Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Persona 5 PS3

Sviluppato e prodotto da Atlus, Persona 5 è un gioco di ruolo uscito il 4 aprile 2017 per PlayStation 3 · Link: persona5.jp

·

Persona 5 è un RPG incentrato sui conflitti - interiori e non - di un gruppo di tormentati studenti liceali: il protagonista e altri personaggi che si incontreranno nel corso del gioco. Tutti conducono una doppia vita come Ladri Fantasma.

Questi ragazzi vivono il tipico tran tran di un liceale di Tokyo: lezioni da seguire, attività post scuola, lavori part-time. Ma c'è di più: questi giovani possono anche tuffarsi in fantastiche avventure usando poteri soprannaturali per penetrare nel cuore della gente. Il loro potere deriva dalla Persona, il concetto junghiano dell'Io.

9.5

Recensioni

2 utenti

PlayStation Zone

Persona 3 e Persona 5 – annunciata la data d'uscita per i rhythm game

Atlus ha annunciato finalmente la data d'uscita per Persona 3: Dancing Moon Night e Persona 5: Dancing Star Night, che arriveranno su PlayStation 4 e PS Vita. Persona 3 e Persona 5 – annunciata la dat … · Leggi tutto l'articolo

PlayStation Bit

Persona 5 raggiunge la vetta delle 2 milioni di copie vendute

Persona 5, il JRPG sviluppato da Atlus è arrivato a quota 2 milioni di copie distribuite in tutto il mondo, come dichiara la divisione statunitense. Il CEO e presidente di Atlus USA si è detto entusia … · Leggi tutto l'articolo

Semprizio

Semprizio ha scritto una recensione su Persona 5

Cover Persona 5 per PS3

You are a slave. Want emancipation?

Mai arrendersi dinnanzi alle ingiustizie della vita, alle regole dettate da una società sopita e sotterrata dal giogo di influenti e spregiudicati individui. Rialzarsi sempre, a ogni costo, fino alla conquista della libertà.
Questo il tema di Persona 5, gioco di ruolo che si contraddistingue per il suo stile eccentrico e per l'alta qualità che da sempre accompagna il nome di questo brand.
Gli ingredienti che danno vita alla serie da Persona 3 in poi ci sono tutti: tante ore di gioco (non è difficile superare il centinaio), cutscene in stile anime, valanghe di dialoghi, l’alternanza fra le fasi da simulatore di vita e gioco di ruolo vero e proprio. Le novità sono tante e arricchiscono il gameplay al punto da portarlo addirittura all’apice in alcuni frangenti, soprattutto durante i combattimenti, dinamici, divertenti e appaganti. Come ormai ATLUS ci ha abituato, il comparto artistico (regia, musiche e visual design) è di altissimo livello, quindi viene quasi spontaneo chiedersi: è il miglior Persona in circolazione?
Senza dubbio si tratta di un concentrato di ottime idee, la formula è collaudata e perfezionata sotto tutti gli aspetti. Ma c’è un “ma”, ed è qui che finiscono le ovvie constatazioni e inizia quella che è stata la mia esperienza.
Preso singolarmente, Persona 5 è un gran gioco, notevole dovunque lo si guardi e indiscutibilmente di valore. Se però devo fare il confronto con gli altri capitoli giocati da me (attualmente il 2 e il 4), la prima impressione che ho avuto una volta finito, è stata quasi di delusione, come se manchi qualcosa. Sono passate tre settimane da allora e a mente fredda ho capito che non manca nulla. Semplicemente, per quanto migliorato, è tutto già visto. La struttura della trama è molto (troppo) simile al quarto capitolo, tant’è che molte cose non mi hanno stupito come avrebbero dovuto fare. La serie dal terzo episodio si è standardizzata e se continuerà su questa strada credo che più di così sarà difficile “migliorarla” ulteriormente. Fortunatamente di Persona non ne esce uno l’anno, quindi mi auguro che per il prossimo episodio si riesca creare qualcosa di stupendo come quest’ultimo, ma nuovo!
Lasciando da parte anche altre considerazioni minori, quello che volevo dire l’ho detto, quindi non mi resta che consigliarvi questo titolo soprattutto se neofiti di Persona, anche se il mio cuoricino è rimasto al quarto per tanti motivi.
Take your heart!

Semprizio

Semprizio a proposito di Persona 5 per PS3

Appena concluso e.. non sono convinto.
Bello, ovviamente, ma non sono convinto. Per diverse ragioni.
È un ottimo gioco, sopra l'8/10, ha implementato un sacco di novità rispetto agli altri capitoli, ma non lo riterrei il migliore della serie.
Quando (e se) avrò voglia, ci scriverò una recensione come si deve u.u

Non ci sono interventi da mostrare.