Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Treyarch e prodotto da Activision, Call of Duty: Black Ops III è uno sparatutto in 1a persona uscito il 6 novembre 2015 per PlayStation 4.

·
7.1

Recensioni

37 utenti

ChainWaltITA

ChainWaltITA ha scritto una recensione su Call of Duty: Black Ops III

Cover Call of Duty: Black Ops III per PS4

Il gioco più DELUDENTE a cui abbia mai giocato.

ATTENZIONE: la seguente recensione è un lunghissimo muro di testo, quindi attenzione a non essere soffocati per la troppa grammatica! Inoltre, il voto è SOGGETTIVO.

Se questo titolo si potesse riassumere in una parola, quella più azzeccata sarebbe "Spazzatura". Ovviamente questo è uno dei titoli più elogiati da certa gente che si crede come esperta videoludica e che quindi daranno sempre voti altissimi a tutti i giochi di treyarch, a prescindere dalla loro qualità. Questo è il caso di Black ops 3, elogiato da tutti ADDIRITTURA come il miglior cod di tutti i tempi.
Perchè questo titolo mi fa così schifo? Andiamo con ordine.
Come ogni cod, c'è la classica campagna, ed ovviamente la campagna di black ops 3 è uno schifo, un insulto alle altre VERE campagne degli altri cod, ed infatti l'ho finita solo adesso dato che prima l'avevo completamente abbandonata. Partendo dal fatto che i livelli sono come quelli di Black ops declassified: dei lunghi corridoi piatti e noiosi dove vedremo solo tonnellate di nemici su schermo e pochissime fasi scriptate/action come negli altri cod. Questa decisione da parte della treyarch è stata presa per adattare i livelli alla modalità co-op ed alla modalità incubo, decisione che potevano risparmiarsi visto che abbiamo un cod come waw che anche se ha una campagna co-op, questa non ha i problemi della campagna dell'ultimo cod targato treyarch. Passando alla trama questa si rivela pensata in fretta e male. La storia si distacca quasi completamente dalle storie dei vecchi black ops (anche se ci sono degli accenni ad alcuni vecchi elementi delle vecchie campagne). Questa saga è passata dall'avere un concept interessante (con le storie di Alex e David mason, o con tutti i cattivoni ben caratterizzati), si è passata alla solita trama BANALE e SCONTATA (Il riassunto è questo: ODDIO GOMBLODDO!1!1!1! I COMPAGNI CI HANNO TRADITO OMG!1!!1!1!1!).
Quasi tutti i personaggi sono dimenticabili (anche se alcuni erano ben caratterizzati), le ambientazioni si ripetono sempre (Egitto e zone sempre distrutte) e ci sono tanti elementi insensati (ci sono davvero gli zombie nella campagna???). Insomma, a parte qualche elemento carino come la personalizzazione dell equipaggiamento o la modalità incubi che non è malaccio, il resto cade letteralmente a pezzi, quindi la campagna è una cagata. Passando al gameplay questo si rivela strutturato in modo FALLIMENTARE, con un sistema di movimento SBILANCIATO (nel multiplayer) e COPIA/INCOLLATO da altri giochi. Si possono fare delle arrampicate (alla titanfall) che saranno inutili per il fatto che non ci sono nelle mappe delle modalità di gioco tanti muri per sfruttare decentemente questa azione, oppure si potrà usare anche un jetpack (da halo o destiny, anche se in questi giochi è molto più pesante) che però dura poco, è lento e non è manovrabile decentemente. È anche possibile fare una scivolata che è OP nel mutiplayer dato che se vedi un nemico in questa modalità, non fai in tempo a mirarlo che andrà alla velocità di 400km/h per quella dannata scivolata.

