Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato e prodotto da Bandai Namco, Tales of Berseria è un gioco di ruolo uscito nel gennaio 2017 per PlayStation 4.

·
9.1

Recensioni

6 utenti

Edheldae

Edheldae ha scritto una recensione su Tales of Berseria

Cover Tales of Berseria per PS4

Vecchia Scuola che non tradisce

Ok, togliamoci subito il dente: la protagonista è insopportabile per almeno metà gioco, ma gli altri personaggi sono davvero ben fatti, il tutto unito ad'ottima trama ed un gameplay divertente. Migliore JRPG in circolazione? Assolutamente no, ma neanche lontanamente il peggiore.

Pick a Quest - RPG Community

Pick a Quest - RPG Community ha pubblicato un'immagine nell'album Tales of Berseria riguardante Tales of Berseria

#weeklyreminder • Potete trovarci anche sui seguenti social:

• Gruppo FB: https://www.facebook.com/groups/66988796 ..
• Twitter: https://twitter.com/PickAQuest/
• Canale Telegram: https://t.me/pickaquest

...E a tutti gli altri link che trovate sulla homepage del nostro sito!

E in caso ci voleste proprio tanto bene, potete anche offrirci un caffè: https://ko-fi.com/A33726J7

Ancora buona Domenica dai ragazzi di #TalesofBerseria! :D
-Tof

Pick a Quest - RPG Community

Pick a Quest - RPG Community ha pubblicato un'immagine nell'album Tales of Berseria riguardante Tales of Berseria

Eizen: A daemon repaying a debt? Ridiculous.
Rokurou: As ridiculous as a pirate malak, ya think?
#TalesofBerseria

-Viv

talesofmanu

Dieci ore di gioco e sento fortissima la sensazione che questo Berseria possa regalarmi più di qualche soddisfazione.
Principalmente, la narrazione ha conosciuto l'avvio probabilmente migliore all'interno della serie e si sta mantenendo su livelli importanti, soprattutto per la coerenza con i toni cupi e gravi della vicenda e per la caratterizzazione dei personaggi, sin qui impeccabile salvo qualche sbavatura figlia di un uso forzato, ma più moderato del solito, dei clichè nipponici di cui il titolo è ovviamente intriso. Sbavatura per me, naturalmente, per altri magari valore aggiunto.
Velvet, in particolare, ha le potenzialità per rimanere negli annali dei protagonisti della serie, accanto a personaggi del calibro di Yuri, per fare un esempio.
Il combat system è particolarmente veloce e dinamico, e mi pare riprenda in modo intelligente aspetti da vari capitoli precedenti. Apprezzo particolarmente l'apprendimento delle abilità dagli equipaggiamenti, che se non ricordo male si era visto in Vesperia (e forse in qualche altro capitolo che ora mi sfugge).
A livello standard, la difficoltà è però veramente troppo tendente verso il basso. Consiglio di partire direttamente dalla terza.
Per il resto, il mondo di gioco soffre una realizzazione tecnica come sempre sotto tono, che inizia a pesare più che in passato, in particolare per gli ambienti spogli. Torna anche una sostanziale linearità nell'esplorazione, dove più, dove meno. Spero comunque in qualche dungeon dal design interessante, come quelli elementali visti in Zestiria
Belli gli intermezzi animati, come in Zestiria ma con maggiore frequenza, a giovamento dei passaggi narrativi più delicati. Stesso dicasi per i modelli dei personaggi, in cui si inizia ad intravedere una cura realizzativa che rende maggiore giustizia al lavoro di Fujishima, tra gli altri.
Se non si perde e non si tradisce, Berseria ha la stoffa per aspirare alle vette della serie.

Non ci sono interventi da mostrare.