Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Ubisoft Paris e prodotto da Ubisoft, Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands è un gioco d'azione e avventura uscito il 7 marzo 2017 per PlayStation 4 · Pegi 18+

·

Tom Clancy’s Ghost Recon® Wildlands è il primo sparatutto militare ambientato in un enorme e pericoloso mondo liberamente esplorabile, dove giocare in singolo o in coop a 4 giocatori.Bolivia, qualche anno nel futuro. Il bel paese sudamericano è diventato il più grande produttore di cocaina del mondo. Il potente e feroce cartello della droga Santa Blanca ha trasformato la Bolivia in un "Narcostato", governato da paura, violenza e ingiustizia.Il cartello sta diventando una grande potenza del crimine e una minaccia a livello globale. Una guerra aperta non è la risposta. Per estirpare il male alla radice, è necessaria un'azione chirurgica, furtiva e letale. I Ghost, operatori della leggendaria squadra di forze speciali statunitensi, vengono inviati dietro le linee nemiche per seminare il panico, destabilizzare la situazione e rompere l'alleanza tra il cartello e il governo corrotto. Un nemico potente e un ambiente ostile porteranno i Ghost ad affrontare scelte morali difficili e battaglie pericolosissime, per portare a termine quella che sarà la missione più pericolosa della loro carriera.

7.8

Recensioni

11 utenti

Pizellone2.0 HDZurg
Cover Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands per PS4

Bbeh che dire, dopo 99 ore 59 minuti e 59 secondi l ho finito al 100x100
Fatto tutto il possibile ma non ci siamo
Iniziamo con dire che dovrebbe essere tattico ma in realta' e' arcade. Una doppia anima che uccide proprio il gioco.
Ma andiamo con ordine.
In pratica abbiamo un tripudio di elefanti gialli volanti macchinine galleggianti scorregge sputtananti e super cazzole integranti
Un titolo minuto energetico al bismuto con tripudio di un eclettico cornuto.

Pro
Lungo lunghissimo praticamente un odissea
Più di 50 armi diverse
Tanti veicoli
Più di 100 missioni principali
A difficolta' impossibile un colpo e sei morto
Coop a 4 minchioni
buona grafica generale ed effetti di pioggia e neve ben fatti
ambienti vari e vasti
ogni cristiano sembra avere la sua vita

Contro

Ia nemica inesistente
ia alleata ridicola
guidabilita' dei mezzi vergognosa
le barche non servono a un cazzo
le armi sono tutte uguali come potenza, provare per credere
Animazioni e modelli da ps3
ma poi scopri che i cristiani si limitano girare a vuoto
palloso e noioso
Sonoro nulla di che'
Interazione ambientale inesistente
Praticamente per tutto il gioco ho usato solo gli elicotteri
Dio cristo gli aerei fottutamente aerei. ma manco su ps2 si pilotano cosi
su 100 missioni 90 sono tutte uguali cambia solo l ambientazione
modelli nemici poco numerosi
bag bag bag bag del cazzo ovunque.
il gioco ha avuto in meno di 1 mese ben 22 gb di pacc
trama insulsa e banale
finale da morale classica ammerrighana scontata e pietosa
non elenco i bag perché non finirei piu', ma elenco quelle dell ia amica del blocco delle missioni e soprattutto quello che mi permette di camminare sopra o sotto al gioco che sono veramente stupendi.
Di tutte le missioni solo 1 si fa con veicoli marini, le altre sono un copia incolla spettacolare di noia e merdosita'
E' un gioco ps3.

7

Voto assegnato da Pizellone2.0 HDZurg
Media utenti: 7.8 · Recensioni della critica: 7.9

UncleSam
Cover Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands per PS4

Un gioco che non ti aspetti.