Il Multiplayer ovviamente è IL PEGGIO DEL PEGGIO. Questo infatti è: sbilanciato, ha una community tossica, pay to win ed ingiocabile per il gameplay. È sbilanciato per il fatto che le mitragliette (come il vmp o il vesper) ed i fucili a pompa sono troppo forti. Le mitragliette non hanno abbastanza rinculo visto che prima che il nemico muoia l'arma non vi romperà MAI le scatole durante la mira, fanno un male cane ( infliggono più di certi fucili d'assalto) ed hanno una raffica esagerata. Invece i fucili a pompa semiautomatici oneshotteranno sempre, anche se un nemico è lontano 5 metri da voi, c'è la possibilità di ucciderlo con 1 colpo (mi è successo più di una volta), mentre l'haymaker12, che è automatico, garantisce una uccisione con solo 3 colpi (che arrivano in mezzo secondo) a ogni nemico a prescindere dalla zona del corpo dei giocatori, (tranne alla testa, visto che bastano 1 o se avete sfortuna 2 colpi). Ma non sono solo le armi classiche ad essere sbilanciate, lo sono anche degli elementi aggiunti in questo gioco: gli specialisti. Questi sono dei personaggi/classi che possono avere in gioco un'arma o un'abilitá unica. Queste aggiunte, che dovevano essere, secondo i giocatori, rivoluzionarie (quando di giochi con le classi ce ne sono a centinaia), hanno comportato, invece, uno sbilanciamento ancora maggiore, dato che le armi degli specialisti sono troppo facili da utilizzare ed insta-killano ogni nemico senza problemi. Le armi degli specialisti che sembrano più difficili da utilizare, come l'arco, il revolver o il ripper (il pugnale) richiedono semplicemente o piú velocità nel mirare (per le prime due), o più rapidità (nel caso del pugnale, anche se questo sembra il coltello volante di COD ghosts), e quindi sono effettivamente facili da usare, mentre le altre armi degli specialisti non faranno altro che darvi delle kill gratis. Ha una community tossica perchè è questa userà SOLO armi op, ed inoltre il multiplayer sarà molto difficile da giocare bene se si è agli inizi, perchè sono rimasti tutti i giocatori che sono attaccati al titolo e che hanno tantissima esperienza. Inoltre vi consiglio di non attivare la chat vocale, per certi utenti che con il microfono fanno un casino assurdo. È PTW, ovvero che appunto se tu apri il portafoglio diventerai Dio sceso in terra. Ma il problema è che il gioco non è gratis, e quindi in un gioco a pagamento che ha anche i dlc ci sono anche le stramaledette microtransazioni. Secondo me le microtransazioni potevano andare bene fino ad un certo punto, come in AW che li almeno le casse le ottieni senza giocare 24/7 e contenevano o le armi classiche ma in versioni diverse (non proprio op) o armi nuove NON sbilanciate. Invece in bo3, le casse non si ottengono nelle partite, visto che in queste si ottengono dei (pochi) punti per aprire queste poi nello shop. Ovviamente per aprire una cassa serviranno molti punti, e quindi si dovrà o giocare per parecchio tempo, oppure sganciare subito. In una cassa però, cosa si troverà? Si troveranno solo PEZZI di skin e raramente anche di armi (Roba da non credere). È ingiocabile proprio per il suo sistema di movimento, perchè questo è stato creato in modo tale da far si che il giocatore si possa trovare in difficoltà (se in AW è possibile schivare in ogni direzione con il boost, in bo3 non si può schivare, oppure se sempre in AW il doppio salto ti garantisce di arrivare con facilità in certe zone della mappa, il jetpack invece è molto più macchinoso da usare, tanto che viene usato non per muoversi per zone alte delle mappe, ma per prendere di sorpresa i nemici. Quindi, se i movimenti non permettono la schivata, è ovvio che vince solo chi vede per primo il nemico, e quindi il gioco ha oggettivamente meno bisogno di skill rispetto al primo cod di slengehammer).

