Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Naughty Dog e prodotto da Sony Computer Entertainment, Uncharted: Drake's Fortune è un gioco d'azione e avventura uscito il 7 dicembre 2007 per PlayStation 3 · Pegi 16+

"Non sarà una killer app a tutti gli effetti, come da molti acclamato, ma Uncharted ha l'indiscutibile merito di divertire e intrattenere il pubblico senza richiedere loro un particolare impegno. Un pregio, a ben vedere, perché Uncharted riesce nelle otto ore di gioco richieste ad intrattenere senza annoiare e divertire senza frustrare. Una sorta di libro-gioco che racconta una storia avvincente dentro cui immergersi e propone al giocatore un gameplay ormai consolidato che lo fa sentire a casa." da gamesurf.it

8.2

Recensioni

152 utenti

Havoc Point

Havoc Point ha pubblicato un'immagine nell'album Citazioni riguardante Uncharted: Drake's Fortune

"Ogni grande avventura ha un principio, ma è la strada da percorrere, quella che conduce al suo termine, che riserva la vera gloria".
Sir Francis Drake, 1587

- Uncharted Drake's Fortune

MattiaPescitelli
Cover Uncharted: Drake's Fortune per PS3

L'inizio dell'avventura

Quando giocai per la prima volta ad Uncharted non avevo la minima idea che sarebbe potuto diventare un fenomeno di queste dimensioni. Le carte in tavola, però, c'erano tutte. Comparto tecnico e narrativo al meglio dell'epoca.

9

Voto assegnato da MattiaPescitelli
Media utenti: 8.2 · Recensioni della critica: 8.8

Il Tortello

Il Tortello ha scritto una recensione su Uncharted: Drake's Fortune

Cover Uncharted: Drake's Fortune per PS3

Naughty Dog colpisce ancora facendo uscire un nuovo gioco di avventura!!!
Gioco bellissimo con personaggi caratterizzati e con diverse personalità!!!
Unica pecca se bisogna essere critici sono i movimenti del personaggio riusciti male!!!

8.4

Voto assegnato da Il Tortello
Media utenti: 8.2 · Recensioni della critica: 8.8

PlayStation Bit

Naughty Dog non entusiasta dell'adattamento cinematografico di Uncharted

In un discorso al D.I.C.E. Summit 2018, il creative director di The Last Of Us e Uncharted 4, Neil Druckmann, ha dichiarato di non essere particolarmente eccitato all'idea di un adattamento cinematogr … · Leggi tutto l'articolo

Semprizio

Semprizio ha scritto una recensione su Uncharted: Drake's Fortune

Cover Uncharted: Drake's Fortune per PS3

Tante peripezie e un paio di jeans

In principio fu Lara Croft, prosperosa archeologa britannica, equipaggiata di tutto punto con due magiche pistole dai proiettili infiniti, sempre a zonzo per il mondo alla ricerca di passatempi più emozionanti del badminton o del tè delle 5.
Poi fu Nathan Drake.

Bhe, "poi"... dal lancio del gioco in questione sono già passati dieci anni. Il più delle volte mi capita di giocare titoli non esattamente recenti e se non ho mai preso in considerazione la grafica (nei termini di texture, risolzione, poligoni e quindi realisticità) come parametro degno di valutazione, è perchè i giochi che ho avuto il piacere di provare, spesso e volentieri non ne facevano un punto cruciale.
Uncharted, al contrario, fa della grafica un suo pilastro, con il proposito di mostrare la potenza dell'allora nuova console di Sony.
Ora che le capacità hardware di PlayStation 3 sono state esplorate in tutti i modi, ha senso per un gioco del 2007 tale prova di forza? La domanda è volutamente provocatoria.
Naughty Dog è lo studio occidentale che più ammiro e stimo, sono dei ragazzi che hanno saputo creare un loro stile inconfondibile e che hanno fatto della qualità un loro marchio di fabbrica.

Uncharted ha una trama d'avventura che è quasi da manuale, classica ma con un colpo di scena che non mi aspettavo. I dialoghi sono ironici e divertenti e i protagonisti li senti come se fossero tuoi vecchi amici già dal principio. Però avrei voluto di più da questo gioco, non solo una sequela di sparatorie un po' tutte uguali. Per esempio qualche enigma in più da risolvere (magari non facili come quelli in gioco) e qualche ostacolo da superare per spezzare la monotonia del percorso piuttosto lineare, avrebbe aiutato tanto. Da questo punto di vista Uncharted "può accompagnare solo" rispetto alla già citata serie Tomb Raider. Avrei implementato anche più scorci panoramici e avrei dato la possibiltà di giocare le fasi d'azione in maniera diversa, più stealth.

Nel complesso si tratta di un ottimo gioco, forse non all'altezza delle aspettative ma comunque un ottimo inizio per una serie che si prospetta promettente sotto tutti i punti di vista.

Non ci sono interventi da mostrare.