Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Crystal Dynamics e prodotto da Square Enix, Rise of the Tomb Raider è un gioco d'azione e avventura uscito nel 2016 per PlayStation 4 · Pegi 18+

·
8.5

Recensioni

38 utenti

Ace

Ace ha scritto una recensione su Rise of the Tomb Raider

Cover Rise of the Tomb Raider per PS4

Dopo il buon Reboot del 2013 pensavo di ritrovarmi un seguito nettamente superiore e invece mi sono dovuto ricredere, non che sia un brutto gioco per carità ma credevo veramente potesse competere con Uncharted 4 e invece un pizzico di delusione l'ho provato dopo averlo finito, rispetto al predecessore hanno ampliato i contenuti, il crafting le abilità e il Gameplay è rimasto pressochè invariato il che non è male ma per quanto riguarda sopratutto la trama mi aspettavo nettamente di più, graficamente ben fatto e longevità più che soddisfacente ma comunque rimango dell'idea che il predecessore sia superiore.

PlayStation Bit

Rise of the Tomb Raider: disponibile la guida ai trofei

UPDATE: disponibili le guide per i DLC Stoicismo e Stoicismo multigiocatore. Da eroina PlayStation 4, in una contingenza storica nella quale i sentimenti contano sempre meno, non solo Lara Croft è di .. · Leggi tutto l'articolo

FeelTheFury

Collezionabili in massa anche nei time attack(modalità oscena).
Un dlc fatto SOLO di collezionabili, un altro in linea con il gioco base (per cui pieno)e un altro che invece ne ha pochi (difatti è l'unico dlc riuscito bene oltre che l'unica modalità decente).
Poi ci sono stoicismo offline e online...ovviamente pieni di collezionabili anch'essi.

BASTA
BASTA
BASTA
Voglio collezionare i cuori di chi ha fatto sto abominio di gioco solo per cagarci sopra.

Matthews

Matthews ha scritto una recensione su Rise of the Tomb Raider

Cover Rise of the Tomb Raider per PS4

Dopo il reboot della serie avvenuto nel 2013 eccoci arrivati a Rise of The Tomb Raider. In questo capitolo troviamo una Lara maturata rispetto al precedente gioco, più esperta e meno “fantozziana” rispetto al gioco del 2013. Nel gioco Lara partirà alla ricerca della Sorgente Divina, cercando di completare ciò che suo padre aveva iniziato anni prima. Sulla sua strada troverà la Trinità, un'organizzazione religiosa-militare che punta a governare il mondo. Per farlo punta a creare un esercito di soldati immortali utilizzando la Sorgente divina. Va detto quindi come la trama sia abbastanza interessante. Passando ora al lato del gameplay troviamo un gioco che prende a piene mani dal predecessore, con anche purtroppo qualche difetto. Partiamo con calma, nei panni di Lara potremo esplorare ambientazioni estremamente ampie, quasi da sandbox, nelle quali saranno presenti tombe, sfide nascoste, accampamenti e potremo anche andare a caccia. Le armi che avrà a disposizione Lara sono pressochè le medesime del precedente gioco, con qualche piccola aggiunta nella fase di esplorazione, come ad esempio il rampino. E' poi possibile potenziare le proprie armi e le proprie abilità e le proprie armi andando a caccia e raccogliendo risorse durante il corso del gioco. Tuttavia sono presenti alcune lacune nel gameplay, tra queste segnalo una non sempre perfetta responsività del gioco, in particolare in alcuni quick time event e un feed delle armi che non sempre è ottimale. Per quanto riguarda l'aspetto tecnico ci troviamo di fronte ad un buon gioco, con una buona grafica, con ottimi dettagli e un lato sonoro fatto bene, piccolo appunto: trovo geniali i sottotitoli colorati in base al personaggio che sta parlando.

PRO:

-BUONA TRAMA: la trama è sicuramente buona, magari non originalissima ma comunque porta il giocatore a seguire il gioco con una certa curiosità fino alla fine

-BUON GAMEPLAY: il gameplay del gioco è buono e divertente e le ambientazioni sandbox possono offrire ore e ore di esplorazione

CONTRO:

-NON SEMPRE RESPONSIVO: come detto il gioco con sempre è responsivo e non sempre riesce a dare il feedback giusto per le armi

-LEGGERMENTE RIPETITIVO: guardando però indietro ci si rende conto di come il gameplay sia rimasto pressochè invariato e ci si appoggi molto sul capitolo precedente

FeelTheFury

Ormai sono arrivato alla fine, ultimo capitolo.
CHE NOIA
Non si sono sprecati per nulla, gioco letteralmente uguale al precedente ma con una trama ridicola e infarcito di collezionabili ad ogni passo.
Va bene metterli ma così è a dir poco esagerato, all'inizio non mi stava dando fastidio ma siccome è da quando l'ho cominciato che non faccio altro ne avrei le palle piene. Per fortuna sono alla fine.

(Il gioco non è brutto eh, sicuramente meglio di altri esponenti del genere, ma alcune scelte fatte sono da galera)

let92

let92 ha pubblicato un'immagine nell'album Acquisti riguardante Rise of the Tomb Raider

Recuperato ieri a €25 usato da un annuncio locale su subito.it :D

Non ci sono interventi da mostrare.