Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da PlatinumGames e prodotto da Square Enix, NieR: Automata è un gioco di ruolo uscito il 10 marzo 2017 per PlayStation 4 · Pegi 18+

·

NieR: Automata, l’attesissimo seguito del gioco di culto NIER, uscito nel 2010, narra la storia degli androidi 2B, 9S e A2 e della loro battaglia per la riconquista di un mondo distopico, ormai governato dalle macchine, ora invaso da potenti meccanoidi.

2B è il personaggio principale con cui si potrà giocare, un androide da battaglia polivalente progettato come membro della squadra di fanteria YoRHa ed equipaggiato con una spada per combattimenti ravvicinati e un sistema di supporto “Pod” per gli attacchi da lontano. 2B è relativamente seria e tranquilla, e raramente la si può vedere senza il visore standard dell’uniforme militare che le copre completamente gli occhi.

9.4

Recensioni

25 utenti

Monteruscello regna

Monteruscello regna ha scritto una recensione su NieR: Automata

Cover NieR: Automata per PS4

Il peso di tutto quanto

PIOVERANNO SPOILER
SPOILER
Posso inziare dicendo che io sono molto di parte quando si parla di DoD, Yoko Taro, NieR. E' una delle mie saghe preferite, che non mi hanno mai deluso (No, Drakengard 1 non mi ha deluso, perché sapevo già quanto pessimo era) E devo dirla tutta, non sono partito prevenuto su Automata, anzi, mi aspettavo il meglio, mi aspettavo di sentirmi male come è successo per Drakengard 3, e di sentirmi in colpa come per NieR: Gestalt. E' successo, per entrarmbe le cose.
Vorrei dire prima una cosa, una delle mie paure più grandi sono quelle di scomparire e di non lasciare un segno nelle persone, ecco magari uno dei motivi per cui sono così eccentrico e scocciante ogni tanto. Quindi. L'ultimo finale di NieR mi ha fatto sentire malissimo al tal punto dallo spegnere la PS3 giusto prima di rivedere la schermata del titolo, e non sono MAI riuscito a rigiocarmelo appunto per questo. Ho detto a kac 10 volte "sicuro che non mi si eliminano i salvataggi" ad ogni cosa.
Ma iniziamo con la prima delle tante cose.
Quando un titolo mi piace molto cerco sempre di concentrarmi su di esso senza distaccarmi, non riesco a giocarmeli a spezzoni, perché finirei per pensare sempre "E cosa succede dopo?" e quindi niente, RUSHENIGUER.
Mi sono seduto due giorni fa, alle 8:40 di mattina e l'ho iniziato, continuando senza sosta, e finendo la prima run 9 ore dopo, godendomi un battle system divertente, molto completo e neanche tanto complesso, giusto quel che serve per divertire senza stare ad esser ansioso e rilassarsi mentre si bucano biomacchine. Una bella varietà di armi, con le proprie storie che sono tutte molto belle (Ho ancora da prenderle tutte), una ost da urlo, Weight of the World mi è entrata in testa come un razzo ed è al primo posto tra le mie OST preferite, un doppiaggio giapponese al top, ma voglio rigiocarmelo con quello Inglese per vedere le differenze in alcune scene, complimentoni al doppiatore di 9S che ha fatto crescere il personaggio man mano che si gioca. Purtroppo non si può dire più di tanto del comparto tecnico, ormai i giochi di Yoko Taro son maledetti su questo lato, ma animazioni ed effetti particellari PAZZESCHI. Nulla da dire su quello.
Ma ora arriviamo alla parte seria della recensione, l'esperienza.
Come ho detto, io mi faccio prendere TROPPO da alcuni videogiochi, e questo mi fa partire le emozioni, poi è anche un periodo molto pesante per me, quindi sono su di giri per moltissime cose, unire queste due e NieR fa veramente male.
qui partono tutti gli spoiler:
Sono entrato nell'ascensore di Emil, quando è partita la canzone, quando ho visto le Lunar Tear per terra ho pianto, mi sono rivisto davanti agli occhi tutto il primo NieR, che ha un posto molto speciale nel mio cuore, la casetta di Kainè. Quando poi mi ci sono avvicinato e dentro ho visto un certo quadro (Quello di Kainè che raffigura sua nonna) sono partito, non ce l'ho fatta neanche a contenermi, credo di aver pianto per buoni 10 minuti con quella canzone e tutto l'insieme.
Ho sorriso quando ho rivisto Devola e Popola, così quando ho rivisto Emil, vederlo, anche se come camioncino, mi faceva sorridere tantissimo visto che è il mio personaggio preferito di Gestalt.
Andando avanti poi il gioco come al solito mi ha fatto sentire ancor più male, ancora più in colpa. Biomacchine che chiedevano di esser risparmiate, altre che han fatto quelle cose per esser più belle, o per proteggere qualcuno a lui caro, distrutte ugualmente.
Quando Pascal mi ha chiesto di cancellarle la memoria l'ho fatto senza pensarci due volte, ho pensato "Dai, magari è solo questo episodio" Ma sentendo la sua voce dire "Sono Pascal" avevo già capito che era tutto, non quell'episodio, ma tutta pascal, e di nuovo, sono scoppiato a piangere, con degli enormi sensi di colpa a fare una cosa simile. Lo so, che frocio a piangere davanti ad un videogioco ma io che ci posso fare oh, fa male comunque per quanto finzione sia.
Sono andato avanti con un groppo in gola, fino alla cima della torre, ho visto quella biblioteca ed ho sorriso ancora, miglior riferimento di sempre.
E poi l'ending E. Vederli vivere era la cosa che volevo dall'inizio del gioco, tutti e 3, non solo 2B, o 9S o A2. E avrei fatto di tutto per vedere un ending simile, soprattutto perché Yoko Taro ci ha abituati a finali che hanno tutto tranne che good (Parlo di te Nier) E ringrazio tutti i giocatori che si son sacrificati per aiutarli.
Grazie Platinum Games
Grazie Square Enix (Pure se non te li meriti)
E soprattutto Grazie Yoko Taro per l'ennesima volta.

10

Voto assegnato da Monteruscello regna
Media utenti: 9.4 · Recensioni della critica: 8.8

Monteruscello regna

Monteruscello regna ha scritto una recensione su NieR: Automata

Cover NieR: Automata per PS4

io non so cosa dire sul titolo. Sto male per le cose che ho visto, sto bene per come è finito, ho gli occhi rossi per le lacrime e ho ancora in testa alcune scene che probabilmente come successe per il primo Nier penserò per settimane.
Mi hanno chiesto se volevo salvare il mondo. Per ora ho detto no.

10

Voto assegnato da Monteruscello regna
Media utenti: 9.4 · Recensioni della critica: 8.8

Lord Nduja

Lord Nduja ha pubblicato un'immagine nell'album Immagini generiche riguardante NieR: Automata

il mio rapporto con le biomacchine dorate in una foto

Lord Nduja

42% di side quests completate e non ho manco finito la prima run, fortuna che facevano cagare Sabaku di merda :]]]

Drakengard & NieR

Drakengard & NieR ha pubblicato un video riguardante NieR: Automata per PS4

NieR: Automata - 3C3C1D119440927 CEO Boss Fight

A new challenge awaits in the colosseum! Invaders from another world attack without warning - unleashing the machine lifeforms. To break the deadlock, a new breed of android infant..

Non ci sono interventi da mostrare.