Parlando della modalità "zombi", io avevo molte speranze in questa, ed infatti il season pass lo comprai proprio per le sue mappe. Secondo la mia idea, la modalità zombi non è piu sensata come quella di waw/b1, dato che la modalità (da black ops 2) non si è più concentrata maggiormente sulla sopravvivenza, ma si è concentrata di più sugli easter eggs, sulla creazione di oggetti tramite pezzi e su altri elementi simili. Così, il giocare per la sopravvivenza è passato in secondo piano rispetto al giocare per il completamento degli easter egg. Nonostante questo, la modalità zombi di black ops 3 mi ha divertito molto con le mappe base e le mappe dei primi 3 dlc, anche se alla fine è stata completamente rovinata. Come? Ovviamente con il dlc 4 e la sua mappa "revelations", la mappa che aspettavo di più perché mi aspettavo la migliore mappa fatta dalla treyarch, che potesse essere ancora meglio di origins o moon, ed invece ha rovinato completamente la modalità "zombi" in questo gioco. Parlando con ordine: la storia, che dall'essere seria come quella di black ops 1/2 (elemento 115 che trasforma i morti in non-morti, esperimenti sulla luna, personaggi fighissimi ecc) questa si è sputtanata completamente (in black ops 3) con appunto il dlc 4. Quando il gioco è uscito, pensavo che la mappa zombie "shadows of evil" fosse separata dalla storia principale, come "Mob of the dead" di black ops2, dato che non c'erano elementi della storia principale come 115 e c'erano cose come "l'uomo ombra, polipi ecc ecc". Poi, vedendo su internet l'easter egg di questa mappa, scopro che c'è il personaggio di Richtofen?!? Non può essere una coincidenza, ed invece era proprio così! Hanno trasformato una storia che aveva elementi "fantascientifici" come appunto l'elemento 115, in una storia completamente fantastica, dove c'è di mezzo questo uomo ombra, polipi, magie e vaccate varie, fatta sicuramente per accontentare i giocatori più piccoli. La mappa "revelations", ovviamente, ha un sacco di pecche molto gravi, partendo dal fatto che è stata fatta strutturata in fretta e male. La mappa infatti non ha una unica zona da esplorare, ma ha tante piccole zone, alcune di queste sono nuove, mentre altre sono state prese da altre mappe e modificate. Questa idea si è rivelata fallimentare per il semplice fatto che molte di queste zone non erano vantaggiose per non farsi colpire, dato che c'è il problema degli spazi stretti. Quindi, dopo che la gente prendeva gli oggetti/perks da determinati luoghi, questi ultimi venivano abbandonati e i giocatori si recavano nelle zone dove era più facile cavarsela. La mappa, quindi è stata strutturata male, ma anche in fretta, dato che gli sviluppatori, invece di creare con impegno una mappa da zero come hanno fatto con le altre mappe, hanno deciso di riciclare, modificare e mettere insieme vari assets di oggetti, armi e di elementi di altre mappe. Basta pensare allo script del salto tra le varie zone o all'arma Ragnarok presi da Der Eisendrache, oppure ai rituali, al Margwa ed agli Schifi volanti di Shadows of Evil. Per me ci può stare qualche elemento preso, ma in questa mappa hanno copia/incollato tantissimi elementi che messi tutti insieme non formano una mappa ordinata, ma disordinata. Per concludere pensate al fatto che la mappa è stata resa più semplice che mai! Tanto che armi come il Ragnarok o altre armi speciali si possono trovare direttamente nella cassa delle armi, e quindi perchè andare a trovare i pezzi per costruire delle armi o attivare il Puch-A-Punch, quando bastano trovare le solite 2 armi overpowered + Ragnarok (essendo una abilità) e superare decine di ondate senza troppi problemi? Lascio a voi le conclusioni...

Dal punto di vista tecnico, il gioco non è graficamente superiore ai COD targati Slengehammer, ma nonostante questo il framerate non è stabile, dato che i 60 frame al secondo non sono fissi e calano di moltissimo sia durante certe fasi della campagna, sia durante il multiplayer che ancora oggi ha questo problema, mentre nella modalità zombie non ho notato particolari problemi. Inoltre certe texture nelle mappe multiplayer e SOPRATTUTTO nella campagna non vengono caricate, ed ancora oggi la campagna presenta diversi glich ed errori grafici non ancora risolti.

Il gioco ha un'altra grande pecca: grandi limiti per la personalizzazione del personaggio. Infatti, nonostante i personaggi non siano caratterizzati per la propria fazione, non si possono personalizzare totalmente, dato che se si vuole avere un personaggio specifico si dovrà per forza scegliere uno degli specialisti e personalizzarlo in modo limitato con armature, cappelli, mimetiche e personalizzazioni simili. Quindi non ci saranno personaggi personalizzabili liberamente come in Ghosts, AW, MWR o WW2 (Per esempio: volete creare un personaggio maschio asiatico, non è possibile farlo, dato che non c'è uno specialista maschio asiatico. La stessa cosa se volete, per esempio, creare una donna di colore). Inoltre è un vero peccato vedere che tutti i cod usciti anche su PS4 ed XBOXONE presentano solo 2 fazioni nel multiplayer, è un difetto non proprio di bo3 ma di tutti i nuovi cod in generale, ed a me sta sul cazzo questa cosa. Peccato anche per la mancanza del poligono di tiro, poteva essere molto utile per testare le varie armi.

Il gioco, nonostante abbia avuto anche delle gradite aggiunte (a parte quelle vaccate di specialisti), come la modalità cinema, la corsa a tempo, modificare il proprio loadout nella campagna, i distributori di perks (o caramelle) a tempo nella modalità zombie ed il bellissimo "PaintJob" (che ti permette di personalizzare quasi in totalità le armi in nostro possesso), fallisce in tutto il resto, totalmente nella campagna, nel Multiplayer e dal punto di vita tecnico, mentre solo la modalità zombi si riesce a salvare. Oggettivamente il titolo meriterebbe un 7 pieno, ma secondo il mio pensiero, questo gioco si merita nient'altro che una insufficienza grave.
VOTO OGGETTIVO: 7
VOTO SOGGETTIVO: 4.3

