Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Ubisoft e prodotto da Massive Entertainment, Tom Clancy's The Division è uno sparatutto in 3a persona uscito l' 8 marzo 2016 per PlayStation 4 · Pegi 18+ · Link: store.playstation.com

·

Quando una devastante epidemia sconvolge New York, i servizi di base vengono progressivamente a mancare. Nel giro di pochi giorni, la carenza di acqua e cibo fa sprofondare la metropoli nel caos. La squadra The Division, un'unità segreta che opera in totale indipendenza, viene chiamata a risolvere l'emergenza. I suoi agenti abbandonano le loro normali e insospettabili vite quotidiane per vestire i panni di soldati altamente addestrati che non devono rispondere a nessuno. Sono l'ultima spiaggia per scongiurare il crollo della società e sgominare una grande cospirazione che li porterà a contrastare gli effetti di un virus artificiale, oltre a coloro che l'hanno liberato in città. L'imminente fine della società segna l'inizio della tua missione.

8

Recensioni

28 utenti

RealLelle

RealLelle ha scritto una recensione su Tom Clancy's The Division

Cover Tom Clancy's The Division per PS4

Concludo la mia attività su The Division disinstallandolo dopo otto mesi, più o meno il tempo dal suo rilascio. E pensare durante i primi tempi avevo elogiato The Division ai massimi livelli, per poi accorgermi giorno dopo giorno, della staticità delle missioni: vai lì, uccidi tutti, droppa, torna alla base. Le incursioni inserite erano interessanti ma il succo purtroppo rimaneva lo stesso. Essendo un grande amante di Destiny, mi è mancata proprio quella forza narrativa e quella varietà di missioni, di raid e di modalità per uccidere boss di fine raid che Destiny, nel suo piccolo, ha sempre avuto e con cui mi ci diverto tutt'ora.
Non è assolutamente una bocciatura, con il DLC underground mi ci sono divertito parecchio ma per poco tempo, per poi tornare alla staticità classica del titolo. Disinstallato. Magari ci tornerò tra qualche mese ma anche adesso, molti altri giocatori stanno abbandonando e non saprei con chi giocare. Peccato.

6

Voto assegnato da RealLelle
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.7

PacoFT10

PacoFT10 ha scritto una recensione su Tom Clancy's The Division

Cover Tom Clancy's The Division per PS4

Comprato al D1 per poi venderlo per noia dopo una settimana e ricomprarlo 2 mesetti fa' insieme a un paio di amici.
Graficamente per il suo genere è davvero ben fatto anche se avvolte non è molto varia l'ambientazione.
Una cosa che non mi è piaciuta è stata la personalizzazione del personaggio che è davvero povera.
La storia a livello di trama non è nulla di che ma specialmente a difficile offre un ottimo livello di sfida e divertimento ovviamente giocato in coop,da soli perde molto.
La zona nera che è la parte competitiva mi è piaciuta abbastanza anche se non ho giocato troppo a quest'ultima.
Sonoro nella media con buoni effetti delle armi.
In definitiva mi è piaciuto abbastanza,sopratutto nella parte iniziale e finale,nel mezzo mi ha un po annoiato e non so perché,longevita elevata dato il genere,ho giocato per quasi 60 ore e più in là ci giocherò un altro po'

8

Voto assegnato da PacoFT10
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.7

