Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Tekken 6

Sviluppato da Namco e prodotto da Namco Bandai Partners, Tekken 6 è un picchiaduro uscito il 29 ottobre 2009 per PlayStation 3.

·

"Tekken 6 evolve la serie levigando la meccanica del combattimento e presentando una scelta di personaggi estremamente vasta, ponendosi dunque come un acquisto obbligato per i fan storici, sebbene in un primo momento si faccia fatica a trovare degli elementi nuovi rispetto ai capitoli precedenti." da Multiplayer.it

7.5

Recensioni

36 utenti

Vagitarian

Vagitarian ha scritto una recensione su Tekken 6

Cover Tekken 6 per PS3

Dopo più di 10 anni rimetto mani su un Tekken. Tanto (forse più) è trascorso dai tempi del glorioso Tekken Tag Tournament su PS2.
Non sono mai stato un patito dei picchiaduro (epoca cabinati a parte), ma Tekken oltre ad avermi introdotto nel mondo PlayStation nel lontano 1997 ha sempre avuto un posto speciale nel mio cuore, anche perché più accessibile di molti altri esponenti del genere, viste le mie modeste abilità.
La prima impressione è, nel bene e nel male, che nulla è cambiato da allora. Il gameplay è quello solido di sempre, padroneggiabile sin da subito ma al contempo gratificante e mai troppo semplicistico.
La modalità Campagna è la prima nota dolente della produzione. Quello che salta all'occhio è la totale mancanza di cura e impegno, dal comparto grafico quasi old-gen al gameplay, vero dito al culo (se non addirittura Iron Fist) della modalità, scomodo, poco reattivo, legnoso ma soprattutto vecchio. Non sembrano essere stati fatti passi in avanti dal quel Tekken Force su PSX, salvo una pulizia generale delle texture. La narrativa poi è qualcosa di così atroce e imbarazzante che risulta difficile non skippare le sequenze animate goffamente.
Peccato perché potevano implementarla decisamente meglio, sia in 2D che in 3D, ma hanno preferito non approfondire e gettarla nel mucchio stile buona la prima.
Fortunatamente le restanti modalità risollevano il prodotto da una sonora bocciatura, presentando sì un comparto grafico non certo sfavillante, ma rifacendosi grazie al nutrito roster e modalità online, penalizzata da caricamenti purtroppo lunghi e da avversati limitati alle solite due mosse in croce, ma capace di regalare grandi soddisfazioni, incazzature e divertimento.
Non è stato il riconciliamento con la saga che mi aspettavo, capace di riaccendere la scintilla, ma tutto sommato si rivela un picchiaduro più che discreto minato da una realizzazione tecnica poco curata e una svogliatezza generale che la mancanza di nuove idee e modalità non fa che sottolineare.

7

Voto assegnato da Vagitarian
Media utenti: 7.5 · Recensioni della critica: 8.0

Non ci sono interventi da mostrare.