Adesso, cara treyarch, a me della ambientazione importa fino ad un certo punto (mica la critico come hanno fatto tanti videogiocatori per IW), a me non frega se il vostro prossimo cod sarà ambientato negli anni 60, 2015, 2065 o altri, io voglio che questo dannatissimo black ops 4 abbia una campagna CAPOLAVORO come la avevano sia black ops 1 sia black ops 2. Voglio che il sistema di movimento non sia fatto ad minchiam, voglio un cod BILANCIATO (tutte le armi devono avere un senso), senza quelle vaccate di specialisti e con più impegno nel creare mappe zombie indimenticabili (non come quella roba di revelations). Io ci spero, ma da una saga partita benissimo con waw e bo1, le prime cavolate si vedevano con bo2. E se black ops 3 è un fallimento totale, black ops 4 sarà la redenzione della saga? Io non credo (spero di sbagliare, eh!).

4.3

Voto assegnato da ChainWaltITA
Media utenti: 7.1 · Recensioni della critica: 8.3

aru

aru ha scritto una recensione su Call of Duty: Black Ops III

Cover Call of Duty: Black Ops III per PS4

More of the same

La Treyarch non ha fatto il miracolo. Il solito call of duty futuristico con un singleplayer banale e un multiplayer troppo frenetico. Lode alla parte zombie, quella mi è piaciuta parecchio e alza il voto.

Sam Fisher
Cover Call of Duty: Black Ops III per PS4

Ragazzi ho finito Black Ops 3, l'ho finito da poco, per me l'unico difetto è la campagna che dura davvero pochissimo troppo poco per me. La campagna non mi è piaciuta tanto sinceramente, pensavo fosse molto meglio, ci ho capito pure poco, non mi ha fatto impazzire la campagna.

L'ho finito in meno di una settimana, la campagna veramente dura un niente saranno 10 o 11 missioni, ora non mi ricordo con precisione. Personaggi della campagna discreti, trama niente di che ci ho capito poco, non ho capito sinceramente chi era il nemico se i 54 immortali o qualcunaltro.

Grafica niente male ottima direi anche perchè l'ho giocato su Playstation 4 PRO. Ambientazioni della campagna carine ma non mi hanno colpito in particolar modo. Nemici tosti fino ad un certo punto.

Doppiaggio fantastico.

La zombie di questo COD è stupenda mi piace molto, penso sia molto divertente ci sono un sacco di mappe, penso che la zombie di questo COD sia molto meglio della zombie di COD infinite Warfare. Anche se per me la zombie migliore era quella di Call of Duty Black Ops 1, sulla mappa kino der toten (NON SO SE L'HO SCRITTO GIUSTO) ci ho nerdato di brutto ci ho fatto i peggio record di round con i miei amici.

Le armi di questo COD non sono male me ne piacciono parecchie, il Kuda, il fucile d'assalto KN44 (mi pare si chiama così) L'icr1 che è un altro fucile d'assalto che è la mia arma preferita di questo COD con cui gioco online e il locus, fucile di precisione, queste sono le principali armi che mi piacciono che preferisco e con cui gioco online, tutte le altre armi non mi piacciono, cmq mi sono fatto tutta la campagna con l'icr1 arma stupenda, per me una delle migliori e più forti del gioco.

il multiplayer di questo COD è bello è divertente sempre infinito come ogni COD naturalmente e come online secondo me è meglio del multiplayer di COD infinite Warfare. Online meno frenetico di COD infinite Warfare.
Si sale di livello sia nella campagna nella zombie e nel multiplayer.

Potevano fare la campagna molto meglio secondo me, non è brutta la campagna ma nemmeno bella è accettabile diciamo. in finale un ottimo COD per quanto riguarda la zombie e il multiplayer la campagna deludente secondo me. Per ora secondo me i COD migliori che preferisco rimangono COD Modern Warfare ed MW2 ed MW3.

Mi mancano COD Ghost e COD Advanced Warfare spero di recuperarli presto, ho preso Black Ops 3 per completare la trilogia dato che avevo Black Ops 1 e 2.
Lo consiglio solo per la zombie e per l'online, per la campagna no.

Complessivamente e in conclusione un buon COD.

Cloud Of Darkness

Kinooo <3

Gamesource.it

Call of Duty Black Ops III, annunciato Zombie Chronicles

Treyarch ufficializza l'arriva del quinto contenuto scaricabile Call of Duty: Black Ops III riceverà, come annunciato da Treyarch, il suo quinto DLC intitolato “Zombie Chronicles”. A differenza dei … · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.