Veramente, un bel lavoro da parte di Ubisoft.
Questo gioco è veramente molto bello, sopratutto per gli amanti del genere stealth e TPS. Un gioco che ti da una libertà di azione fuori dal normale, che ti da tutte le possibilità del mondo ma che sta solo a te poterle sfruttare.
Le missioni le si possono portare a compimento come meglio si crede (salvo rari casi in cui è richiesto un particolare approccio). Trovo che l'idea sia ben sfruttata, ma c'è un ma. Un MA grosso quanto una casa, un ma che non riesco a capire, ed è la NON possibilità di resettare una missione. Non intendo poterla rifare, ma poterla riavviare per decidere meglio come affrontarla. Essendo un amante dello stealth, venir scoperto e non poter rincominciare è abbastanza brutto e l'unica soluzione è quella di "suicidarsi". Questa pecca a parte, con l'andare avanti nel gioco si migliora proprio l'approccio nelle missioni, risolvendo in parte quanto appena detto.
L'altra pecca è sicuramente il sistema di guida. Ubisoft ancora non ha capito come cazzo si fa un sistema di guida decente. Le auto la maggior parte delle volte sono incontrollabili, così come moto o aerei. Risulta parecchio frustrante a volte, a causa proprio della lentezza nel sistema di guida. Capiterà, quindi, spessissimo di andare a sbattere o di buttar sotto gente, perchè il controllo è veramente basso. Ciò spinge dunque ad usare i viaggi veloci con molta frequenza (anche perchè la mappa è veramente ENORME) e di prediligere spessissimo gli elicotteri. Questi ultimi invece sono facilmente controllabili ed una volta presa la mano sarà uno scherzo decollare, spostarsi ed atterrare. Sistema comunque un po' troppo basilare anche negli elicotteri.
La Bolivia è veramente molto bella e, se comunque da una parte mi aspettavo una resa grafica migliore, dall'altra parte capisco la necessità di non strafare causa mappa veramente vasta. La stessa mappa è molto, molto variegata, si passa dalla pura campagna alle montagne, da zone aride a zone ghiacciate.

Per quanto riguarda la trama, secondo me, è molto molto valida. Diciamo che ti spinge ad andare avanti (ovviamente di più se ami i genere), anche se all'inizio ti lascia un po' spaesato. Ricca comunque di dialoghi interessanti, sia fini a se stessi, sia collegati alla trama.
Una cosa che ho trovato veramente molto bella, sono i video che vengono proposti, che parlano della storia del cartello oppure dei retroscena dietro ai boss/mini boss. Sono veramente ben fatti, godibili e intriganti. Altra nota di merito va sicuramente al doppiaggio dei personaggi, veramente fatto da dio. Ho amato ogni singola voce, da quella di Bowman, a quella di Nomad e compagni, fino a quella dei boss e di El Sueno. Anche i personaggi secondari sono doppiati bene. Dialoghi comunque mai banali tra di loro, a parte quelli della squadra che a volte fanno morire anche dal ridere.

Molte armi e personalizzazioni, anche se non ho gradito tantissimo il fatto che, per voler utilizzare i punti abilità, bisogna guadagnare i punti con le secondarie (seppur molto carine).

Insomma, veramente un bel gioco sotto moltissimi punti di vista. Per certi versi anche sottovalutato. Mi ha tenuto incollato per parecchie ore ed è uno di quei pochi giochi dove, seppur potendo mettere fine a tutto prima, ho voluto comunque distruggere tutto il possibile del cartello prima di terminarlo.
Lo consiglio moltissimo, sia in single player che in multy(non ho potuto provare). Per me, 30 euro assolutamente ben spesi!

00ector00
Cover Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands per PS4

Una Bolivia mal sfruttata

Bhe potrei stare qua a dire tutto ciò che sapete già, dei tanti bug, che effettivamente ci sono e si in alcuni casi rovinano l'esperienza di gioco, vi potrà capitare di saltare e restare bloccati tra due roccie ecc...
La componente stealth è figa, fino ad un certo punto, in single player ci ritroveremo a controllare Delle pecore, dove vai tu vanno loro, non si può selezionare un singolo componente e questo sarebbe stato molto ma molto utile, per esempio dopo aver liberato la postazione di un cecchino sarebbe stato utile piazzare un uomo lì per la copertura è dire agli altri due di seguirci, invece no, o ci seguono tutti e tre, o non ci seguono, se hanno un nemico davanti non sparano, l'unica cosa in cui saranno utili sarà nel fuoco sincronizzato (infatti suggerisco di portare al massimo quella abilità di squadra) e a rianimarsi.
Che dire Delle missioni secondarie se non che arrivati ad un certo punto rompono le palle, sempre la stessa cosa da fare, serviranno per potenziare il personaggio ma non sono vitali.. anzi le bestemmie che tiri quando sei tutto zitto che fai tutto bene in un avamposto ma di siga ti arriva dietro il convoglio di medicine che devi marcare e manda tutto a puttane... asd
Carina l'idea dell'unidad che più ne uccidi è più stelle avrai alla GTA,a anche loro faranno più fastidio che altro con le loro pattuglie..
La grafica è una bomba, davvero, perfetto, la mappa è gigante ma vuota, non ci sarà niente di accattivante, solo e sempre le stesse secondarie, le strade e tutto il resto però è fatto con cura, sembra tutto più vivo, troveremo sempre dei civili qua e là che passeggiano al lato della strada (ne investirete un sacco ve lo dico)..
Sistema di guida.. lasciamo perdere va.. gli aerei sono inguidabili come tutte le macchine corazzate, le uniche cose fighe da guidare sono la moto è l'elicottero, tra tutti i 60 veicoli disponibili quest'ultimo sarà l'unico che userete per spostarci in quanto più comodo di tutti.
E niente, un gioco che secondo me va preso per essere giocato in coop, da soli perde molto, strano come su alcune cose siano rimasti indietro se non addirittura peggiorati rispetto ai Ghost recon della scorsa gen..

ninh0

Tom Clancy’s Ghost Recon: Wildlands - Deluxe Edition a 24.78 Euro

Sam Fisher
Cover Tom Clancy's Ghost Recon: Wildlands per PS4

Quasi Capolavoro!

