Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Square Enix, Final Fantasy XII: The Zodiac Age è un gioco di ruolo la cui uscita è prevista per il 2017 per PlayStation 4.

Si tratta della versione remaster di Final Fantasy XII International Zodiac Job System, uscito nel 2007 su Playstation 2 e disponibile esclusivamente nel territorio del Sol Levante.

Essendo una versione rimasterizzata il titolo sarà caratterizzato da diversi miglioramenti legati sia al comparto tecnico che al gameplay.

I giocatori potranno quindi contare su una grafica in alta risoluzione, con i modelli dei personaggi e le varie cut-scene completamente ricostruite, il tutto accompagnato dal supporto al surround 7.1 con la possibilità di scegliere tra il doppiaggio in inglese e quello in giapponese e tra la colonna sonora originale e quella rimasterizzata.

8

Recensioni

9 utenti

Johnlocke07
Cover Final Fantasy XII: The Zodiac Age per PS4

Ritorno su Ivalice più gratificante, ma non credo di ritornarci ancora

https://www.youtube.com/watch?v=QuiV6CNp ..

Final Fantasy XII the Zodiac Age ha saputo intrattenermi piacevolmente abbastanza a lungo per quasi tutta l'estate nei giorni che non lavoravo o non stavo a prendere il sole, ed è stato altrettanto piacevole condividerne i progressi di gioco parlandone con alcuni amici che l'hanno iniziato e finito nel mio stesso periodo. Si Lordjashin e CloudStrife.. parlo di voi asd

Un platino, che va a sostituire quello che fu definito il covo degli aviopirati permette di esplorare Ivalice in lungo e in largo per completare tutte le mappe, ad esse va ad aggiungersi il bestiario animato, tutte le missioni di caccia ben implementate e alcune abbastanza studiate, ( altro che quelle di FF XV ) più la modalità extra delle 100 sfide una più impegnativa dell'altra, specie l'ultima che inizialmente si fatica non poco.

Ebbene arrivati a questo punto Final Fantasy XII non ha bisogno di presentazioni, nella Zodiac Age ho trovato meglio la gestione delle relative scacchiere mediante l'utilizzo delle 12 classi disponibili, 2 per ciascun personaggio, hanno fatto si che armi, magie, tecniche e protezioni fossero ben divise ed equilibrate tra i membri della squadra, rendendo il gioco un pelino più tattico a seconda delle scelte compiute.

Ho gustato maggiormente il gameplay, facendo un uso più approfondito del gambit che da tempo ho sempre trattato con superficialità e devo dire che è un sistema che funziona, sebbene velocizza e rende automatiche certe azioni, richiede comunque ingegno per superare le sfide più ostiche ed è quindi risultato di grande supporto, offrendo una dose massiccia di soddisfazione superando ardui combattimenti, anche se questa versione è senz'altro un pelino più semplice.

Trama che comunque non reputavo e continuo a NON reputare assolutamente ricca di momenti emozionanti, geniali o colma di colpi di scena, come dovrebbe ormai avere un buon Final Fantasy, tutt'altro appiattita da una parte centrale lenta e senza il benchè minimo Phatos, coinvolgimento emotivo, davvero un po piattino. Non il suo punto forte sicuramente, ma che comunque si lascia seguire, se non altro COMPLETA, più che tutto non avevo gradito anni fa la totale assenza dell'impero di Rozaria e il carisma nullo di alcuni comprimari, sappiamo quali, lo sanno tutti.

Il doppiaggio giapponese ha reso Vaan un personaggio estremamente odioso oltre che inutile, fortuna che Balthier, Fran e Bash compensano, ma il mio problema con Final Fantasy XII sostanzialmente consisteva nelle mappe di gioco, tanto varie, grosse
quanto ripetitive, se in questa versione in HD abbiamo una alta risoluzione, si percepisce ancora di più come, eccetto lo stile elegante di Rabanastre, è risultato almeno per me invariato, un continuo ripetersi di luoghi spogli così come all'epoca, insomma Final Fantasy XII non ha affatto quella direzione artistica così ben fatta che molti elogiano... basti pensare al faro e capirete che non esiste dungeon più monotono e noioso, non è sufficiente? Perfetto il grande cristallo... UNO
S
C
E
M
P
I
O
xd

Ho scritto " consisteva " parlando al passato, ebbene perchè in questa versione grazie alla possibilità di aumentare notevolmente la velocità dei movimenti...il tutto mi è pesato 3 quarti di meno, devo dire che adesso non riuscirei mai e poi mai a giocare FF XII su Ps2... MAI... la velocità è stata senz'altro tra le aggiunte più gradite di sempre, non facendomi mai annoiare e anche l'autosalvataggio buona aggiunta.
Parlando di altre aggiunte alcuni equipaggiamenti della Zodiac li hanno inseriti a cazzo di cane xd Il senso di avere un arco, il più potente del gioco perdendo minuti sull'aerobus in modo talmente vergognoso che non vi voglio nemmeno descrivere vista l'assurdità per ottenere quest'arma.

