Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Rockstar North e prodotto da Rockstar Games, Grand Theft Auto IV: Episodes From Liberty City è un gioco d'azione e avventura uscito il 16 aprile 2010 per PlayStation 3 · Pegi 18+

·

"Un ottimo pacchetto per gli amanti del free-roaming per eccellenza, solo minimamente intaccato nerlla qualità da un motore grafico per PC estremamente pesante. Se potete, giocatelo su PlayStation 3 e vivete felici." da gamesvillage.it

8.4

Recensioni

20 utenti

SAV
Cover Grand Theft Auto IV: Episodes From Liberty City per PS3

Episodes From Liberty City è una raccolta comprendente le due ottime espansioni di Grand Theft Auto IV. In The Lost and Damned ci si ritrova a impersonare un rozzo motociclista spalleggiato dalla sua banda di biker. In The Ballad of Gay Tony controlleremo un ragazzo dominicano che è impegnato a saldare i debiti del suo datore di lavoro tra attività illecite e capatine a locali notturni. Due espansioni riuscitissime che si integrano perfettamente al gioco principale.

Jake Joke

Friendly reminder che GTAIV è il miglior GTA mai uscito.

Smoka
Cover Grand Theft Auto IV: Episodes From Liberty City per PS3

Un gioco perfetto.
Per chi come me va' in cerca di grane.
Ma non mangia grana.
Esatto odio quel formaggio.
Chiedo scusa ai padani.
E ai padawan uccisi da Anakin.
Esatto in quella scena sono morto dal ridere.
I gusti son gusti.
E oggi la serata mi sembra un po' troppo spenta.

biriccone94

non mi sono piaciute molto le espansioni....

NB4Y

-Sparo a un motociclista
-Il cadavere fa un salto in alto di 5 metri :|

Logan100
Cover Grand Theft Auto IV: Episodes From Liberty City per PS3

Nessuno si sarebbe mai aspettato un DLC, anzi due DLC, in versione retail per GTA IV, ma la Rockstar ci ha lasciato a bocca aperta pubblicando Grand Theft Auto IV: Episodes From Liberty City. Due DLC in un uno solo disco. Esso infatti comprende ''The Lost and Damned'' e ''The Ballad of Gay Tony''. C'è da dire però che i due DLC sono praticamente dei giochi a parte e non si usano in GTA IV.
Cronologicamente si parte da ''The Lost and Damned'', sicuramente quando avrete giocato a Gta IV avrete sentito nominare i ''Lost''. Una banda di biker che vivono ogni giorno come se fosse l'ultimo. Ovviamente dovremo fare delle missioni che compariranno nella mappa. Poi abbiamo ''The Ballad of Gay Tony'', più bello di ''The Lost Damned'' secondo me. Qui Rockstar ha aggiunto il paracadute, molto richiesto dai fan di Gta IV. Qui prenderemo il controllo di Luis Lopez,. Il “Gay Tony” che dà il titolo a questo DLC è il proprietario di due dei night club più famosi di Liberty City, ma non svolgendo solo il compito di gestire quest’attività, necessita di qualcuno come Luis Lopez per muoversi nel mondo della malavita e tirarsi fuori dai guai nei quali si è cacciato. Nei panni di Luis vi muoverete in location che vi trasporteranno dai locali alla moda di Tony fino ai bassifondi, andando a vivere sia situazioni adrenaliniche, sia momenti esilaranti grazie alla solita caratterizzazione made in Rockstar. Qui vedremo subito i vari intrecci tra Niko e Luis. Graficamente parlando, gli anni si fanno sentire. Il sonoro non è cambiato molto da Gta IV ma è leggermente più orecchiabile, idem per i doppiaggi. Concludendo, siamo sicuri che siano dei DLC? Mah....
Voto? 8.5

Non ci sono interventi da mostrare.