La Ubisoft con Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands sfiora quasi il capolavoro. Questo gioco l'ho aspettato tantissimo con molta ansia. Mi è piaciuto subitò fin da quando lo vidi all'E3 la prima volta e quando provai l'open beta dove ci nerdai parecchio, ma sul gioco vero e proprio ci ho nerdato ancora di più mi ci sono letteralmente chiuso, il gioco l'ho spolpato da cima a fondo.

L'ho comprato al day one, ho preso sia la gold edition che la deluxe edition perchè volevo sia il season pass che la mappa cartacea di gioco e il disco della colonna sonora del gioco. (Ovviamente ho venduto la seconda copia del gioco che avevo) Questo titolo rimane tra i migliori giochi a cui io abbia mai giocato e rimane sicuramente tra i miei preferiti.

L'ho finito un mese fa alla massima difficoltà, alla difficoltà estrema. A difficoltà estrema è difficile giocarci ma è fattibile c'è molta più sfida. Questo gioco mi è piaciuto veramente tanto, mi sono divertito troppo a giocarlo.

Nel gioco ci troveremo nei panni di uno dei Ghost ovvero di Nomad il personaggio che usiamo, guidati dall'agente della CIA Karen Bowman dove dovremo distruggere e neutralizzare il cartello della droga Santa Blanca per poi arrivare al boss, il capo dei capi, El Sueno...

La cosa che puoi affrontare le provincie da dove vuoi è stupenda, si può iniziare da dove si vuole dalle provincie più difficili o da quelle più semplici, lo stesso vale per tutto il gioco le missioni e per il modo e lo stile di giocare, anche se è molto preferibile un approccio Stealth perchè quando si viene scoperti è un casino ti arrivano elicotteri e nemici quasi ovunque, almeno alla difficoltà massima, ovvero estrema.

Ho odiato parecchio quelli dell'Unidad...

L'ho giocato principalmente da solo, ma anche in compagnia dei miei amici. Ho giocato sempre in maniera stealth, sarò sincero, a volte mi hanno scoperto ma quando riesci a giocare totalmente stealth sia da solo con i compagni di squadra controllati dall'IA che con i propri amici in coop con cuffie e microfono è spettacolare ti da delle sensazioni uniche è troppo appagante.

Grafica spettacolare (L'HO GIOCATO SU PS4 PRO) Trama stupenda, ambientazioni e panorama mozzafiato la bolivia è FANTASTICA, giocabilità e gameplay da paura, personaggi stupendi.

Nel gioco ci sono un sacco di missioni secondarie che purtroppo sono cortissime, cmq mi sono piaciute tutte le missioni secondarie sia quelle di rubare i mezzi aerei che le altre, molto divertenti. Ho amato molto anche i dialoghi tra i Ghost e sentivo spesso Radio Santa Blanca con Dj Perico ahahah!

Ho amato troppo potermi lanciare con il paracadute dall'elicottero o dall'aereo!

in questo gioco la Bolivia è stupenda, mi sono divertito troppo a girarmi tutta la mappa della Bolivia da un capo all'altro della mappa con tutti i mezzi, moto, suv corazzati, elicotteri, barche, gommoni ed aerei. La mappa di Ghost Recon Wildlands è la mappa più grande mai realizzata in un gioco Ubisoft. Mi sono divertito troppo anche a usare il drone che spettacolo, davvero divertente, ma anche il binocolo.

Mi sono divertito troppo anche a cecchinare camperandomi.

Le armi sono stupende ce ne sono veramente troppe le ho sbloccate tutte le mie preferite sono il fucile d'assalto P416 L'ACR e il fucile da cecchino SR25 e poi la loro modifica è davvero notevole, si possono modificare a proprio piacimento come meglio si crede, si può montare e smontare qualsiasi pezzo della propria arma, poi ci sono anche 40 e passa tipi di verniciature per le armi davvero pazzesco.

Ho amato in particolar modo le missioni in cui non dovevi farti scoprire altrimenti perdevi perchè il gioco ti diceva proprio "non farti scoprire", quindi il gioco ti costringeva per forza a giocare Stealth.

