Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Naughty Dog Software e prodotto da Sony Computer Entertainment America, The Last of Us è un gioco d'azione e avventura uscito il 14 giugno 2013 per PlayStation 3 · Pegi 18+

"Un titolo di straordinario fascino e intensità che riesce nella non facile impresa di offrire una giocabilità solidissima associata a un comparto narrativo e tecnico impeccabile. La proverbiale esclusiva per cui vale la pena comprare una console." da Videogame.it

9.4

Recensioni

367 utenti

YoRHa

YoRHa ha pubblicato un'immagine nell'album AAA riguardante The Last of Us

Reinstallare la MIUI e trovarsi ste pic salvate nel Mi Cloud

Quel Meow -> ludoception

lanested

lanested ha scritto una recensione su The Last of Us

Cover The Last of Us per PS3

Assolutamente priva di spoiIer di qualunque tipo.

Non ho mai nascosto il mio odio per la saga di Uncharted. Ho giocato non so quante ore ore al primo Crash Bandicoot, ho finito almeno 3 volte il 2, apprezzato il 3, e ritengo il primo Jak superiore ai precedenti titoli dei Naughty Dog. Non ho giocato a Jak 3 e non ho mai finito il 2. È proprio Jak 2 che secondo me segna l'inizio di una fase transitoria dei Dogs, una fase destinata a durare 10 anni. Un passaggio dal cartoonesco al dark e dal darl al serio. Gli Uncharted provano con tutte le loro forze ad essere giochi seri, ma tra personaggi irritanti, trame forzate, la buona vecchia dissonanza ludonarrativa che ora va di moda e tremendamente lunghe fasi sparaspara di positivo hanno solo grafica e ambienti mozzafiato.
Per questo quando circa un anno fa ho giocato a TLOU l'ho fatto sí con tanta speranza, ma anche senza troppe aspettative. Avendo deciso di ignorare l'esistenza di Unchy 4, posso dire che TLOU segna la resurrezione di Naughty Dog, la sintesi di anni di esperienza, un gioco finemente curato fin nei minimi dettagli.
Dopo le epiche avventure in giro per il mondo di Nathan Drake piene di magia, tesori e sparatorie inverosimili, ci viene offerta una storia sí semplice e non nuova (sono anni ormai che le storie di zombie sono mainstream) ma portata avanti da due personaggi umani e in cui di si può facilmente identificare. Non ho mai visto un altro gioco in cui l'oggetto centrale fosse il rapporto tra due persone e in cui il rapporto fosse cosí ben implementato nelle meccaniche.
Nonostante non sia il mio gioco preferito, penso di poter dire senza troppi problemi che TLOU sia il capolavoro della scorsa generazione, uno di quei giochi che permettono perfettamente di capire a che punto siamo arrivati come media e che direzione stiamo prendendo.
Non è ovviamente esente da difetti: alcune fasi sparaspara sono troppo lunghe, alcuni eventi troppo scriptati e, soprattutto nel DLC, fasi stealth frustranti all'inverosimile. Ma il gioco perfetto non esiste, quindi direi che va bene cosí.

Fres

Fres ha scritto una recensione su The Last of Us

Cover The Last of Us per PS3

Ormai tutti sanno di cosa parliamo, quindi che volete che vi dica? Ogni possessore di PS3 (o PS4) DEVE giocarci. Nonostante un ambientazione vista e rivista in tutte le salse, la sua atmosfera è unica, movimenti dei personaggi e combattimenti impressionanti. Non vedi l'ora di gustarti un altro corto cinematografico e vedere come va a finire la storia.
Bellissimo.

p.s Ma come caspita hanno fatto a far girare tutto sto popò di roba su PS3??

Fatalis

Fatalis ha pubblicato un'immagine nell'album 100 Days Videogame Challenge riguardante The Last of Us

Day #16: Un gioco che pensi tutti dovrebbero giocare

The Last of Us

Indubbiamente è un gioco che ti lascia qualcosa dentro una volta finito, penso davvero che tutti dovrebbero giocarlo

Paul Joestar

Paul Joestar ha pubblicato un'immagine nell'album 100 giochi per 100 giorni riguardante The Last of Us

Day 20: A game with a story that is better than some movies

Scelta facile. È praticamente un film, solo che è narrato meglio

PlayStation Bit

The Last of Us – Part II, il team al lavoro sul motion-capture

Non è un segreto che i lavori sul seguito di The Last of Us proseguano spediti: ecco perché il director del gioco Neil Druckmann ha deciso di lanciare su Twitter un paio di cinguettii che mostrano il .. · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.