Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Sucker Punch e prodotto da SCEA, inFamous: Second Son è un gioco d'azione e avventura uscito il 21 marzo 2014 per PlayStation 4 · Pegi 16+

"Volendo riassumere tutta la recensione con un'unica frase, inFamous: Second Son è il motivo per cui acquistare Playstation 4. I fan della serie troveranno un prodotto decisamente all'altezza delle loro aspettative, che prende quanto di buono visto nelle due passate iterazioni e lo espande ai massimi termini sul fronte gameplay. Chi non si è mai avvicinato alla serie riuscirà comunque ad apprezzare in toto (o quasi, data una sorpresa nei titoli di coda per i giocatori più attenti) l'opera, data la sua indipendenza dalle vicende di Cole viste su PS3. Gli unici difetti del titolo sono da ricercare in qualche problema tecnico di minor conto e in una certa involuzione sul fronte narrativo, non tanto per il “come” la storia venga narrata quanto per la mancanza di un intreccio ai livelli del primo capitolo o di una “spada di damocle” sulla testa quale era La Bestia nel secondo." da mattsgames.it

8.1

Recensioni

141 utenti

Aspoid

Aspoid ha scritto una recensione su inFamous: Second Son

Cover inFamous: Second Son per PS4

InFamous: Second Son

Che dire...gioco nella media, ne fantastico ne pessimo. Alla fine si tratta di dare sempre la caccia al "Boss" finale, combattere ed ottenere poteri, carino eh...però alla fine non è che ti lascia qualcosa dentro. Ho apprezzato qualche scena, questo è da dire..e alla fine consiglio di giocarlo almeno una volta nella vita, è comunque un bel gioco.

Bobby

Bobby ha scritto una recensione su inFamous: Second Son

Cover inFamous: Second Son per PS4

Colorato

Bel titolo, un po' ripetitivo ma che intrattiene. Sviluppare i diversi poteri, ho scelto il karma positivo, mi ha divertito ma la storia per quanto mi riguarda non é stata da strapparsi gli occhi. Buon gameplay e comparto tecnico

AntoNooB

AntoNooB ha scritto una recensione su inFamous: Second Son

Cover inFamous: Second Son per PS4

Filiberto va in cantina.

Grazie al PS+ ho avuto la possibilità di provare questo gioco (a due anni di distanza dall'espansione First Light) gratuitamente. Per terminare la campagna ci vogliono all'incirca 6 ore, e per questo motivo ho deciso di ricominciarlo seguendo il karma negativo. Purtroppo sono rimasto un po' deluso perché a livello narrativo, a parte il finale, cambia ben poco e le missioni sono pressoché identiche. A livello di gameplay invece la situazione è ben diversa, perché​ avremo accesso ad abilità diverse e quindi il nostro approccio cambierà a seconda della via che abbiamo deciso di intraprendere. Una volta finita la campagna completare il gioco al 100% sarà molto facile e veloce, sempre se non iniziate a trovare il tutto ripetitivo. I collezionabili non sono fini a se stessi, ma sono utili per ottenere frammenti e quindi nuove abilità.
La trama del gioco è molto semplice e raccontata abbastanza bene. I personaggi sono ben caratterizzati (nella loro semplicità). Ad ampliare il tutto c'è l'espansione gratuita Paper Trail, che ci mette alla prova con diversi enigmi poco guidati, ma abbastanza intuitivi.
I poteri a nostra disposizione sono quattro e ben distinti. Il passaggio da uno all'altro avviene in base a ciò che assorbiamo. È presente la rigenerazione della salute e il nostro Delsin ha la stamina infinita. Tutte queste scelte di gameplay, presenti in moltissimi giochi, qui sono ben contestualizzate con la nostra natura di Conduit.
Graficamente il gioco è sopra la media per l'anno della sua uscita, specialmente per quanto riguarda gli effetti speciali dei poteri e l'illuminazione generale.
In generale un'ottima esperienza, seppur non molto longeva in termini di free roaming. Consigliato.

AntoNooB

AntoNooB ha pubblicato delle immagini nell'album Cotto al forno riguardante inFamous: Second Son

Terminata pure l'espansione Paper Trail sisi

TanoX_93

Una sorpresa davvero niente male.
Sarà anche ripetitivo e dalla storia non così incredibile, ma non posso farci nulla, mi ha divertito dall'inizio alla fine.
Bello davvero sisi

Bob90

Bob90 ha scritto una recensione su inFamous: Second Son

Cover inFamous: Second Son per PS4

Ho i super poteri perché un tizio me li ha passati.

Ringrazio il plus per avermi dato la possibilità di giocare a questo titolo che in realtà fin dal suo annuncio mi aveva incuriosito (sopratutto perché avevo già giocato il primo Infamous) e mi piace l'idea di poter scegliere il percorso da eroe i villain.
In second Son vestiamo i panni di Delsin, teppista di provincia che involontariamente nella sua routine di salti sugli scogli (che Indiana Jones levati proprio) entra in contatto con un bioterrorista fuggitivo che gli "passa" il potere del fumo (no, non è quello che pensate), purtroppo per lui i Bioterroristi, aka Conduit, sono illegali e il DUP gli dà la caccia, infatti Augustine si troverà presto sul posto e con il potere del cemento (???) catturerà il fuggitivo, e per sfizio, tortura un po' gli abitanti provocandogli ferite che possono essere guarite solo con lo stesso potere che le ha provocate, il cemento.
Questo sarà il motivo che spingerà Delsin ad abbandonare la comoda vita nei boschi per cercare quel potere e salvare i suoi amici, spetterà al giocatore se per farlo dovrà massacrare i suoi nemici o graziarli usando quindi un approccio non letale.
Il titolo non ha una grafica curata nel minimo dettaglio ma è comunque notevole sopratutto per gli effetti di luce (standard comunque superato dal recente Horizon) ed una colonna sonora ricca di tracce ispirate e calzanti al personaggio.
Negative la quasi totale assenza di quest secondarie, oltre le missioni principali possiamo solo dilettarci nei collezionabili e nella liberazione dei quartieri dalle milizie del DUP, punto.
Parlando della trama non è male ma non paragonabile al primo capitolo dove Cole troneggia, forse colpa anche di un villain di cui poco sappiamo se non per qualche vago indizio fino al climax finale dove finalmente conosceremo la sua storia e del motivo che la spinge a fondare il DUP rastrellando i Conduit in tutto il paese.

Non ci sono interventi da mostrare.