Mark1one

Mark1one ha scritto una recensione su Tom Clancy's The Division

Cover Tom Clancy's The Division per PS4

Per i titoli Ubisoft funziona più o meno così:
- I primi video di gameplay e le prime promesse degli sviluppatori (attendibili come le previsioni del mago Otelma) sparano a mille l'hype di milioni di giocatori.
- Esce la beta, che diventa subito oggetto di asprissime critiche.
- Al Day-one è record di vendite.
- Nei giorni successivi al lancio, sul web si scatena una terribile tempesta di merda contro il titolo in questione.
Ovviamente, per il tanto atteso The Division le cose non potevano andare diversamente. Ma questa volta, le critiche ricevute sono fondate? Oppure questo chiacchieratissimo titolo è solo l'ennesima vittima della spietata macchina dell' hype?
La Ubisoft ormai ha preso una direzione ben precisa (anche l'imminente Watch Dogs 2 non sembra voler rappresentare l'eccezione), e buona parte dei titoli da lei prodotti negli ultimi anni condivide gli stessi pregi e difetti: da una parte abbiamo (quasi) sempre un' ottimo comparto grafico, un gameplay valido e una generosa quantità di contenuti, mentre dall' altra purtroppo bisogna fare i conti con una trama senza mordente, una forte ridondanza ed in generale la mancanza di idee veramente innovative e vincenti. The Division, nello specifico, è un titolo tutto sommato divertente (anche in solitaria), che racchiude un po' tutti i pregi e le mancanze da me elencati. Si corre, si spara, si passa un po' di tempo nell' inventario, si potenzia il proprio agente, e dopo un po' ci si accorge di essere attaccati alla console già da un paio d' ore. A volte basta semplicemente questo, ma a volte si sente l' esigenza di un qualcosa di più, e questo "qualcosa di più" purtroppo non lo si può trovare in casa Ubisoft.

Lucagrax89

Lucagrax89 ha scritto una recensione su Tom Clancy's The Division

Cover Tom Clancy's The Division per PS4

Troppo Hype per un gioco che di norma avrebbe potuto spaccare il mondo per l'idea abbastanza innovativa, ma che purtroppo è stata concepita secondo me...con il culo.
Bug, stacchi improvvisi dal online e mischiate varie mi hanno fatto abbandonare il titolo alla svelta.

5

Voto assegnato da Lucagrax89
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.7

Giulio0491

Giulio0491 ha scritto una recensione su Tom Clancy's The Division

Cover Tom Clancy's The Division per PS4

Tom Clancy's The Division è quel classico titolo che durante le prime ore di gioco ti lascia perplesso e confuso, poi non sai come o perché, ma lo giochi per 75 ore.
Ecco quello che è accaduto al sottoscritto con questo titolo. La confusione iniziale e la noia, si sono trasformate in divertimento e voglia di continuarlo, di sicuro complice la possibilità di giocare in cooperativa con altri giocatori (ciao Vale, ciao Paco), ciò che appunto rende questo The Division molto divertente rispetto proprio all'affrontarlo in singolo.

The Division allora cos'è? E' un TPS/gioco di ruolo, dove non sono presenti classi da scegliere, ma la quantità di armi, di abilità, di mod, e missioni mi hanno spinto ad esplorarlo a fondo. Gli agenti della Divisione dovranno riportare la pace in una New York caduta nel caos, dove la popolazione è stata colpita dal virus del vaiolo e l'anarchia totale circonda le strade. Beh, la trama è appena accennata, non è di sicuro il punto forte del titolo.

Oltre alle missioni principali, 16 se non ricordo male, sono presenti un'infinità di cose da fare, anche se bene o male si tratta sempre di sparare ai cattivoni di turno. Abbiamo: missioni secondarie; incontri (tantissimi e ripetitivi); ricerca di collezionabili (alcuni davvero interessanti da ascoltare); incursioni; e la tanto citata Zona Nera, che altro non è che una zona in cui sono presenti altri giocatori che possono decidere o meno di fare i figli di buona donna nei tuoi confronti.

In sostanza, The Division è un titolo che consiglio soltanto a chi ha intenzione di acquistarlo assieme ad altri amici, altrimenti in solitario risulta noioso e ripetitivo.
In coop invece, diventa divertente e appagante, anche se non realtà non sono presenti vere e proprie meccaniche fruibili solo giocando in compagnia.

8.2

Voto assegnato da Giulio0491
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.7

Rockior

Rockior ha pubblicato un'immagine nell'album Platini PS4 di Rockior riguardante Tom Clancy's The Division

Platino 8 - Dopo un po' mi sono deciso a platinarlo, anzi, CI siamo decisi a platinarlo, in 2 è stato divertente ma comunque con tutti quei collezionabili alla fine non ne potevamo più asd ora possiamo dedicarci al DLC Underground.

Non ci sono interventi da mostrare.