Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da From Software e prodotto da Bandai Namco Games, Dark Souls II: Scholar of the First Sin è un gioco di ruolo uscito il 7 aprile 2015 per PlayStation 4 · Pegi 16+

·

I giocatori riceveranno una grande sorpresa con DARK SOULS™ II: Scholar of the First Sin. Ti attende un viaggio indimenticabile in un mondo oscuro, dove ogni angolo e ogni incontro inatteso metteranno a dura prova la tua determinazione. Supera i tuoi stessi limiti per scoprire sfide incredibili e soddisfazioni intense. Sia che tu abbia già giocato a DARK SOULS™ II, sia che tu non abbia mai provato un gioco di questa acclamata serie, ti aspetta un'esperienza tutta nuova con questa esclusiva "director's cut" del gioco.

- La versione definitiva di DARK SOULS™ II, che include tutti i contenuti di DARK SOULS™ II pubblicati sin qui in un unico pacchetto e molto altro ancora!

- Nuove sfide ed esperienze. Il posizionamento dei nemici è stato completamente rivisto, dando vita a dinamiche di gioco completamente nuove. Le zone sicure che i giocatori ricordano non sono più così sicure! Un nuovo invasore chiamato Forlorn giocherà un ruolo chiave nel modificare l'esperienza di gioco. I giocatori più esperti dovranno dimenticare tutto quello che pensavano di sapere su DARK SOULS™ II.

- Il gioco online è stato potenziato con l'aggiunta di un oggetto speciale per regolare le anime acquisite in battaglia - ora è possibile incontrarsi online con più regolarità. Il numero di giocatori che può partecipare in una sessione online è stato aumentato, da 4 a 6 persone, cambiando completamente le dinamiche del gioco online.

DARK SOULS™ II: Scholar of the First Sin porta la famigerata oscurità e l'avvincente giocabilità della serie a un nuovo livello. Incamminati nell'oscurità e scopri i nuovi ed emozionanti incontri con i nemici, gli ostacoli diabolici e la sfida implacabile

8.6

Recensioni

27 utenti

Fiamma

Fiamma ha pubblicato un'immagine nell'album - riguardante Dark Souls II: Scholar of the First Sin

40esimo!

Mark1one
Cover Dark Souls II: Scholar of the First Sin per PS4

PRO:
Il Dark Souls più vasto di sempre.
DS2 offre un mondo di gioco davvero enorme, pieno zeppo di aree segrete, in cui perdersi per decine e decine di ore. Sono presenti, inoltre, una miriade di Boss (una decina in più rispetto al primo e al terzo capitolo). Se consideriamo poi che questa versione contiene anche le tre espansioni, possiamo tranquillamente affermare che le 100 ore di gioco non sono un "traguardo" poi così assurdo.

Combat-system.
Questo punto non riguarda il secondo capitolo nello specifico, ma ci tengo a ribadirlo: il sistema di combattimento dei titoli From Software è il mio preferito IN ASSOLUTO, poiché rappresenta il mix perfetto tra azione e strategia. La barra della stamina, che scende ad ogni azione, costringe il giocatore ad una pianificazione oculata degli attacchi e delle manovre evasive. Sappiamo bene tutti cosa si prova a ritrovarsi con la barra verde completamente vuota difronte ad un Boss che sta caricando il colpo con la sua mazza da dieci tonnellate.

Direzione artistica.
Dark Souls 2 non brillava certamente per via del suo comparto tecnico; e questa versione current-gen, purtroppo, migliora solo leggermente le cose (i 60 fps sono comunque una gradita aggiunta). Nonostante ciò, il colpo d' occhio è comunque assicurato, grazie al design davvero ispirato che caratterizza (quasi tutte) le locations. Majula, in particolare, il luogo che funge da hub centrale del gioco, è di una bellezza evocativa a dir poco sconcertante. La saga dei Souls è la palese dimostrazione che una direzione artistica veramente ispirata è molto più importante di un comparto grafico da caduta di mascella.

CONTRO:
Difficile, ma mai ingiusto...ne siamo sicuri?
A fronte delle critiche relative alla semplicità (si fa per dire...) della versione "vanilla", i ragazzi di From Software, hanno deciso, in questa remaster, di rivedere un po' le cose, ampliando la quantità di mob e inserendo, nelle prime aree di gioco, nemici che avrebbero dovuto fare il loro ingresso solo nelle fasi più avanzate. Il risultato? Altalenante direi. Si, perché purtroppo questa ridisposizione, spesso, va a minare l'equilibrio del titolo, creando situazioni a dir poco eccessive. Capita, per esempio, di doversela vedere contemporaneamente con un branco di cani affamati e un colosso armato di spadone, mentre ci si trova "nel mirino" di due balestrieri. Poi per carità, con un po' di pazienza e di level-up si supera tutto quanto, ma personalmente avrei potuto tranquillamente fare a meno di certe esagerazioni.

Boss poco ispirati...ma molto indulgenti.
Come ho detto all'inizio, DS2 SOTFS vanta una quantità di Boss davvero sorprendente; come tutti sappiamo, però, quantità e qualità spesso non vanno a braccetto. Infatti, i Boss degni di nota sono veramente pochi, e, al di la del fatidico muro di nebbia, spesso troveremo bestioni in armatura pesantemente armati. La cosa peggiore però è che pochi di questi rappresentano una sfida degna di tale nome; la maggior parte dei Boss di DS2 è crollata sotto i colpi della mia ascia bipenne con una rapidità disarmante.

Dark Souls 2 è probabilmente il capitolo meno riuscito della serie, ma è sicuramente uno dei titoli più interessanti da me giocati negli ultimi mesi. Chi non ha mai provato la versione old-gen dovrebbe dargli sicuramente una possibilità, considerato anche il fatto che ormai lo si trova davvero ad una manciata di euro.

Arus

Arus ha pubblicato un'immagine nell'album My Trophies riguardante Dark Souls II: Scholar of the First Sin

6° Platino

Cloud Strife

Platino#16: Dark Souls II Scholar of the first sin - E con questo si conclude la serie dei platini relativi a questa saga: da Demon's Souls a Dark Souls 3 <3 Esperienza a dir poco fantastica! In attesa del 28 marzo per ultimare l'ultimo capitolo con il DLC che chiuderà il ciclo :D

Non ci sono interventi da mostrare.