Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Gravel

Sviluppato da Milestone S.r.l, Gravel è un gioco di guida uscito il 27 febbraio 2018 per PlayStation 4 · Pegi 3+

·

Gravel è l’esperienza off-road definitiva. Il gioco di racing più estremo che ti porta a fare cose incredibili nei luoghi più selvaggi del mondo!
Divertimento puro, spettacolarità e una competizione senza esclusioni di colpi in cui ogni gara diventerà una lotta memorabile!
Partecipa allo show più pazzo in onda sulla web tv Gravel Channel, fai un giro attorno al mondo e scopri la varietà di ambienti dalla qualità visiva impressionante!
Quattro diverse discipline - Cross Country, Wild Rush, Stadium e Speed cross – per vivere le sensazioni di guida di veicoli estremi in qualsiasi tipologia di terreno.

8.3

Recensioni

2 utenti

Fablink182

Fablink182 ha pubblicato un'immagine nell'album Happy Game riguardante Gravel

Milestone ❤
Made in Italy

al1903be

al1903be ha pubblicato un link riguardante Gravel in L'angolo delle offerte

Gravel per PlayStation 4 spedito a 25€, praticamente la metà del prezzo attuale di Gamestop (€50,98). È multilingua.
Anche se magari non vale neanche quei 25€... la demo è scaricabile sullo Store.

Cthulhu

Cthulhu ha scritto una recensione su Gravel

Cover Gravel per PS4

In questa gen che sembra quasi boicottare certi generi, Milestone opta per la mossa coraggiosa e decide di proporci (finalmente) un arcade racer off road, proponendoci una modalità principale sotto forma di show televisivo nel quale in fin dei conti si susseguono in maniera piuttosto tradizionale le varie gare, mini tornei con fine ultimo l'affrontare in un testa a testa il campione di tale categoria; una moltitudine di bellissime piste, dai deserti alle foreste, spiagge soleggiate, tracciati innevati e ghiacciati fino a piste asfaltate più tradizionali o circuiti immersi nel fango, di certo non manca la varietà, neanche nel carnet di auto a nostra disposizione che spaziano dalle mitiche auto storiche, quali Stratos, R4, Delta integrale ecc. ad auto più moderne fino ai suv o i pick-up tipici dell'off road ed una buona varietà nella tipologia di gare, dalle corse classiche (che ci portano spesso a fare sportellate con gli avversari), alle gare a tempo, dalle gare a eliminazione a quelle che richiedono maggior precisione colpendo dei bersagli ben precisi lungo il percorso.
Arcade ma con una sua profondità, grazie anche ad una serie di opzioni che permettono di disattivare qualsivoglia aiuto su stabilità e freni ma anche regolazioni su ammortizzatori, campanatura gomme, rapporti ecc. Le curve vanno impostate e nonostante (e giustamente) la sua natura da arcade racer, che dona un senso di velocità ed adrenalina (e salti folli) che solo questo tipo di corsistico può garantire, richiede sempre una certa impostazione delle curve, che siano sterrati o circuiti d'asfalto, calcolando sempre peso e trazione del mezzo, perché sbagliare una curva, finire fuori strada o fare testacoda facendoci perdere preziose posizioni non è poi così difficile.
Gravel inventa qualcosa? No, ma ci dona il piacere di correre tra le dune di un vasto deserto, ridà senso all'importanza anche del "contorno" del design delle piste, regalandoci scorci splendidi a volte dal gusto un pò post apocalittico di navi arrugginite in mezzo al deserto o calde spiagge e mari scintillanti, ci riporta alla mente quel Sega Rally che tanto spopolava in tempi ormai lontani e strizza anche un pò l'occhio ai Dirt della passata gen, un titolo a parer mio imprescindibile per chi ha amato e ama quella concezione di racer arcade che viene ormai quasi considerato inferiore e sacrificato sull'altare della credenza profondamente e gravemente erronea, che vuole la ricerca del simulativo come sua naturale evoluzione, erronea, perché è come paragonare due generi che, seppur facciano parte della stessa grande categoria, non possono assolutamente essere messi in competizione, ma ben distinti l'uno dall'altro.

Cthulhu

Cthulhu ha pubblicato delle immagini nell'album Gravel riguardante Gravel

Non ci sono interventi da mostrare.