La colonna sonora è sufficientemente buona, non di più, apprezzato lievemente di più alcune tracce riarrangiate, ma bene o male era lo stesso. La bruttezza delle mappe, la scelta dei colori, resta il difetto maggiore per me di FF XII, mentre il suo pregio più grande sicuramente la mole di sfide e di contenuti presenti, oltre a un inventario veramente vasto e bellissimo da collezionare e personalizzare.

Nonostante per mio gusto artistico non condivida certe scelte stilistiche in Final Fantasy XII Zodiac Age rimane comunque nel suo genere un JRPG abbastanza corposo, piacevole, completo, tattico e ben calibrato, assolutamente ben fatti i vari set di equipaggiamenti, da cui è possibile ricevere non poche soddisfazioni. Mah ahimè, non è carico di quella magia che fa di un Bel JRPG anche un Final Fantasy indimenticabile, di questo mi spiace un po perchè se la trama avesse ingranato e se si fosse fatto meno leva sull'ennesima piana spoglia e monotona, sconfinata tra il Jrpg e le mmorpg, allora forse l'avrei reputato un titolo eccellente sotto tutti i punti di vista, ma va bene così, non me ne lamenterò più di tanto.

Ps: Molto bella la steelbook. :D

8.5

Voto assegnato da Johnlocke07
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.6

Cloud Strife

Platino#19: Final Fantasy XII the Zodiac Age.
Platino che mi ha tenuto impegnato per quasi due mesi, e che mi ha fatto esplorare/fare qualsiasi cosa esistente nel gioco. Esperienza davvero appagante sisi voto personale alla zodiac age: 9.

Lordjashin

Lordjashin ha pubblicato un'immagine nell'album varie riguardante Final Fantasy XII: The Zodiac Age

Platinato in 75 ore di gioco. È stato bello tosto, soprattutto il trofeo del bestiario e del centesimo piano della sfida.

Nito PaneVito
Cover Final Fantasy XII: The Zodiac Age per PS4

GiruVEGAN senza olio di palma

Non contiene grossi spo.iler, faccio riferimento a qualche evento, ma non ci sono né nomi né eventi importanti, evita la recensione solamente se vuoi avere una conoscenza del gioco pari a 0 per goderti tutto, altrimenti se hai anche solo un piccolo dubbio puoi leggerla.

Pro:
- Gli antagonisti secondari (i Giudici e in generale l'Impero) son fatti benissimo, sia esteticamente che caratterialmente, riescono a dar l'idea di minaccia...
- Stilisticamente, le città son molto belle, e sia i mostri che i boss son molto belli da vedere...
- Longevità altissima, anche in velocità x4 si riesce ad arrivare intorno alle 100 ore per fare quasi ogni cosa nel gioco
- Modalità arena non male e che, verso gli ultimi stage, spinge il combat system al massimo
- 2 protagonisti su 6 son fatti benissimo, altri 2 sono nella media...
- Sistema del gambit molto particolare che, con avversari più tosti, dà il meglio di se...
- Sistema delle scacchiere e delle licenze ben fatto, e con la Zodiac Age personalizzabile anche nelle classi
- Sistema di caccie molto carino, che negli ultimi momenti dell'avventura regala grosse soddisfazioni...
- Mondo di gioco vasto e molto grande...
- Musiche nella norma...
- Tanti esper, ben 13, tutti esteticamente stupendi
- Tanti personaggi introdotti nella storia...
- Meccanica delle apoteosi ben fatta, mi è piaciuta molto