El Sueno, antagonista stupendo, poi doppiato da Luca Ward è fantastico, anche se nel gioco si vede una volta sola, solo alla fine del gioco nel filmato della missione finale, però la voce di El Sueno si sentiva anche alla radio Santa Blanca con Dj Perico.

Ho sbloccato tutte le abilità.

A questo titolo ho preferito giocarci e finirmelo principalmente da solo perchè mi trovo meglio a giocare con i compagni di squadra controllati dall'IA, molto spesso ho giocato con il colpo sincronizzato che amo è stupendo, i tuoi compagni di squadra controllati dall'IA quando gli marcavi un nemico con il colpo sincronizzato loro lo facevano fuori all'istante sono dei veri cecchini. Ho giocato anche molto con la ruota degli ordini, peccato che non puoi dare ordini singolarmente ai tuoi compagni di squadra controllati dall'IA senno sarebbe stato il top. Un altra cosa che secondo me manca in questo gioco è che non puoi spostare i corpi, se si poteva fare sarebbe stato spettacolare, magari nel prossimo Ghost Recon lo metteranno.

Cmq L'IA dei nemici è fatta davvero bene, ti vedono anche da 70 metri.

il clima dinamico in questo gioco è spettacolare ci sta ogni tipo di clima, quando è notte non si vede davvero un cazzo e sei costretto assolutamente a mettere il visore notturno senno non vedi niente. io personalmente preferisco giocare quando è giorno perchè di notte non mi trovo molto bene a giocare con il visore notturno, però di notte si ha il vantaggio del buio.

Quando stai in elicottero o in aereo ti arrivano i peggio missili ed è difficile evitarli, cmq quando stai con un mezzo aereo il panorama è spettacolare da lontano si vede tutto benissimo dalle montagne a tutto, quante volte mi è capitato di intravedere da lontano dal mio mezzo aereo un esplosione, questo ti fa capire che è davvero una mappa di gioco che vive.

Nel gioco si sentono anche i rumori ed i versi della fauna, per me dovevano mettere qualche animale feroce che poteva attacarti e farti fuori, sarebbe stato ancora più divertente lottare anche contro qualche animale feroce.

in questo Ghost Recon Wildlands ci sono un sacco di mezzi,
gli unici mezzi che per me sono leggermente difficili da guidare sono gli aerei, tutti gli altri mezzi: Elicotteri, moto, macchine, suv corazzati, buggy e gli altri ecc ecc sono facili da guidare.

Ora che l'ho finito mi posso concentrare su i DLC del gioco anche se il primo, Narco Road non mi piace molto, mentre invece il secondo DLC: Fallen Ghosts mi piace parecchio e sicuramente lo giocherò e finirò. Ho gia fatto 3-4 missioni di tutti e 2 i DLC, Narco Road bocciato, Fallen Ghosts promosso! in Narco Road stai da solo senza i tuoi compagni di squadra controllati dall'IA e non ho capito perchè.

Mentre in Fallen Ghosts hai tutta la tua squadra ed i ghost ritornano in Bolivia dopo aver neutralizzato El Sueno ed il feroce cartello della droga Santa Blanca per salvare ed estrarre tutti gli agenti americani della CIA che sono rimasti in Bolivia, nei DLC ti fanno ricreare da capo il personaggio e questa cosa non mi è piaciuta, ci sono nuove abilità e il livello massimo da raggiungere è il livello 35.

Spoiler ho sbloccato tutti e 2 i finali, in uno Karen Bowman uccide El Sueno mentre nell'altro finale non lo uccide. Cmq il finale del gioco mi è piaciuto però me lo aspettavo diverso, magari una boss fight o altro.

Cmq il DLC Fallen Ghosts è parecchio difficile ci sono un gruppo di nuovi nemici abbastanza forti di cui 2 tipi sono difficili da buttare giu, il corazzato che lo uccidi solo sparandogli alla testa e il cecchino che si mimetizza con l'ambiente e ti spara mi pare con una balestra e non si vede è difficilissimo trovarlo.

Questo è il mio terzo Ghost Recon che compro, il primo è stato Futur Soldier che devo ancora finire, mi sono fatto prestare invece tempo fa uno dei primi Ghost Recon, Advanced Warfighter 2.

Complessivamente davvero un ottimo gioco secondo me dove svariate e tantissime ore di divertimento ti porteranno via davanti al tuo schermo.

la campagna non è corta ma nemmeno lunga, penso sia il giusto compromesso.

in conclusione un eccellente Ghost Recon, forse il migliore della serie!

9

Voto assegnato da Sam Fisher
Media utenti: 7.8 · Recensioni della critica: 7.9

Non ci sono interventi da mostrare.