Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Rage

Sviluppato da id Software e prodotto da Bethesda Softworks, Rage è uno sparatutto in 1a persona uscito il 7 ottobre 2011 per PlayStation 3 · Pegi 18+

·

"Utilizzando un sottofondo da SandBox game, Rage riempie le lande desolate di folli corse su ruote e ferocissime sparatorie, dimostrandosi un titolo denso come pochi. Cattivo ed esaltante, conquista coi suoi ritmi accesi, una longevità molto superiore alla media, una varietà encomiabile. L'engine proprietario fa un ottimo lavoro anche su console, consegnandoci un mondo ricchissimo di dettagli e pieno di carattere. La fluidità non si scosta dai 60 Fps, rappresentando un valore aggiunto che è un piacere trovare sulle nostre macchine da gioco casalinghe, anche se l'id Tech 5 deve pagare pegno quando si parla di interazione ambientale, caricamento delle texture e loading time. Ma la linearità degli stage, l'ottusità dei nemici, sono solo minuzie, di fronte ad un gameplay solido e compulsivo, ricchissimo di sfumature. Una difficoltà sopra la media, l'esaltazione divertita della violenza, ed un colpo d'occhio non comune sono i pilastri di un'esperienza vivamente consigliata a tutti i giocatori." da Everyeye.it

7.8

Recensioni

40 utenti

Kevin Serafini

Kevin Serafini ha scritto una recensione su Rage

Cover Rage per PS3

Rage, che si vuole dire di uno sparatutto in prima persona dai creatori di doom e quake, la sua avventura ti coglie un po' anche se le missioni alla lunga saranno ripetitive, ma vale la pena di essere comprato, la pecca è che dato che i server online sono tutti vuoti penso che nessuno lo abbia mai comprato :/

9

Voto assegnato da Kevin Serafini
Media utenti: 7.8 · Recensioni della critica: 8.5

Dante il demone

Dante il demone ha scritto una recensione su Rage

Cover Rage per PS3

Ambientato in un mondo devastato comandato dall'autorità e da predoni nella zona , come gioco sparatutto in 3 persona e molto bello simile a fallout per l'ambientazione devastata E per la sue caratteristiche, la trama narra di un soppravissuto dell'arca che dopo essersi schiantato con l'arca nella zona devastata dovrà fare i conti a sopravvivere nella zona devasta abitata da predoni e da mutanti ma una persona della resistenza lo trovó ed da li gli aiuterà ad uccidere alcuni mutanti e l'autorita percorendo posti della zona devastata alla riuscitá ad annientare l'autorità e a far scoprire la verità su di esso , peccato per i caricamenti lungi che si potrebbero evitare . di bugs allo svolgere delle missioni nella campagna ed la durata di gioco lo trovata abbastanza lunga per farti divertire ad ogni missione della campagna, il gamplay mi a incuriosito l'idea di recuperare oggetti vari nelle ore gioco per creare oggetti utili per il proseguimento o per armamentario oppure semplicemente recuperare oggetti inutili per vederli e guadagnarci del denaro simile a fallout mi piace anche se potevano far di meglio e per le sue caratteristiche del gamplay di gioco e per come si mostra non è male anche se penso che potevamo fare di più , e come gioco creato dai creatori di doom E molto bello e intrattenitivo anche se per i caricamenti lungi e molto fastidiosi direi che può starci :)

8.7

Voto assegnato da Dante il demone
Media utenti: 7.8 · Recensioni della critica: 8.5

belmy76

belmy76 ha scritto una recensione su Rage

Cover Rage per PS3

Quando dietro una nuova IP ci sono nomi altisonanti come ID Software ed uno dei suoi papà, tale John Carmack, alle prese col suo nuovo motore grafico, le aspettative sono inevitabilmente alte, il caso di Rage inoltre vede il ritorno della software house dopo un periodo di assenza abbastanza prolungato ed uno sviluppo lungo e travagliato, protrattosi per ben cinque anni ed a cavallo dell’acquisizione di ID Software da parte di Zenimax e Bethesda. Ebbene come sappiamo i giochi molto ambiziosi, nati dopo tanti problemi e con molte spettative, puntualmente finiscono col fallire, ma fortunatamente questo non è il caso di RAGE. Il gioco si presenta come un’avventura in prima persona che propone fasi di esplorazione, elementi da gioco di ruolo, shooting duro in prima persona e fasi di guida a bordo di veicoli, regalando una miscela di situazioni e possibilità che rendono il titolo molto vario e sempre incalzante, la possibilità di moversi tra varie città, parlare con tanti NPG, di svolgere missioni secondarie mai noise e sempre piuttosto varie, e poi le gare insomma non ci si annoia mai, fino alla fine di un’avventura con una longevità che si attesta su livelli davvero buoni per questo tipo di produzioni. Tutto questo ben di Dio si appoggia sul nuovo motore grafico ID tech5, che muove tutto in maniera granitica e fluida a 60 Fps, restituendo un mondo post apocalittico affascinante, vario, dettagliato e molto vasto. Il prodotto tuttavia non è esente da difetti, dal lato tecnico il nuovo motore grafico utilizza una tecnica di compressione delle texure che talvolta impega troppo tempo nel decompreimere e caricare le stesse, rendendo fastidiosamente visibile tale ritardo, inoltre la trama non è delle più fantasiose, e si presenta carente sotto molti aspetti, non ultimo il finale di cui ovviamente non dico nulla, per il resto, come detto, è un gioco che deve essere assolutamente essere presente nella mia collezione mi ha lasciato positivamente colpito.

Cthulhu

Cthulhu a proposito di Rage per PS3

Il sistema di shooting funziona da dio, andando a mixare l'old school con momenti di cecchinaggio e leggerissimo stealth, la frenesia è comunque preponderante (Id è sempre Id), il paragone con Fallout 3 o Borderlands non ha senso, 60 fps stabilissimi, qualche texture caricata in ritardo? eeevabeh si gioca bene lo stesso, non è dispersivo e non va a caricarti di missioni secondarie inutili di cui ti dimentichi, validissima l'aggiunta delle corse in auto.
Me piasa.

Non ci sono interventi da mostrare.