Contro:
- ...ma se già a metà gioco la trama inizia a mostrare i suoi punti deboli tra noia e quant altro (pochi eventi, due dialoghi principali e qualche indicazione, con un "vai lì, vai là" inutile e continuo), il finale DISTRUGGE tutto quello che poteva essere la trama con probabilmente uno dei peggiori finali mai visti in un JRPG, che, personalmente, lo porta ad essere il peggior FF per quanto riguarda la trama (infatti la trama per me finisce a Giruvegan, il resto voglio scordarlo).
- ...l'antagonista principale, invece, ha carisma 0 e viene battuto addirittura da Seymour in malvagità rotfl
- ...purtoppo le ambientazioni son molto anonime, tra 5 deserti, 5 gallerie/miniere, 4 pianure/paludi, 2 torri mistiche/magiche/strane, 3 montagne, 3 foreste, 1 castello, 3 aereonavi...non riesci a ricordare neanche le zone perché tra una pianura e l'altra cambia pochissimo, o tra un deserto e l'altro...e di sicuro non son rimasto ad apprezzare gli ambienti, tutti molto semplici e banali
- ..., e infine, ci son 2 personaggi fatti malissimo, sia esteticamente (inguardabili) sia come carattere e personalità...un protagonista che più che protagonista sembra un barattolo e una ragazzina che, dopo la morte dei propri genitori, sembra Alice nel paese delle meraviglie, con una piattezza mai vista in un gioco.
- ... c'è anche da dire che il gambit, e in generale il cs, è tutto automatizzato tant'è che a inizio gioco basta un solo comando e a fine gioco alla fine ti tocca solamente posare il controller e guardare un po' i combattimenti...questo a me non ha dato fastidio, ma per alcuni potrebbe non andare giù...
- ...anche se, a dir la verità, ho trovato la subquest della caccia molto "fetch quest"...vai lì, parla col tizio che inventa una storia strana, vai dal mostro, posa il controller, sconfiggi il mostro, ritorna dal tizio...ripeti tutto questo fino all'ultima caccia, dove, in tutto questo, devi aspettare minimo 1 ora che il combattimento sia finito...sul serio, son mostri con solo tanta vita in più, tanto una volta sistemato il gambit in 2 minuti non serve prepararsi per nulla, hai già tutte le soluzioni possibili
- ...si, mondo vasto e grande, però TROPPO. È fottutamente fatto male il mondo di gioco, con un level design e delle mappe degne del peggior titolo indie, mille stanze, mille vie, mille angoli, mille bauli inutili, mille piani, mille scale, mille stradette, mille curve, TROPPE mappe e dungeons che, se non fossero per le trappole (peggior scelta di game design possibile, ogni due passi ti becchi quel cazzo di virus che ti fa perdere tempo), sarebbero stati anche interessanti...con la velocità x4 tutto risulta meno tedioso, ma a x1 il gioco è ingiocabile, i-n-g-i-o-c-a-b-i-l-e. Per non parliamo dell'aeronave, disponibile in pochi checkpoint e completamente inutile, tanto i telecristalli costano 200 guil
- ...è anche vero però che, musicalmente, non si ha nulla di memorabile, giusto quella dei monti innevati è bella, il resto dimenticabilissima...ed è grave per un FF
- ... però di tutti questi personaggi, almeno il 10% sono utili alla storia...poi spiegatemi...compare un Giudice Magister in una cutscene, tempo UN solo evento di gioco senza averlo incontrato e già muore insieme ad un altro... cioè, da 5-6 magister, ne affronti 3 nel gioco, e dire che sono fatti DIVINAMENTE, una cutscene di 3 minuti mi è bastata per adorare questi due antagonisti secondari e poi me lo mozzi per dar spazio ad altri personaggi di merda come Cid o Vayne? Serio? Non parliamo dei mille personaggi introdotti che poi o muoiono o vengono ignorati per il resto della trama, son solo personaggi inutili che ti fanno perdere tempo, non provocano conseguenze...almeno in FFXV i personaggi che compaiono per pochissimo tempo, anche se importanti e oggettivamente fatti male, portano a delle conseguenze, a delle evoluzioni nei personaggi oppure proprio a te come giocatore (nel caso di FFX)...qua no, manco per il sogno.
- Gli esper, sebbene bellissimi e approfonditi nel bestiario, sono veramente inutili, servono unicamente per la loro tecnica finale, che neanche toglie troppi danni (almeno anche queste son bellissime da vedere)
- L'RNG. Punto.
- Il caso. Tutto succede a caso. Una subquest, un enigma, un esper...tutto a caso. Gli enigmi poi...non ne parliamo, senza guida praticamente ti perdi il 70% del gioco, e non è AFFATTO una cosa buona...o esplori ogni angolo del gioco ogni volta che succede un evento o cambia qualcosa e parli con tutti, oppure quasi metà degli esper manco li troverai da solo

Ok, ho elencato più difetti che pregi, e i difetti li ho anche argomentati di più, però devo dire che il gioco è molto bello, e molti di questi difetti si notano semplicemente nel post game o con una seconda run. Appena prima della sequenza finale, gli avrei dato pure 9, o anche di più. Ma più passava il tempo, e più continuavo a trovare difetti su difetti, un po' come successe con FFX (che, con la terza run, incontrai difetti che non avevo notato prima).
Ciò non toglie che, a livello di gameplay, il suo punto forte, il gioco sarebbe invecchiato veramente male, se non fosse per la velocità x4.
Ottimo, quasi eccellente gioco? Sì.
Ottimo, quasi eccellente Final Fantasy? No, per niente.
Ottimo Final Fantasy? Non proprio.
Bel Final Fantasy? Assolutamente sì.

Purtoppo, però, lo ritengo inferiore a quasi tutti i FF che io abbia mai giocato, escluso FFX-2 rotfl
FF Type 0 lo supera sia in trama che in combat system, eh

8.3

Voto assegnato da Nito PaneVito
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.6

Lordjashin

Lordjashin ha pubblicato un'immagine nell'album varie riguardante Final Fantasy XII: The Zodiac Age

Ma cosa sono stati gli ultimi dieci livelli! Difficilissimo. Questa modalità sfrutta al massimo tutte le possibili strategie del XII, l'ultimo stage ho dovuto provarlo 15 volte prima di capire come fare, perché mi seccavano dopo appena 5 secondi pur avendo personaggi che vanno dal lv 80 al 90. Platino sotto tiro.

Lordjashin

Lordjashin ha pubblicato un'immagine nell'album varie riguardante Final Fantasy XII: The Zodiac Age

E niente, stasera mi andava cosi asd Sfortunatamente non si può superare i 999 consecutivi...

Non ci sono interventi da mostrare.