutamente.

Insomma dal sequel mi aspetto sicuri miglioramenti, dato che la base di partenza è ottima. Un must per gli amanti del genere!

8

Voto assegnato da Dioneamuscipula
Media utenti: 8.5 · Recensioni della critica: 8.9

The gamer

The gamer ha scritto una recensione su Dishonored

Cover Dishonored per PS3

Dishonored si presenta come uno "stalth game" steampunk in prima persona anche se, in realtà, ci mette proprio di fronte ad una scelta di approccio che, terminata l'esperienza, porterà ad un finale totalmente differente.

La trama non diventa certo il punto forte del gioco poiché alla fine é abbastanza lineare, ma non per questo scontata.
I personaggi non sono ben delineati, Corvo, il protagonista, rimane addirittura il personaggio più in ombra; del suo passato non si sa nulla e nulla viene rivelato durante le ore di gioco.
L' esperienza di gioco ci immerge appunto nei panni di questo misterioso Corvo, che dovrà redimersi, dopo essere stato ingiustamente accusato dell' assassinio dell'imperatrice (di cui tralaltro era il Lord Protettore) salvando sua figlia della grinfie degli anarchici responsabili del delitto.
L'ambientazione é magnifica, caratteristica come mai era stata in nessun altro gioco e piena di elemeti sfruttabili per eliminare i nemici o attirarne l'attenzione.

La grafica rende onore a questo titolo che, pur essendo uscito ormai diversi anni fa, presenta un comparto tecnico curato; a partire dalla grafica appunto e dal comparto sonoro che é ancora più importante ai fini del gameplay, accompagnati, senza dubbio, da una direzione artistica degna di encomio.

Ma il punto forte di questo gioco é proprio il gameplay; durante la nostra avventura saremo in grado, tramite la raccolta e l'utilizzo di rune, di acquisire buff e anche nuovi poteri da utilizzare in-game.
Il gioco offre una ricca dotazione per quanto riguarda armi e poteri, che ci saranno utili durante le nostre ore di gioco.
Il gameplay é fluido, curato e molto appagante e divertente, seppur il livello di sfida non sia elevatissimo.
Assolutamente da giocare per amanti e anche non amanti del genere

Non ci sono interventi da mostrare.