Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Need for Speed: Hot Pursuit

Sviluppato da Criterion Games e prodotto da Electronic Arts, Need for Speed: Hot Pursuit è un gioco di guida uscito il 19 novembre 2010 per PlayStation 3 · Pegi 12+

·

"Quello che Criterion ha messo insieme è semplicemente il miglior titolo di corse arcade che mi sia capitato di giocare negli ultimi anni. Un titolo che sfiora la perfezione e che chiunque non viva di simulazioni estreme deve assolutamente aggiungere alla propria collezione." da eurogamer.it

7.6

Recensioni

15 utenti

Fil

Fil ha scritto una recensione su Need for Speed: Hot Pursuit

Cover Need for Speed: Hot Pursuit per PS3

Più che una recensione, si tratta di una serie di considerazioni su ciò che mi ha lasciato questo gioco.

Durante il periodo Ps3 ho praticamente snobbato la serie Need For Speed. Qualche capitolo interessante per i miei gusti c’è stato, ma non ne ho recuperato nemmeno uno, almeno fino ad ora. Ammetto che un po’ me ne pento, perché Need For Speed: Hot Pursuit è un ottimo racing arcade. Onestamente, credo di aver guidato più in questo capitolo che nel recente reboot del 2015 che ho apprezzato parecchio.
Le ragioni molto probabilmente sono dovute sia alla presenza di due campagne, quella dei poliziotti e quella dei piloti, che alla struttura degli eventi di gioco, accessibili dal menu della carriera. Quindi, niente scorrazzate in giro per le strade di Seacrest County, ma una sequela di corse una dopo l’altra, senza sosta. Il raggiungimento delle medaglie d’oro per ciascun evento è diventato presto il principale motivo che mi spingeva ad andare avanti, e se la cosa si è rivelata semplice nelle gare da agente, non posso dire lo stesso per alcune competizioni da pilota, che mi hanno portato a dare il meglio di me, spingendomi a battere anche i vecchi record degli amici perennemente segnalati dall’Autolog. (Se il Dualshock 4 fosse stato compatibile probabilmente avrei sofferto meno)
E se le gare si sono rivelate soddisfacenti e divertenti, grazie anche a quel pizzico di Bornout made in Criterion, capace di regalare incidenti dall' alto tasso di spettacolarità; uno degli elementi che più mi ha colpito è stata sicuramente l’ambientazione. Ho adorato Seacrest County. Reputo gli scorci paesaggistici offerti da questa regione semplicemente stupendi, e per qualche ragione, hanno causato in me una sorta di effetto nostalgia, in grado di farmi rievocare i ricordi relativi ai vecchi Ridge Racer (Mi riferisco a livello visivo e artistico di alcune location).
Gli elementi che mi hanno convinto meno sono la guidabilità di alcune vetture, decisamente troppo legnose, e la tipologia di gare, davvero troppo poche.
Anche giocare online è stato decisamente divertente nonostante i giocatori ormai non siano molti (per ovvie ragioni) e si limitano tutti a fare le gare Hot Pursuit (piloti vs poliziotti a squadre), lasciando poco spazio al resto.
Considero Need for Speed: Hot Pursuit uno dei migliori racing arcade della scorsa generazione, con un livello di sfida talvolta sopra la media e un’ottima IA degna di questo nome. Il parco auto composto da circa cinquanta vetture e l’ottima ambientazione hanno fatto il loro dovere, garantendomi svariate ore di sano divertimento. Insomma, si tratta di un titolo meritevole di essere recuperato.

Non ci sono interventi da mostrare.