Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Ni no Kuni: La minaccia della Strega Cinerea

Sviluppato da Level-5 e prodotto da Namco Bandai, Ni no Kuni: La minaccia della Strega Cinerea è un gioco di ruolo uscito il 31 gennaio 2013 per PlayStation 3 · Pegi 12+

"Ni No Kuni è la versione aggiornata del colosso giapponese di un tempo. Con un mercato che ha girato le spalle sia ai GdR giapponesi, che allo strapotere delle produzioni nipponiche delle passate generazioni, il lavoro svolto da Level 5 e Studio Ghibli diventa una toccante lettera d'amore a un certo modo di fare videogiochi. Se non avete mai amato un GdR giapponese prima di oggi, forse la direzione artistica di Studio Ghibli potrà aiutarvi a cambiare idea. Se pensate di averne giocati troppi, potrebbe essere venuto il momento di ricominciare tutto da capo. Se Ni No Kuni possa dirsi un perfetto GdR pop, lo dirà il tempo. Nel frattempo Akihiro Hino e i suoi ragazzi possono muoversi a testa alta. Non sono impazziti e non hanno sciolto la band, qualcosa vorrà pur dire." da it.ign.com

9

Recensioni

114 utenti

Mangiastecchi

Che soddisfazione! Dopo 95 ore di gioco sono riuscito a prendere il mio primo trofeo platino.

crestorapper
Cover Ni no Kuni: La minaccia della Strega Cinerea per PS3

un gdr bellissimo,sia nella strategia di combattimento e sia per la storia e sia come abbondanza di missioni secondarie,la grafica è ottima e il game play scorre fluido, il completamento per i trofei è solo per pochi io ci rinuncio ci vuole troppa pazienza

7.6

Voto assegnato da crestorapper
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9.2

MontyLazyGamer
Cover Ni no Kuni: La minaccia della Strega Cinerea per PS3

Già dai primi trailer questo gioco mi aveva colpito, sia per il gameplay sia per l'aspetto grafico fiabesco dello studio Ghibli. Le prime ore sono state magia concentrata: tutto era al proprio posto, finalmente un JRPG che stava riuscendo ad appassionarmi come il buon vecchio FF IX. Quindi perché di questo voto così basso? Arrivato a 30 ore di gioco ho notato una ripetitività, una trama eccessivamente bambinesca che tratta il giocatore come un bambino stupido, un gameplay troppo abbozzato con evidenti lacune che mi hanno lasciato l'amaro in bocca. Oltre a questo si è aggiunto il mio totale spiazzamento davanti alle secondarie che non lasciano un minimo di informazione sul dove andare per risolvere la situazione che si presenta ogni volta tra le richiesta. Alcune cose le ho apprezzate come la scelta di fare parlare Lucciconio in dialetto romano e un comparto grafico da sbavo adorando i film dello studio giapponese.

Il gioco ha lasciato un segno indelebile a moltissimi giocatori, invece, a me, ha lasciato solo la sensazione di aver buttato molte ore che potevo spendere per altro. Non hai fatto breccia ni no kuni, mi spiace.

5

Voto assegnato da MontyLazyGamer
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9.2

Rossana

Rossana ha pubblicato un'immagine nell'album Videogiocando riguardante Ni no Kuni: La minaccia della Strega Cinerea

Simpatico!

Stermi777

Stermi777 ha pubblicato un'immagine nell'album A caso ! riguardante Ni no Kuni: La minaccia della Strega Cinerea

Ogni tanto sei così, bella da vedere!
<3

Skull Kid

Cerco Ni No Kuni prima versione, compro o scambio con Giochi nuovi imballati

Rossana

Che belloooooo! Grazie a Lordofdamned e Sybz81 per avermi regalato questo bellissino gioco che secondo me è il gioco più bello per ps3. L'unico gioco che quando annunciarono e uscì mi fece pensare che avrei voluto una ps3 :D

Non ci sono interventi da mostrare.