Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Metro Redux

Sviluppato da 4A Games e prodotto da Deep Silver, Metro Redux è uno sparatutto in 1a persona uscito il 29 agosto 2014 per PlayStation 4 · Pegi 18+

·

Metro Redux è stato realizzato per cavalcare il lancio delle console di nuova generazione e la natura commerciale della manovra è evidente. Ma i due Metro hanno ancora qualcosa da dire nel panorama degli sparatutto in prima persona e gli sviluppatori non si sono risparmiati riuscendo a dare un senso compiuto all'operazione. Il risultato è un'esperienza ricca e rifinita che ci porta un Metro 2033 radicalmente trasformato, accompagnato da una versione di Metro: Last Light che, cosa molto importante, ritrova la perduta anima stealth del primo capitolo grazie all'implementazione delle due modalità di gioco distinte.

8.1

Recensioni

21 utenti

Cthulhu

Cthulhu a proposito di Metro Redux per PS4

L'ho preso dopo aver letto il romanzo per vedere un pò come lo hanno trasposto, ieri ci ho giocato un bel pò, il gioco è carino, ha una buona atmosfera e le ambientazioni sono piuttosto fedeli al romanzo, è figo esplorare virtualmente luoghi che fino ad ora restavano confinati nella mente, però, vero che essendo un videogioco devi giustamente riassumere la storia, anche perché principalmente devi permettere al giocatore di avere un'esperienza videoludica più che narrativa, ma per ora sembra che abbiano preso la trama letteralmente ad accettate asd

Reita.Roses

Reita.Roses ha pubblicato un'immagine nell'album 100 Day Video Games Challenge riguardante Metro Redux

Day 06: A first person-Shooter
Mah... un FPS, non il primo, non il mio preferito, mi viene chiesto semplicemente un FPS... beh, uno che ho particolarmente apprezzato pur non essendo il mio perferito è Metro, entrambi i titoli ma in particolare il primo. Un FPS apparentemente anonimo ma incredibilmente originale a partire dallo scenario, la metropolitana di Mosca, e poi nonostante l'enorme e giustificatissima linearità, è incredibilmente vario. Consigliatissimo.

Killzone

Killzone ha pubblicato un link riguardante Metro Redux per PS4

cazzo

Rull_Kiddo

Rull_Kiddo ha scritto una recensione su Metro Redux

Cover Metro Redux per PS4

Wow. Non scherzavano affatto elogiando questa serie ispirata ai romanzi di Dmitrij Glukhovskij. Nonostante il numero spropositato di bug e un'IA non proprio intelligentissima accompagnata da una fisica che talvolta fa piombare i mostri a random, 2033 e Last Light se giocati in coppia fanno scintille, altro che "carino" o "overrated". Non si sta parlando di un vero e proprio capolavoro di FPS, ma di un vero e proprio gioiello di gioco, o meglio, di giochi in quanto Redux propone entrambi rimasterizzati e a 60 FPS! Parliamoci chiaro, e diciamo il tutto un passo per volta.
PREMESSA: Se sei veramente interessato al titolo, e magari sei indeciso se prenderlo o meno, ti consiglio di leggerti tutto fino in fondo: altrimenti, vai dritto alle conclusioni.

Da cosa iniziare se non la trama? Artyom, ragazzo sopravvissuto alla guerra nucleare scoppiata in russia vent'anni fa, nel 2013, ora soldato, è stato segretamente incaricato da uno Spartano di nome Hunter di inviare un messaggio di vitale importanza alla Polis, ovvero la minaccia di una specie cresciuta in superficie, i Tetri. Non sarà semplice, poiché dovrà passare non solo per un sistema di appunto metropolitane in quanto la superficie è completamente radioattiva e anche parti dei sotterranei lo sono, in pratica senza maschera antigas non si va da nessuna parte! Tra bestie, banditi, nazisti e comunisti, non sarà semplice inviare il messaggio agli Spartani, gruppo di soldati incaricato di preservare l'ordine e la pace nei sotterranei.

La trama ha uno sviluppo un po' contorto in 2033, ma in Last Light tutti i pezzi ritornano (sempre che non abbiate già letto i romanzi!).

Dopodiché il gameplay: ha molte, moltissime funzionalità, alcune funzionano bene, altre un po' meh, altre ancora non hanno alcun senso (dai, com'è che posso avere elettricità infinita?) e una componente FPS non proprio delle migliori, anche se la componente survival è davvero affascinante (cosa che in 2033 funziona alla grande ma che viene molto messa da parte in Last Light per favorire uno shooting e uno stealth che stanno due spanne sopra 2033). Insomma, dovrete farci l'abitudine, e fidatevi, dovrete portare pazienza persino per alcuni bug se siete sfortunati come me, altrimenti non riuscirete nemmeno a finirlo asd

La grafica? Ai tempi se non erro si stava su alti livelli, non penso ci si potrebbe lamentare se non per alcune texture come quelle dell'erba, ma son sempre dettagli per i fissati della questione sisi

Infine il sonoro: si passa da soundtrack del tipo "stessa merda, altro giorno" ma con tanto di sviluppo molto cupo, quasi quasi da Thriller https://www.youtube.com/watch?v=17prkqth … a roba come https://www.youtube.com/watch?v=hs55xskJ …
Cioè, ci sono anche qui due finali come su Metro 2033, ma sta roba è da STANDING OVATION

In conclusione: Trama fenomenale (non capisco come alcuni definiscano Last Light poco più di un FPS nella media), atmosfera coinvolgente, l'immersività? Quanta ne volete, tranne nei bug dove delle volte toccherà riavviare l'INTERO LIVELLO, uno dei motivi che mi fa tenere il voto a bada (che poi 9, come fosse poco), grafica non proprio al top se lo giocate ora come ora, gameplay che fa acqua su alcune componenti ma ben solido in altre, soundtrack fenomenale e delle volte addirittura commovente.

Solo applausi per Dmitri e per la 4A Games assieme a Deep Silver per averci dato due perle che tutti almeno una volta dovrebbero giocare.

9

Voto assegnato da Rull_Kiddo
Media utenti: 8.1 · Recensioni della critica: 8.5

Non ci sono interventi da mostrare.