Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Ghost Games e prodotto da Electronic Arts, Need for Speed Payback è un gioco di guida uscito il 10 novembre 2017 per PlayStation 4 · Pegi 12+

·

Need for Speed™, una delle serie di videogiochi più vendute al mondo, torna in grande stile con il nuovo, vendicativo Need for Speed Payback. Sullo sfondo della corruzione di Fortune Valley, il tradimento ha diviso te e la tua banda e il desiderio di vendetta l'ha riunita per sconfiggere la Loggia, una spietata organizzazione che esercita il suo controllo sui casinò, i criminali e i poliziotti della città. In questo paradiso del gioco d'azzardo, la posta in palio è alta e la Loggia ha sempre le carte vincenti in mano. Entra in un avvincente e variegato mondo nei panni di Tyler "il Pilota", Mac "lo Showman" e Jess "l'Autista". Ognuno dei personaggi dovrà affrontare gare, missioni e sfide per guadagnarsi il rispetto del sottobosco della Valley e gareggiare nella sfida finale per sconfiggere la Loggia una volta per tutte. La tua auto è l'asse su cui ruota ogni tua azione. Crea bolidi unici con prestazioni ad alto livello e personalizzazioni estetiche mai viste prima. Spingili al limite per sfuggire alla polizia in inseguimenti epici. Affronta altri piloti in testa a testa all'ultima sportellata, tra canyon, deserti, montagne e strade cittadine. Alza la posta in palio e moltiplica le tue vincite puntando altro denaro di gioco su tutti gli eventi, le sfide e le missioni. Ma ricorda: potresti anche perdere tutto. Infine, mostra a tutti chi è il vero mago del volante: connettiti e competi tramite le Raccomandazioni Autolog con gli amici e, per la prima volta, con potenziali rivali. Confronta i tuoi risultati nella classifica con giocatori con un livello di abilità simile al tuo. Da folli rapine a devastanti inseguimenti di auto passando per scenari mozzafiato, vivi l'avventura di Need for Speed™ Payback a tutta adrenalina.

7.5

Recensioni

1 utente

Fil

Fil ha pubblicato delle immagini nell'album Fast and GTA Furious for Speed riguardante Need for Speed Payback

Fil

Fil ha pubblicato delle immagini nell'album Fast and GTA Furious for Speed riguardante Need for Speed Payback

Fil

Fil ha pubblicato delle immagini nell'album Fast and GTA Furious for Speed riguardante Need for Speed Payback

Cloud Of Darkness
Cover Need for Speed Payback per PS4

Need For Speed Payback si presenta come un'ottima ripartenza del brand e riprende tutto quello che c'era di buono nel reboot del 2015. Rispetto alla mappa proposta due anni fa, Fortune Valley si presenta ai giocatori più colorata e con tantissime attività secondarie da portare a termine che aumentano la longevità del titolo. In ambito gameplay sono davvero poche le novità introdotte, tra cui il nuovo sistema di modifiche delle performance basato sulle Speed Card, che va a stravolgere le abitudini degli appassionati di questa saga. In conclusione, Payback presenta tantissima carne al fuoco ma siamo davvero lontani dagli alti livelli visti sulla cara vecchia PlayStation 2. Consiglio il titolo a tutti coloro che amano questa saga, mentre tutti gli altri forse farebbero meglio ad attendere qualche prossima offerta!

7.5

Voto assegnato da Cloud Of Darkness
Media utenti: 7.5 · Recensioni della critica: 7.2

Fil

Ho deciso di scrivere un post in favore di questo gioco che è stato fin troppo bistrattato dalla critica e dall'utenza. Payback inizia in un modo abbastanza straniante, ovvero con una serie di gare/missioni di natura lineare che sembrano un incrocio tra Fast and Furious e GTA V per il cambio improvviso dei tre personaggi, che si occupano di cose diverse. Una volta terminato il prologo (della durata di un'oretta e mezza circa), a dirla tutta un po' debole, si ottiene l'accesso all'open world e ai primi contenuti di gioco. Infatti, le prime gare che dovremo affrontare sono con due fazioni: una relative alle corse "standard" su strada e l'altra fuoristrada. Ogni fazione comprende un totale di 5/6 gare a seconda dei casi e l'ultima gara viene disputata contro il leader della fazione stessa. Non appena si avrà sconfitta una fazione, ci verrà dato un indizio per la ricerca di un catorcio, operazione divisa in più fasi che dà vita ad una sorta di caccia al tesoro: ci vengono forniti una fotografia della zona in cui è situata la carrozzeria del veicolo ed uno schizzo su carta relativo alla porzione di mappa interessata, questa cosa valorizza parecchio l'esplorazione.
Sono presenti anche dei piloti in giro per la mappa denominati piloti nomadi, sfidandoli bisognerà affrontare una gara di sorpassi in cui vince chi resta in prima posizione per più tempo possibile totalizzando un punteggio di 100 (punteggio che si accumula quindi con il passare del tempo). È possibile affrontare questi piloti fino a 3 volte, sono via via più potenti e quando saranno stati sconfitti tutti sarà possibile affrontare il loro leader. Se non sbaglio esistono 4 fazioni di questo tipo.
Il mondo di gioco non è vuoto, e già nelle battute iniziali è possibile dedicarsi ad alcune delle attività secondarie presenti come salti, autovelox, cartelloni, la raccolta dei chip (ciascuno dei quali dà 10.000 crediti) e una serie di brevi brevi gare di velocità. Tutte le attività secondarie che non consistono in collezionabili hanno un punteggio massimo da raggiungere equivalente ad un massimo di tre stelle. Si tratta quindi di eventi piacevoli da fare sul momento ma che si rivelano anche degli ottimi contenuti endgame.
Una volta completate le fazioni disponibili si avrà ad accesso ad una missione della storia, la prima è quella del reveal del gioco presente all'E3 ed è anche l'unica che ho fatto al momento; nulla di speciale visto che è abbastanza scriptata, ma il piatto forte sono il resto degli eventi, ci tengo a precisarlo.
Dopo la suddetta missione si sbloccano nuove fazioni da battere (relative alle gare di derapata, fuga, gare d'accelerazione/sparo ecc) e anche prove di derapata sparse per la città. Per il momento non ho fatto altro, ma sono solo al primo capitolo della storia e le gare svolte attualmente mi hanno soddisfatto appieno. Una cosa che non ho detto in precedenza è che qualsiasi attività può essere ripetuta e prima di ogni gara (contro le fazioni) è possibile accettare una scommessa che richiede di compiere una determinata azione come terminare entro un certo tempo, non tamponare nessuno, restare in prima posizione per un minuto e così via, insomma questa cosa aggiunge mordente a qualsiasi gara. Concludo spendendo due parole per l'aspetto forse più delicato del gioco, ovvero il potenziamento delle parti meccaniche. Questa volta non è possibile comprare pezzi via via più potenti e il tutto si basa su questo sistema a carte disponibili a rotazione casuale ogni 10 minuti in officina. Ci sono un totale di sei componenti, ciascuna dei quali ha un valore numerico che ne rappresenta la potenza, in più ogni componente può avere uno o più "bonus" che vanno a migliorare altri aspetti dell'auto. È un sistema che all'inizio appare scomodo ma una volta capito il funzionamento risulta intuitivo ed efficace. Non lo reputo migliore dei sistemi tradizionali, ma non è neppure il male che molti recensori hanno affermato.
Direi che è tutto, in futuro scriverò una recensione completa e più dettagliata. Al momento mi basta dire che sono pienamente soddisfatto.

Non ci sono interventi da mostrare.